Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Cure Alternative

Curarsi con le erbe: le piante medicinali contro infiammazioni e virus

Cure Alternative

Curarsi con le erbe: le piante medicinali contro infiammazioni e virus

Cure Alternative

Curarsi con le erbe: le piante medicinali contro infiammazioni e virus

Esistono centinaia di virus, ognuno responsabile di una diversa malattia. Sono patologie più o meno comuni, più o meno gravi, che vanno prima di tutto prevenute. E se non basta, si può intervenire con rimedi naturali a base di erbe.


Giuliana Lomazzi

I virus sono organismi infinitamente piccoli che vivono praticamente ovunque e possono scatenare un’incredibile varietà di malattie e problematiche; le loro manifestazioni più comuni, solitamente benigne, sono tosse, raffreddore e influenza, herpes labiale e verruche.

  

 

Sono pure di loro “competenza” le malattie infantili, come il morbillo, la varicella, la rosolia e la pertosse. Ma c’è ben di peggio: AIDS, dengue, febbre gialla. E poi ci sono quelle patologie che cominciamo a conoscere solo oggi, come la febbre del Nilo, che quest’estate ha suscitato molto allarme in varie regioni italiane.

Virus… virali

I virus non conoscono barriere geografiche e si trasmettono anche con una certa facilità, soprattutto negli ambienti affollati, come l’autobus all’ora di punta o un’aula scolastica. Si propagano nell’aria, tramite le particelle di saliva emesse durante uno starnuto o un colpo di tosse.

Per contrastare le infezioni virali, la prima mossa consiste nel rafforzare il sistema immunitario tramite una dieta ricca di ortaggi e frutta, la regolare attività fisica, l’astensione da fumo e alcol, il controllo del peso e della pressione.

 

 

Ma in un periodo di particolare stress o stanchezza il virus può comunque superare le difese e colpire: possiamo allora affidarci alla tradizionale saggezza dell’erboristeria e delle piante medicinali e curarci con le erbe.

Dieci rimedi naturali

Ecco una selezione di rimedi naturali che si possono usare per alleviare diverse problematiche virali. Prima di utilizzarli è bene chiedere consiglio a un erborista, per conoscere i dosaggi precisi, la durata della cura ed eventuali controindicazioni, soprattutto in caso di gravidanza, allattamento, allergie e altre problematiche individuali.

Le tisane possono essere dolcificate con un po’ di miele di manuka, un eccellente antivirale, antisettico, antiossidante e antinfiammatorio.

  1. Cannella. Stimolante, antisettica e antimicrobica, la cannella è riscaldante e si presta a essere usata negli stati influenzali, sotto forma di decotto (ottima in associazione con il limone e lo zenzero).



  2. Eucalipto. La sua fama è legata alle proprietà balsamiche di un suo componente, l’eucaliptolo. Qualche goccia di olio essenziale di eucalipto, aggiunto all’acqua dell’apposito fornelletto, libera le vie respiratorie e allevia bronchite, raffreddore e influenza.

  3. Limone. Potente antisettico e antinfettivo, è utile nella prevenzione delle malattie da raffreddamento. In caso di febbre è rinfrescante. Il succo può essere aggiunto a un bicchiere di acqua calda e dolcificato a piacere.


  4. Melissa. Dotata di proprietà antivirali e calmanti, sotto forma di infuso la melissa allevia la congestione nasale, la febbre, il catarro e la sinusite; inoltre calma l’eventuale mal di testa che si accompagna a questi disturbi.

  5. Rosa canina. Nota per la ricchezza di vitamina C e di bioflavonoidi, i frutti (cinorrodi) sono ricostituenti e antinfiammatori, rafforzanti delle difese immunitarie. Si utilizzano sotto forma di decotto.

  6. Ribes. I flavonoidi lo rendono un valido antinfiammatorio, la vitamina C ne fa un buon rimedio per le difese immunitarie, utile anche durante la convalescenza. Il ribes si può utilizzare sotto forma di macerato, da acquistare in erboristeria.

  7. Sambuco. Questa pianta, che si fa notare in primavera per le profumatissime ombrelle e in autunno per le bacche nere, è un tradizionale rimedio erboristico contro l’influenza. Ha proprietà antinfiammatorie, antivirali e diaforetiche (cioè stimolanti della sudorazione). Si possono usare i fiori secchi in infuso oppure lo sciroppo ottenuto dalle bacche, diluito in acqua.

  8. Tiglio. L’infuso di fiori di tiglio è noto per le proprietà calmanti e rilassanti, che inducono il sonno, alleviano le angosce e le cefalee. Ed è utile anche in caso di febbre e influenza.

  9. Timo. È un rimedio molto apprezzato per influenza, tosse e mal di gola. Antisettico, allevia la congestione bronchiale e la tosse secca. Ottimo l’infuso.



  10. Zenzero. Ricco di antiossidanti, lo zenzero decongestiona le vie respiratorie, è espettorante, antinfiammatorio e antinfettivo. Riscaldante e stimolante, previene il raffreddamento e restituisce vitalità all’organismo. Per un miglior effetto è preferibile usare il rizoma fresco, sotto forma di decotto.


La ricetta: Infuso di timo, zenzero e limone

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 pezzetto di zenzero
  • 1 cucchiaino di timo secco
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 limone

Fai bollire 400 ml di acqua, unisci lo zenzero lavato e tagliato a fettine e fai sobbollire 5 minuti. Unisci il timo, rimesta e spegni. Copri e lascia in infusione per 10-15 minuti, coperto e rimestando ogni tanto. Filtra l’infuso, aggiungi il miele e fallo sciogliere; completa con il succo di limone. Mescola e servi.

 

Scopri tutti i rimedi antivirali naturali


Giuliana Lomazzi
Giuliana Lomazzi è nata a Busto Arsizio (VA) e da qualche anno vive a Trieste. Laureata in Lingue e Letterature straniere moderne presso... Leggi la biografia
Giuliana Lomazzi è nata a Busto Arsizio (VA) e da qualche anno vive a Trieste. Laureata in Lingue e Letterature straniere moderne presso l'Università di Milano, dopo un'esperienza di insegnamento nelle scuole superiori, ha iniziato nel 1990 a lavorare nell'editoria, prima come traduttrice e poi come autrice e giornalista.I suoi interessi... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto