Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Ricetta dei Mostaccioli vegan e gluten free

Alimentazione e Diete

Ricetta dei Mostaccioli vegan e gluten free

Alimentazione e Diete

Ricetta dei Mostaccioli vegan e gluten free
5 condivisioni

Dovete provare a realizzare la ricetta dei mostaccioli. Si tratta di un impasto tradizionale partenopeo. Queste delizie racchiudono l’essenza del gusto partenopeo ricoperte da una golosissima glassa “cioccolatosa”. La ricetta che vi propongo è di tipo vegano e non contiene glutine. Questo dolce vi conquisterà per i profumi che sprigiona e per il gusto pieno e deciso che conferisce il cioccolato fondente. La realizzazione non è difficile, ma serve tempo per completarla. 


Teresa Tranfaglia

Volete portare allegria in tavola?

Desiderate vedere volti felici e sorprendere tutti gli ospiti?

Allora dovete provare a realizzare la ricetta dei mostaccioli.

Si tratta di un impasto tradizionale partenopeo. Di solito i mostaccioli vengono preparati nel periodo natalizio, ma sono ben graditi in ogni occasione festiva.

Queste delizie racchiudono l’essenza del gusto partenopeo ricoperte da una golosissima glassa “cioccolatosa”. La ricetta che vi propongo è di tipo vegano e non contiene glutine.

Questo dolce vi conquisterà per i profumi che sprigiona e per il gusto pieno e deciso che conferisce il cioccolato fondente. La realizzazione non è difficile, ma serve tempo per completarla. Fatevi aiutare dai bambini, soprattutto nell’ultima fase che riguarda la glassatura: con il pennello da cucina i piccoli aiutanti diventano grandi chef! Vi divertirete e vi delizierete.

Ricetta dei Mostaccioli

Ingredienti per 20 mostaccioli di 10 cm di grandezza:

  • 400 g. di farina di riso integrale
  • 100g. di mandorle ridotte a farina
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 100 ml di succo d’agave
  • 4 cucchiai di marsala
  • 1/2 cucchiaio di pisto (cannella, chiodi di garofano, pepe, vaniglia naturale, noce moscata)
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine
  • il succo e la buccia di un'arancia
  • la buccia di un mandarino
  • 120ml di acqua calda
  • 400 g. di cioccolato fondente (per la glassatura)

Procedimento

Versate la farina su un piano, fate la fontana al centro e versate, prima, tutti gli ingredienti secchi:

  • sale,
  • lievito,
  • cacao,
  • ” pisto “,
  • zucchero,
  • farina di mandorle
  • e la buccia grattugiata dell’arancia e del mandarino.

Versate, un poco alla volta, l’acqua calda, il marsala e il succo d’agave. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto ben compatto. Poggiate l’impasto su carta forno, avvolgetelo e ponetelo in frigo per circa 50 minuti.

Passato questo tempo, riprendete l’impasto e stendetelo con un matterello, formando uno strato di 1 centimetro. Tagliate i rombi (per tale operazione potete usare anche un’apposita forma ), disponeteli su carta forno e infornate a 175°C per 15 minuti. Sfornate, fate ben raffreddare i biscotti prima di glassare.

Per la glassatura

In una pentola dal fondo pesante ponete il cioccolato fondente dopo averlo spezzettato. Unite il succo dell’arancia spremuto e accendete il fornello a fiamma moderata. Quando sta per sciogliersi, abbiate cura di mescolare di continuo il cioccolato.

Appena pronto, spegnete il fornello e con un pennello da cucina pennellate abbondantemente i rombi da un solo lato. Poggiateli su una grata da forno e attendete che asciughino prima di procedere alla glassatura dell’altra parte.

Appena asciugate entrambe le parti, serviteli. Potete conservare i mostaccioli per diversi giorni riponendoli in una scatola di latta.

Buona degustazione!

Per tante ricette senza glutine, scopri i libri di Teresa Tranfaglia!  


Teresa Tranfaglia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le... Leggi la biografia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le intolleranze alimentari. Esperta di macrobiotica e alimentazione naturale, da circa trent’anni si occupa di intolleranze, in particolare, al glutine e alla caseina. Con Macro Edizioni ha scritto:... Leggi la biografia

5 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto