Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Ricetta delle polpette di quinoa con gambi di carciofi

Alimentazione e Diete

Ricetta delle polpette di quinoa con gambi di carciofi

Alimentazione e Diete

Ricetta delle polpette di quinoa con gambi di carciofi
4 condivisioni

I semi di quinoa sono oramai decantati da ogni parte per le loro eccezionali proprietà. Alimento ricco di proteine, di calcio, magnesio, ferro, zinco, fosforo. La quinoa è altamente digeribile, contiene poche calorie, inoltre è priva di glutine, quindi adatta ai celiaci. Oltre ad essere di grande interesse nutrizionale è anche molto buona e versatile in cucina. Essa può essere impiegata in svariati modi: in insalate, stufati, zuppe, affiancata a legumi e ortaggi, si presta per realizzare sformati e perfino dolci. Oggi vi presento un modo gustosissimo di prepararla: le polpette.


Teresa Tranfaglia

I semi di quinoa sono oramai decantati da ogni parte per le loro eccezionali proprietà.

Alimento ricco di proteine, di calcio, magnesio, ferro, zinco, fosforo.

La quinoa è altamente digeribile, contiene poche calorie, inoltre è priva di glutine, quindi adatta ai celiaci.

Tutto quello che devi sapere sulla quinoa!

 

Oltre ad essere di grande interesse nutrizionale è anche molto buona e versatile in cucina. Essa può essere impiegata in svariati modi: in insalate, stufati, zuppe, affiancata a legumi e ortaggi, si presta per realizzare sformati e perfino dolci.

Oggi vi presento un modo gustosissimo di prepararla: le polpette.

Da sempre le polpette rappresentano un goloso e gradito modo di portare a tavola un alimento. Ho scelto una ricetta che vi sorprenderà per il sapore intenso e per i profumi. Se ancora non avete assaggiato la quinoa vi consiglio di seguire la mia ricetta: sarà un gran successo!

Anche questa ricetta è vegana e senza glutine. Buon appetito!

Polpette di quinoa con gambi di carciofi

Ricetta per 5 persone

  • 400g di quinoa cotta
  • 2/3 patate bollite e schiacciate
  • 200g di gambi teneri di carciofi mondati e lessati
  • 3 cucchiai di gomasio
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • 2 bustine di zafferano 
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo q.b.
  • farina di mais per infarinare le polpette
  • olio per friggere

Procedimento

Versate lo zafferano nelle patate schiacciate, quando sono ancora ben calde e amalgamate bene. Fate intiepidire le patate schiacciate, la quinoa e i gambi di carciofio.

Tagliate a pezzi molto piccoli i gambi, lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo, tritate anche l’aglio.

In una ciotola versate la quinoa, le patate, i gambi di carciofi, il prezzemolo, l’aglio, il gomasio, un poco di sale, il pepe e l’olio evo. Impastate fino a quando avrete un composto alquanto omogeneo. Assaggiate l’impasto per controllare la salatura.

Con le mani formate delle polpette rotonde di circa 4/5 centimetri di diametro e schiacciatele un poco al centro, poi passatele nella farina di mais.

Poggiate sul fuoco una padella con l’olio e fatelo scaldare. Appena l’olio è ben caldo friggete le polpette da ambo i lati, sollevatele dalla padella, poggiatele su carta assorbente e servitele ancora calde.

Altre ricette con la quinoa:

Vellutata di quinoa e verdure
Barchette di quinoa

Scopri tutti gli articoli di Teresa Tranfaglia!

 

Per tante ricette senza glutine, scopri i libri di Teresa Tranfaglia!  


Teresa Tranfaglia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le... Leggi la biografia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le intolleranze alimentari. Esperta di macrobiotica e alimentazione naturale, da circa trent’anni si occupa di intolleranze, in particolare, al glutine e alla caseina. Con Macro Edizioni ha scritto:... Leggi la biografia

4 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto