Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Cavolfiore ricette: la zuppa crudista

Alimentazione e Diete

Cavolfiore ricette: la zuppa crudista

Alimentazione e Diete

Cavolfiore ricette: la zuppa crudista

Una zuppa calda, crudista? Certo che si può. In questo articolo una buonissima ricetta di Sara Cargnello. La dolce dimostrazione che si possono unire i benefici del cibo crudo con il piacere di un piatto caldo. 


Sara Cargnello

All’arrivo dei primi freddi autunnali compare subito il desiderio di riscaldarsi con una zuppa calda, approfittando delle verdure di stagione che invogliano a cucinare e a preparare per esempio delle ricette con il cavolfiore.

E se si potessero combinare i benefici del cibo crudo, che mantiene intatte tutte le proprietà nutrizionali, con il piacere di una fondina di minestra densa e riscaldante?

Mangiare cibo crudo nei periodi freddi è più semplice di quanto si pensi, perché il cibo crudo può essere anche caldo. Basta che non sia cotto. Ecco come.

 

Zuppa di Cavolfiore

Preparazione: 5 minuti
Porzioni: 2
Utensili: frullatore

Scopri gli attrezzi giusti per la cucina crudista

Come disintossicarsi con i cibi crudi vegetali

Cibo crudo: verità e falsi miti della dieta crudista

Gli ingredienti:

  • 1/2 cavolfiore
  • 4 carote
  • 1 avocado
  • 1 cucchiaio di shoyu
  • 1 spicchio d’aglio
  • 250 ml di latte di mandorla
  • sale e pepe q.b.
  • paprica dolce
  • 1 manciata di germogli di lenticchie
  • 1 cucchiaino di olio di semi di lino

                                              cavolfiore   carote  avocado

Preparazione

Frullare tutti gli ingredienti, tranne i germogli e l’olio, con un frullatore potente, fino ad ottenere una crema liscia.
Se non si dispone di un frullatore ad alta potenza è possibile filtrare la crema con una garza o un colino, per rimuovere le parti più fibrose che potrebbero rendere il piatto meno gradevole.

Intiepidire la zuppa a fuoco moderato senza superare i 50 gradi, quindi servire nelle fondine decorando con i germogli di lenticchia ed un filo di olio di lino.

Va mangiato subito.

Articolo scritto da Sara Cargnello, scopri tutte le sue ricette crudiste!

Tante altre ricette crudiste come questa puoi trovarle nel libro Solo Crudo!

Clicca per scoprire le buonissime ricette di Sara Cargnello!

torta di mele funghi ricetta crudista cioccolata calda crudista falafel crudista

biscotti con mela e uvetta muesli vegano crudista rotolini di pomodoro con zucchine e tahini


Sara Cargnello
Sara Cargnello è laureata in Scienze Ambientali e specializzata in Educazione Ambientale.Ha fatto per anni l’Educatrice Ambientale per... Leggi la biografia
Sara Cargnello è laureata in Scienze Ambientali e specializzata in Educazione Ambientale.Ha fatto per anni l’Educatrice Ambientale per bambini e la Guida Naturalistica, per poi tornare sui libri diplomandosi Nutrizionista Olistica e specializzandosi con un Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana. Dal 2003, grazie al suo blog,... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto