Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Ricette Sane

Minestra verde deliziosa

Ricette Sane

Minestra verde deliziosa

Ricette Sane

Minestra verde deliziosa

Alcune donne hanno la fortuna di avere figli e marito che adorano la verdura, ma in tante, purtroppo, se ne devono inventare delle belle, affinchè la famiglia riesca ad accettare le verdure nel piatto. È una lotta che ha origini lontane, ma che, ogni massaia, con questo o quello stratagemma, prova a vincere.


Teresa Tranfaglia

Quanto sia necessario introdurre la verdura, sia cotta che cruda, è noto a chiunque. Quella a foglia è davvero un toccasana! Spinaci, scarola, broccoli, bietola, lattuga, cavolo, cicoria, ecc. sono grandi alleati a tavola per una sana e completa alimentazione.

 

        

 

La verdura è ricca di acido folico, vitamina C, vitamina B, ferro, potassio, zinco, manganese, rame, caroteni e contiene molta fibra. È anti infiammatoria e anti tumorale, in quanto è un potente antiossidante.

 

  

 

 

Molti insigni specialisti in alimentazione suggeriscono di introdurre almeno 5 porzioni di verdura al giorno di circa 300g. Quindi, per stare in buona salute, dovremmo assumere 1 chilo e mezzo di verdure al giorno.

È raccomandabile consumare verdura cruda, ma se volete mangiarla cotta, il miglior modo è la cottura a vapore o la bollitura veloce. Fate attenzione a non fare mai ingiallire la verdura, prendetela dalla pentola quando è ancora bella verde!

La ricetta che vi presento ha lo scopo di far accettare, con piacere, la verdura anche a chi è più restio a mangiarla. È una preparazione vegana di facile esecuzione e senza glutine. Rappresenta un’ottima opportunità per le sere fredde. Ecco la ricetta.

Minestra verde deliziosa

Ingredienti per 2 – 3 persone

Per il brodo

  • 2 cipolle
  • 3 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 fetta di sedano rapa
  • 6 pomodorini maturi
  • 1 zucchina
  • 2 litri e mezzo di acqua
  • 1 cucchiaio raso di sale

Per completare la ricetta

  • 120 gr. di tofu morbido senza glutine
  • 600 gr. di scarola (o altro tipo di verdura a foglia) mondata e lavata.

Esecuzione

Prepariamo il brodo vegetale. Mondate, lavate e tagliate a tocchetti le cipolle, la zucchina, il sedano rapa, la costa di sedano, i pomodorini e le carote. Ponete gli ortaggi in una pentola capiente. Unite due litri e mezzo di acqua e un cucchiaio raso di sale. Fate bollire per circa 50- 60 minuti, a fuoco medio.

Lessate la scarola, in acqua bollente e salata. Deve essere bella verde, non fatela cuocere troppo.

Versate in un frullatore 5-6 bicchieri di brodo filtrato, la scarola cotta, il tofu, tagliato a pezzetti. Frullate fino a ottenere un passato verde e omogeneo. Controllate la salatura.

Impiattate e servitela ben calda con una spolverata di pepe, curcuma e gomasio. Alla minestra verde potete aggiungere anche un cereale, cotto a parte, precedentemente.

Gli ortaggi del brodo potete consumarli spadellandoli assieme a funghi già cotti o mangiateli, come contorno, semplicemente, conditi con olio e origano. Vi delizierete.


Teresa Tranfaglia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le... Leggi la biografia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le intolleranze alimentari. Esperta di macrobiotica e alimentazione naturale, da circa trent’anni si occupa di intolleranze, in particolare, al glutine e alla caseina. Con Macro Edizioni ha scritto:... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto