Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Dolci vegani: la torta di riso speziata

Alimentazione e Diete

Dolci vegani: la torta di riso speziata

Alimentazione e Diete

Dolci vegani: la torta di riso speziata
101 condivisioni

I dolci vegani per un Natale magico, buono e sano. Tutte le ricette di Teresa Tranfaglia e ancora giochi, favole e disegni natalizi da scaricare gratuitamente per i più piccoli!


Teresa Tranfaglia

Cosa c'è di meglio di prepare dei buonissimi dolci vegani?

Le strade si affollano di persone che comprano regali e negli occhi dei bambini si intravede una luce speciale, quella di una sorpresa che li attende. In questo periodo di festa non può mancare una ricetta straordinaria che stupisca grandi e piccini.
Ho pensato di proporvi una torta che ho ripreso da un mio quaderno che raccoglie le vecchie ricette di dolci natalizi.

L’ho preparata varie volte e riscuote sempre molti consensi. L’esecuzione è molto semplice. Il sapore è deciso, ma al tempo stesso delicato. Ripropone i sapori antichi e tipici del Natale. Quando la infornerete vi inonderà la casa di un profumo irresistibile.
È una ricetta vegana senza lievito e senza glutine.

Ecco la ricetta!

 

Ingredienti per la torta di riso

  • 200g. di riso semi integrale
  • 80g. di zucchero di canna
  • ½ cucchiaino di vaniglia naturale in polvere 
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 3 cucchiai di pistacchi tritati
  • 6 cucchiai di uvetta sultanina rinvenuta
  • 4 cucchiai di gherigli di noci tritati
  • 600ml di latte di soia alla vaniglia 
  • 1 cucchiaio colmo di crema di mandorle
  • 80ml di panna di soia per dolci
  • La buccia grattugiata di un limone biologico
  • La buccia grattugiata di un’arancia biologica
  • ¼ di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • Un pizzico di noce moscata
  • Un pizzico di pepe
  • Un pizzico di sale
  • Polvere di cacao amaro q.b.
  • 1 cucchiaio di olio di mais 

 tavola natalizia

Come si prepara la torta vegana

  1. Lavate molto bene il riso, colatelo e mettetelo in pentola con il latte di soia e 1 cucchiaino di sale.

  2. Fate cuocere il riso fino a quando assorbe tutto il latte. Non mescolate mai il riso mentre cuoce.

  3. A cottura avvenuta unite lo zucchero, la crema di mandorle, l’uvetta, la vaniglia, la cannella, il pepe, la noce moscata, la polvere di chiodi di garofano, le noci e i pistacchi.

  4. Mescolate per amalgamare gli ingredienti. Quando l’impasto sarà tiepido, unite anche la panna di soia e le bucce del limone e dell’arancia.

  5. Amalgamate molto bene per ottenere un composto omogeneo.

  6. Con un 1 cucchiaio di olio di mais oleate la superficie della tortiera e cospargetela con polvere di cacao amaro.

  7. Versate il composto nella tortiera e infornate in forno preriscaldato a 180°C., per circa 35 – 40 minuti.

  8. Sfornate, lasciate raffreddare e togliete il dolce dalla teglia.

  9. Cospargete la superficie della torta con polvere di cacao amaro e servite con una buona tisana.

Abete di castagnaccio al cioccolato fondente e panna di soia

abete

 Scopri altre ricette natalizie e il dolce di Teresa Tranfaglia: 

Stella croccante al cioccolato

Stella croccante al cioccolatocolora il tuo natale

 

giochi e favole a natale

a natale colora il benessere

 

omaggio-cenone-mipiacemifabene

Le tue ricette per un Natale Perfetto

Cenone vegan da leccarsi i baffi
Idee per regali autoprodotti
Articolo speciale: dieta barf per cani e gatti

     ricette natale perfetto      


Teresa Tranfaglia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le... Leggi la biografia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le intolleranze alimentari. Esperta di macrobiotica e alimentazione naturale, da circa trent’anni si occupa di intolleranze, in particolare, al glutine e alla caseina. Con Macro Edizioni ha scritto:... Leggi la biografia

101 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto