Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Nuova Saggezza

Numerologia. La paura: madre di tutte le emozioni

Nuova Saggezza

Numerologia. La paura: madre di tutte le emozioni

Nuova Saggezza

Numerologia. La paura: madre di tutte le emozioni

La numerologia ci offre la possibilità di conoscerci attraverso due semplici strumenti: il nostro nome e e cognome trasformato in numeri e la data di nascita.

Ma come può esserci d'aiuto nel caso fossimo propensi a frequenti stati d'ansia, timore, paura ecc.?


Anna Rosaria De Thomasis e Giancarlo Valli

SCOPRI IL MANUALE DI NUMEROLOGIA E FIORI DI BACH

 

Con il termine paura racchiudiamo emozioni tra loro simili come ansia, timore, preoccupazione, apprensione, ecc. Tutte queste emozioni hanno in comune il fatto che ci troviamo di fronte ad un pericolo reale o presunto che mette in stato di allerta il nostro organismo.

Di fronte ad un pericolo arriva al cervello un segnale che ci prepara alla fuga o all'attacco: il battito cardiaco accelera, affluiscono più sangue e più ossigeno ai muscoli, l'amigdala si attiva e siamo pronti a reagire Quando parliamo di paura sappiamo da chi o da cosa dobbiamo difenderci, l'oggetto della paura è definito e concreto. La paura è un'emozione primaria che appartiene all'uomo da sempre e gli ha permesso la sopravvivenza.

Non è la stessa cosa per l'ansia. L'ansia ha in comune con la paura i sintomi fisici, anche se meno intensi, più prolungati nel tempo, senza un inizio e una fine precisi né un oggetto ben definito. Proviamo ansia di fronte all'incertezza, quando non ci è chiara la situazione che stiamo vivendo.

Non tutte le persone hanno la stessa predisposizione a provare paura e ansia

C'è chi ha paure ben definite (ragni, serpenti, prendere l'aereo, parlare in pubblico, ,ecc.) altri che hanno paure immaginarie ( presagi, presentimenti, apprensioni). La numerologia può venirci in aiuto.

Il quadro numerologico di una persona può indicarci se ci sono predisposizioni a provare paura o ansia e con quale intensità.

Il numero 2

Il numero 2 è un indicatore di possibili stati ansiogeni. Il 2 è dubbio, incertezza, timidezza,bisogno di collaborazione. Le paure del 2 sono riferite a situazioni concrete e ben definite come parlare in pubblico, timore del giudizio degli altri, prendere decisioni,ecc.

Il numero 9

Diverso è il caso del numero 9, il 9 è emozione, intuizione, sensibilità, è come un'antenna che capta dai piani sottili e assorbe senza filtri. Va da sé che l'emozione prevalente sarà l'ansia, il timore indefinito di qualcosa che potrebbe accadere, presagi.

I fiori di Bach ci vengono in aiuto

In tutti e due i casi i Fiori di Bach possono rappresentare un valido aiuto.

Per infondere coraggio al timoroso 2 può essere indicato Mimulus, il mimolo giallo.

Mimulus è il fiore per le persone timorose, insicure che non riescono nemmeno a comunicare le loro paure agli altri. Infonde coraggio, forza, aiuta ad affrontare le situazioni agendo in profondità e riportando equilibrio e serenità alla persona.

Il 9 trae beneficio da Aspen, il pioppo Aspen aiuta chi prova paure sconosciute, presagi, apprensioni, attesa di qualcosa che potrebbe accadere. Ha un effetto riequilibrante, agisce come uno scudo protettivo riconnettendo l'anima e la personalità nel profondo.

Per approfondimenti vi consigliamo la lettura del “Manuale di Numerologia e Fiori di Bach

SCOPRI SUBITO IL MANUALE
DI NUMEROLOGIA E FIORI DI BACH

 

LEGGI ANCHE:

 

 


Anna Rosaria De Thomasis e Giancarlo Valli
ANNA ROSARIA DE THOMASIS E GIANCARLO VALLI Con una formazione universitaria statistico-sociologica, hanno svolto per oltre trenta anni la loro... Leggi la biografia
ANNA ROSARIA DE THOMASIS E GIANCARLO VALLI Con una formazione universitaria statistico-sociologica, hanno svolto per oltre trenta anni la loro attività nel campo della vendita e del marketing con particolare attenzione all’aspetto etico dei rapporti interpersonali. Numerologi iscritti nel Registro Nazionale degli Operatori Olistici di CSAIN,... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto