Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Come l’alimentazione può aiutarti a sopportare il caldo

Alimentazione e Diete

Come l’alimentazione può aiutarti a sopportare il caldo

Alimentazione e Diete

Come l’alimentazione può aiutarti a sopportare il caldo

Anche se le temperature si sono abbassate e l'aria la sera è più fresca, nelle ore principali della giornata fa ancora piuttosto caldo. Indipendentemente dalla temperatura de cibi (consumati freddi o caldi), un alimento può introdurre nel corpo un’energia rinfrescante o riscaldante. Considerando gli aspetti yin e yang, tipici della visione macrobiotica, possiamo scegliere il cibo in modo più consapevole e sopportare meglio il caldo.


Dealma Franceschetti

Anche se le temperature si sono abbassate e l'aria la sera è più fresca, nelle ore principali della giornata fa ancora piuttosto caldo.

La scelta dei cibi può aiutarci ad affrontare la giornata leggeri, senza sentirci appesantiti dal caldo.

Indipendentemente dalla temperatura de cibi (consumati freddi o caldi), un alimento può introdurre nel corpo un’energia rinfrescante o riscaldante.

Considerando gli aspetti yin e yang, tipici della visione macrobiotica, possiamo scegliere il cibo in modo più consapevole e sopportare meglio il caldo.

Ci sono due aspetti da considerare da un punto di vista energetico, quindi attraverso la visione yin e yang macrobiotica:

  1. La tipologia di cibo
  2. Lo stile di cottura o preparazione

Sia il cibo sia lo stile di cottura possono introdurre calore o fresco nel nostro corpo, quindi aiutarci a resistere al caldo, oppure peggiorare le cose.

In generale possiamo dire che il cibo di origine animale riscalda, mentre quello vegetale rinfresca. Quindi in estate è sicuramente utile ridurre o meglio ancora eliminare il cibo di origine animale.

La tipologia di cibo

Alimenti fortemente riscaldanti dal punto di vista yin e yang:

  • Salumi
  • Carne
  • Uova
  • Formaggi stagionati

Alimenti mediamente riscaldanti dal punto di vista yin e yang:

  • Pesce
  • Crostacei e molluschi
  • Prodotti da forno
  • Grano saraceno

Alimenti/bevande rinfrescanti dal punto di vista yin e yang:

Lo stile di cottura e preparazione

Alcune cotture apportano al cibo molto calore, altre meno. Vediamo quali sono.

Cotture che trasferiscono al cibo molto calore:

  • grigliare
  • friggere
  • cuocere al forno

Cotture che trasferiscono al cibo poco calore:

  • cottura al vapore
  • scottare velocemente
  • saltare in padella

Sorbetto al limone veg senza zucchero - Un dolce rinfrescante e leggero

  • 1 litro di succo di mela limpido
  • 2 limoni
  • 2 cucchiai rasi di agar agar in polvere
  • 1-2 cucchiai di malto di riso
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Sciogli l’agar agar nel succo di mela. Aggiungi il sale e porta a bollore mescolando. Quando bolle spegni e aggiungi la buccia dei limoni e il succo. Aggiungi anche il malto e lascia raffreddare.

Quando si sarà formata la gelatina, frulla bene per ottenere una consistenza liscia e cremosa. Servi con una fogliolina di menta.

Come ritrovare l'equilibrio e un buon rapporto con il cibo

 

Leggi il libro di Dealma


Dealma Franceschetti
Dealma Franceschetti è una autrice, cuoca, consulente macrobiotica e foodblogger.Diplomata a La Sana Gola di Milano, ha creato il progetto “La... Leggi la biografia
Dealma Franceschetti è una autrice, cuoca, consulente macrobiotica e foodblogger.Diplomata a La Sana Gola di Milano, ha creato il progetto “La via macrobiotica” attraverso un sito e un blog: quest'ultimo è diventato il più importante punto di riferimento sul web per la macrobiotica.Oggi Dealma Franceschetti tiene corsi di cucina... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto