Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza

Curcuma e altre spezie: le ricette

Scritto da: Redazione Web Macro | Alimentazione e Diete

Curcuma e altre spezie: le ricette

Grazie alla loro varietà di sapori, colori e profumi, spezie ed erbe aromatiche sono una componente essenziale non solo di gran parte delle culture alimentari del pianeta, ma anche delle medicine tradizionali come quella cinese, indiana (in particolare nelle pratiche Ayurveda e Siddha) e greco-islamica.

Parliamo brevemente di tre spezie e scopriamo come utilizzarle in cucina con le ricette tratte dal libro Spezie, Cacao e Tè

SPEZIE, CACAO E TÈ

 

Zenzero

Questa spezia viene prodotta prevalentemente in India, considerato suo Paese d’origine, dove è nota con il nome di maha aushadhi "la grande medicina".
Vediamo quali sono, fino a ora, le proprietà emerse dagli studi clinici.

Lo zenzero pare essere un anti-dolorifico (analgesico) efficace per il dolore mestruale, osteo-artrite e dolore muscolare che segue all’allena­mento fisico. Può aiutare a ridurre notevolmente la possibilità di sviluppare il tumore al colon-retto. 

Svariati trial clinici condotti tra il 2013 e il 2014 su persone diabetiche hanno dimostrato che lo zenzero permette di ridurre la concentrazione di glucosio nel sangue a digiuno (glicemia basale) e anche la misura media della glicemia in un periodo di alcuni mesi.

Lo zenzero in polvere si rivela in grado di bloccare la nausea in varie situazioni: mal d’auto, d’aereo, di mare, nausea da gravidanza, post-operatoria o indotta da farmaci.

Infine, lo zenzero si è rivelato efficace come uno dei più diffusi farmaci antiemicrania al mondo.

 

Infuso dolce di zenzero

Ingredienti (per tazza di acqua, quindi a persona)

  • 1 cm di zenzero fresco grattugiato o a rondelle sottili
  • 1 cm circa di curcuma fresca grattugiata
  • ½ bacca di vaniglia aperta
  • alcuni pezzi di cannella in stecca
  • ½ arancia spremuta
  • scorza di limone intera (biologica)
  • un po’ di succo di limone
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero
  • alcune foglie di melissa

Preparazione

Fate sobbollire in un pentolino zenzero e curcuma, insieme alla scorza di limone e alla ½ bacca di vaniglia.
A fuoco o bollitore spento aggiungete anche il succo del limone e dell’arancia e il cucchiaino di sciroppo d’acero. Concludete, se le avete a portata di mano, con delle foglie di melissa. 

 

Curcuma

Si ipotizza che le proprietà della curcuma possano spiegare l’associazione tra consumo frequente di curry – nota miscela di spezie ed erbe, tra cui appunto la curcuma e il pepe nero – e la minore incidenza di declino cognitivo tra gli anziani di Singapore, nonché i livelli straordinariamente bassi di Alzheimer riscontrati nel sub-continente indiano.

La curcuma è nota anche come potente anti- infiammatorio: gli studi hanno fornito incoraggianti indicazioni di efficacia per le malattie infiammatorie a livello cutaneo (psoriasi), intestinale (morbo di Crohn e colite ulcerosa), oculare e articolare (artrite reumatoide).

 

Vegan Haldi Doodh

Ingredienti per 1 tazza

  • 1 tazza di latte di soia o di mandorla
  • ½ cucchiaio di “zucchero” di cocco
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 1 cucchiaino di cannella in stecca frantumata
  • 1 pizzico di pepe nero in polvere

Preparazione

Scaldate la bevanda vegetale fino a portarla a bollore, aggiungete le spezie e fate sobbollire per qualche minuto. Spegnete e filtrate con un colino. Servitela e bevetela calda. 

 

Chutney fresco in verde

Ingredienti (per 6 persone)

  • 35 g circa di foglie di menta piperita fresca
  • 35 g circa di foglie di “timo limone” fresco
  • 1 cipolla dorata
  • 1 pezzetto di zenzero fresco pelato (circa 4 o 5 cm, a seconda del diametro del rizoma)
  • 1 spicchio d’aglio
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaino e ½ di sale integrale
  • ¼ di cucchiaino di peperoncino o “pepe” di Cayenna
  • 2 cucchiai di crema di anacardi al naturale.

Preparazione

Iniziate tritando le foglie di menta e di timo, quindi la cipolla grossolanamente, infine più finemente l’aglio e lo zenzero. Andate quindi a riunire tutti gli ingredienti (tranne la crema di anacardi che andrà amalgamata solo alla fine) nel vostro migliore robot o frullatore.

Abbiate pazienza, non aggiungete altri liquidi, a meno che non vogliate ottenere un composto molto liscio, e continuate a perseverare. Pian piano si formerà una salsa a cui unirete la crema di anacardi per dare maggiore omogeneità oltre che un po’ di cremosità.

Et voilà! Un chutney fresco, ottima fonte di salicilati e minerali! 

 

Ricette e nozioni tratte dal libro

Spezie, Cacao e Tè

I favolosi Superfood per la tua salute

           



Potrebbero interessarti