Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Salute e Benessere

Zenzero: le proprietà di uno straordinario rimedio naturale

Salute e Benessere

Zenzero: le proprietà di uno straordinario rimedio naturale

Salute e Benessere

Zenzero: le proprietà di uno straordinario rimedio naturale
1173 condivisioni

Lo zenzero: stimolante, digestivo, antinfiammatorio, analgesico, antiemetico, antibiotico naturale ecc. Scopriamo insieme tutte le proprietà e gli usi di questo straordinario rimedio naturale.


Redazione Web Macro

Lo zenzero è una delle più sane e gustose spezie del pianeta. Proveniente dall'India, lo zenzero possiede anche tantissime proprietà curative: grazie alle sue sostanze nutritive e ai suoi composti bioattivi, lo zenzero è molto amato per gli straordinari benefici per il corpo e il cervello ed è uno straordinario rimedio naturale.

Lo zenzero è una una pianta erbacea perenne alta 90 cm all'incirca. Le sue proprietà terapeutiche si devono al rizoma (ricco di olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini), che fa sì che questa spezia contenga tantissime proprietà curative. Diversi studi hanno dimostrato che lo zenzero è altamente efficace per il trattamento di una serie di problemi: lo zenzero è infatti tonico, stimolante, digestivo, antinfiammatorio, analgesico, antiemetico, antibiotico naturale… ecco alcuni dei motivi per cui sta entrando sempre di più nelle dispense degli italiani.


Lo Zenzero: proprietà e usi come rimedio naturale

Lo zenzero è una buona fonte di vitamine A, C, E e complesso B, magnesio, fosforo, potassio, silicio, sodio, ferro, zinco, calcio e beta-carotene. Grazie alle sue proprietà antibiotiche, lo zenzero è un valido alleato dello stomaco, dell'intestino, del cuore e dell'apparato circolatorio e può rivelarsi un ottimo rimedio naturale per tanti altri disturbi. Scopriamone alcuni!

Lo zenzero per la digestione e i disturbi di stomaco

Grazie alle proprietà carminative presenti nello zenzero, questo straordinario rimedio naturale può essere utilizzato per calmare il mal di stomaco e per il trattamento generale di disturbi legati all'apparato digerente. Inoltre, lo zenzero aiuta a rilassare i muscoli del tratto gastrointestinale, impedendo quindi gas e gonfiori. Lo zenzero può rivelarsi anche utile in caso di dispepsia, coliche, diarrea ed è ottimo per favorire la digestione. Lo zenzero ha proprietà antinfiammatorie ed è un potente antidolorifico naturale, quindi può essere utilizzato per ridurre il dolore mestruale, per il mal di pancia in generale e per la pancia gonfia.

Lo zenzero per prevenire influenza e raffreddore

Lo zenzero stimola il sistema immunitario e per questo motivo è usato come rimedio naturale per prevenire l'influenza, il raffreddore e io malesseri invernali. Inoltre, lo zenzero possiede proprietà antivirale, antitossiche e antifungine. Inducendo sudorazione e l'espulsione di calore, allevia anche la febbre lieve. Consumare lo zenzero più volte al giorno quando si soffre di un raffreddore o l'influenza contribuisce a disintossicare il corpo in modo naturale, e ci aiuterà a sentirci meglio, accelerando anche il processo di guarigione.

Lo zenzero è infatti un vero e proprio toccasana per il raffreddore: aiuta a liberare i bronchi, scioglie il muco, facilitando così la respirazione. Inoltre, grazie alle sue proprietà e termogeniche, lo zenzero riesce anche a rilasciare nel nostro organismo una dolce sensazione di calore, cosa che può rivelarsi molto utile in caso di freddo e di brividi.

Lo zenzero per il mal di testa, mal di gola e tosse

Lo zenzero è un ottimo rimedio naturale in caso di:

  • mal di testa. Diversi studi hanno confermato che lo zenzero, antinfiammatorio generale, risulta molto efficace contro il mal di testa, grazie al contenuto di sostanze che aiutano l'organismo a percepire meno intensamente il dolore.
  • mal di gola. Lo zenzero è un analgesico naturale e antidolorifico, quindi può essere utilizzato per lenire il dolore e l'irritazione di gola.
  • tosse. Lo zenzero può anche contribuire a ridurre la tosse, soprattutto se causata dal raffreddore. L'azione di riscaldamento dello zenzero, infatti, aiuta ad eliminare il muco prensente nei polmoni e che possono essere la causa della tosse. 

Possiamo masticarlo, oppure prepararci una tisana allo zenzero, magari con l'aggiunta del miele. In caso di sinusite può risultare molto efficace una tisana curcuma e zenzero. Scopri inoltre i rimedi take away per i mali di stagione!

Lo zenzero per alleviare vertigini

Possiamo usare lo zenzero per ottenere un sollievo immediato in causa di nausee e vertigini. Lo zenzero è infatti considerato uno straordinario rimedio naturale antinausea e antivertigini: tuttavia lo zenzero non è da utilizzare in gravidanza.

Si possono invece trattare disturbi come il mal d'auto, il mal di mare e la nausea mattutina.

Ridurre il dolore di artriti con lo zenzero

Lo zenzero possiede proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a curare il dolore da gotta, artrite reumatoide e l'osteoartrite. L'olio essenziale di zenzero, invece, può aiutare a distendere i muscoli: aggiungiamolo al nostro bagno per aiutarci con i dolori muscolari e facilitare le articolazioni.

Lo zenzero per il cuore

Lo zenzero abbassa il livello di colesterolo sierico e favorisce l'assorbimento del colesterolo da parte del fegato; regola la pressione sanguigna, e aiuta a prevenire la coagulazione del sangue. Ad alto contenuto di potassio, lo zenzero si rivela un buon amico per la salute del cuore: le grandi quantità di manganese presenti nello zenzero aiutano infatti a proteggere i vasi sanguigni e anche le vie urinarie. 

 

Zenzero: controindicazioni

Lo zenzero, come tutte le piante officinali, è da usare con accortezza e non bisogna assumerlo in dosi eccessive. Le donne in gravidanza non dovrebbero mai assumere zenzero. In ogni caso, è consigliato consultare prima il parere del proprio medico per chi soffre di patologie (cardiovascolari, ipo o ipertensione ecc) e per chi sta prendendo farmaci.

 

Zenzero e limone

Abbiamo visto in altri precedenti articoli le straordinarie proprietà dell'acqua calda e limone al mattino. E se questo frutto venisse unito allo zenzero? Zenzero e limone sono ottimi per disintossicare il nostro organismo, per eliminare le tossine e per stimolare la diuresi. Il limone possiede proprietà alcalinizzanti, mentre lo zenzero svolge un'azione protettiva e antinfiammatoria. 


In cucina: ricette con lo zenzero

Ma le meraviglie dello zenzero non finiscono qui. Essendo una spezia, lo zenzero possiede una versatilità gastronomica da invidiare.

Come usare lo zenzero in cucina? Ci sono tantissime ricette con lo zenzero, facili da preparare. Queste sono solo alcune delle tante ricette con lo zenzero che si possono fare, in continuo aggiornamento sul nostro blog:

Altra ricetta: l'infuso dolce di zenzero e curcuma

infuso di zenzero  

Ricordiamo inoltre che diversi studi e ricerche in laboratorio hanno dimostrato l'importanza di un'alimentazione sana, che ricopre un ruolo molto importante nella prevenzione delle malattie: davvero la salute si costruisce anche a tavola!


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

1173 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti
Omaggio ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti