Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Salute e Benessere

Bellezza sciamanica: i segreti per mantenere la pelle sempre giovane

Salute e Benessere

Bellezza sciamanica: i segreti per mantenere la pelle sempre giovane

Salute e Benessere

Bellezza sciamanica: i segreti per mantenere la pelle sempre giovane

Ci sono persone che dimostrano molti anni di meno, perché la loro pelle appare distesa, rilassata, senza un segno di rughe e la loro espressione è radiosa. Di conseguenza la persona tende a dimostrare meno dell’età anagrafica.

Se da un lato questo è uno dono, perché dipende dal tipo di pelle (la pelle secca ad esempio tende a invecchiare prima), è anche vero che il nostro stile di vita può fare molto per aiutarci a sembrare sempre dei ragazzini.

Non solo alimentazione e prodotti di bellezza naturali e a base vegetale, ma anche la meditazione è importante per nutrire e rilassare la pelle.

Nel suo nuovo libro Bellezza Sciamanica, Lumira ci spiega tutti i segreti dell’eterna giovinezza.


Romina Rossi

 

Il ladro della bellezza

Che la meditazione faccia bene non solo alla mente è il segreto di Pulcinella: sempre di più gli studi e le testimonianze dimostrano che passare abitualmente del tempo a meditare ha benefici diversi e a diversi livelli del nostro corpo fisico ed energetico.

Il potere della meditazione è dato dalla capacità di attenuare lo stress nella nostra vita: è innegabile che siamo sempre più stressati, afflitti da problemi di varia natura e ansie che riguardano la vita personale e professionale.

Il medico americano David Bank definisce lo stress come il “ladro di bellezza”, perché quando diventa cronico il corpo subisce delle modifiche a cui deve, suo malgrado, adattarsi. I vasi sanguigni si restringono, l’organismo comincia a produrre ormoni in abbondanza, mentre l’organismo sospende alcune funzioni vitali, come il senso di fame o di dolore.

Allo stesso modo, dovendo gestire le risorse interne, invia maggiori quantità di sangue ai muscoli e agli organi che devono essere pronti alla fuga (lo stress è un meccanismo che scatta, infatti, in situazioni di pericolo, e prepara l’organismo a combattere o fuggire), limitando invece la circolazione alla pelle, che non è altrettanto importante in questa situazione di pericolo.

La pelle viene così privata di ossigeno e nutrienti, che vengono mandati agli organi vitali, e può diventare talmente sensibile da essere maggiormente interessata da eczemi, rush e altri problemi.

In queste condizioni di ristrettezze, la pelle perde la propria struttura e l’idratazione, mentre i muscoli si tendono, cominciando a formare rughe e segni anche prima del tempo.

Lo stress è due volte ladro, perché, se ci fate caso, quando ci si trova sotto stress, si tende a dormire poco e male, mangiare male e spesso ripiegare sul junk food, bere meno acqua ma abbondare di caffè, e magari anche saltare a piedi pari parte della routine di bellezza quotidiana, quei gesti che aiutano a prendersi cura della nostra pelle.

E i risultati si vedono a occhio: la pelle diventa spenta, segnata da rughe, stanca, perde tono e luminosità. E in men che non si dica si appare più vecchi e sciupati.

 

 

Il segreto della bellezza è la meditazione

Di solito quando ci si accorge che la pelle ha subito dei danni, si corre ai ripari con prodotti cosmetici che contengano estratti o sostanze che possano aiutare la pelle a ritrovare la propria bellezza. Ma i prodotti di bellezza non elimineranno lo stress. Per cui, se lo stress non viene trattato, è come se con una mano dessimo un piccolissimo aiuto, ma con l’altra togliessimo con tutto il pugno.

Per alleviare lo stress non c’è niente di meglio della meditazione, che aiuta a riequilibrare gli emisferi cerebrali e anche a normalizzare la produzione ormonale. Oltre a calmare la mente, la meditazione permette di stimolare la circolazione sanguigna e linfatica, facilitando anche una migliore ossigenazione.

Ritrovando il proprio equilibrio l’organismo è in grado di riprendere le proprie funzioni, compresa l’eliminazione delle tossine all’interno dell’organismo. Per altri benefici, dimostrati dalla scienza, ti rimando al mio articolo precedente, che trovi qui

Le conseguenze sono benefiche anche per la pelle, che viene nuovamente nutrita e può essere meglio irrorata: non a caso le persone che fanno meditazione con costanza appaiono più belle e con un viso rilassato.

Anche la meditazione, quindi, è un modo per prendersi cura della propria bellezza attraverso la cura del proprio corpo. Nelle pagine del suo libro, Bellezza Sciamanica, Lumira scrive: “Il nostro viso è sempre in mostra, ma tutto il nostro corpo merita attenzione e cure amorevoli.

Possiamo fare molto per mantenerlo giovane e bello, ma il più delle volte non abbiamo tempo per queste cose. Anche a me capita spesso, per questo cerco di seguire una regola aurea: meglio poco, ma ogni giorno!

E la costanza paga. In realtà non abbiamo bisogno di più tempo, ma di più consapevolezza. Adottare un atteggiamento di consapevolezza nei confronti del proprio corpo significa dargli la stessa attenzione che riserviamo a tutti gli altri aspetti della nostra vita quotidiana per noi importanti.

E di fatto il nostro corpo è importante. O no? In definitiva dipendiamo più da lui che da qualsiasi altra cosa. Ma se ci decidiamo a prenderne coscienza quando il corpo non ne ha più voglia, quando è vecchio e malato, allora forse è troppo tardi.

Bada quindi al tuo corpo e trattalo in modo consapevole e rispettoso. Possiamo anche esprimerlo in questi termini: metti la cura del corpo nella lista delle tue priorità quotidiane. Credimi, non ti ci vorrà più tempo di quello che impieghi per altre cose che sono già presenti nel tuo elenco”.

SCARICA 3 ESTRATTI GRATUITI DEL LIBRO!

 

Prova la meditazione per dare forma al corpo

Lumira propone un esercizio di meditazione che può aiutare il corpo a ritrovare il proprio benessere. Come specifica l’autrice non è necessario che una meditazione duri a lungo, spesso bastano già 5-10 minuti al giorno per ottenere risultati visibili.

Questa meditazione è utile per ottimizzare il proprio peso e aiutare ad avere il corpo che vogliamo.

Ecco i consigli di Lumira: “Prima della meditazione pensa al tuo corpo ideale. Come vorresti vederlo? Com’è il corpo che ti piacerebbe avere? Forse pensi a un’immagine della tua gioventù, di quando ti consideravi ben proporzionata e bella. Lascia che questa immagine si presenti nel modo più vivido possibile al tuo occhio interiore.

Ora siediti o sdraiati in una posizione comoda. Chiudi gli occhi. Inspira ed espira consapevolmente. Percepisci il tuo corpo, sii presente e centrata. Focalizza l’attenzione sull’espirazione. Osserva come mentre espiri si forma aria calda.

Ora immagina di espirare verso l’interno e che a ogni espirazione il tuo corpo si riempia sempre di più di quell’aria calda. Ti gonfi come un palloncino e diventi sempre più grande, fino a trasformarti in una sfera del diametro di tre metri.

Ora richiama alla memoria la tua immagine ideale e focalizzati sull’inspirazione: inspiri aria fredda e ti rinfreschi dall’interno. Mentre espiri, lascia uscire l’aria calda che avevi fatto entrare in precedenza e comincia a darti una nuova forma.

Con l’occhio interiore vedi formarsi il tuo giro vita, il tuo sedere, le tue gambe e i tuoi piedi. Anche l’addome, il seno, la schiena, le braccia, il collo e il viso. Senti come dal tuo interno ti sei data una nuova forma. Ora percepisci la tua trasformazione a livello fisico e approvala intimamente.

Di’ a te stessa: Sì, questo è il mio desiderio e il mio intento: riottenere e mantenere per sempre il mio corpo divino. Poi percepisci come il risultato si intreccia e si radica nella matrice dell’universo e prova una profonda gratitudine nei confronti di te stessa, del tempo e dell’amore che d’ora in poi ti doni. Abbracciati e torna nel qui ed ora”.

 

 

Meditazione per un seno più grande e sodo

Inspira a fondo e mentre espiri, immagina di far fluire l’aria attraverso i tuoi seni. Senti come si gonfiano di aria calda e come si riempiono completamente. Percepisci le tue mammelle diventare più grandi a ogni espirazione. Resta con questa sensazione e questa visione per 8-10 minuti.

Ora massaggiati l’addome in direzione del seno, come se con le carezze spingessi nelle mammelle il tessuto in eccesso. Con l’occhio interiore, osserva il tuo seno diventare più pieno e più bello. Poi massaggiati le braccia in direzione del seno e senti come anche da lì il tessuto in eccesso fluisce nelle tue mammelle.

Percepisci i tuoi seni diventare più pieni e rotondi. Ora consolida il risultato con un’affermazione: ‘Ho un seno meraviglioso! Amo il mio seno!’

Poi lascia l’amore nel tuo corpo, in ogni singola cellula, come se stessi facendo una dichiarazione d’amore a ciascuna di esse: ‘Ti amo! Sei la cosa più bella che mi sia mai capitata!’ Rimani per un po’ in questa energia prima di ritornare nel qui ed ora. Poi stiracchiati, allungati e sbadiglia di gusto”.

SCOPRI TUTTI I SEGRETI DI BELLEZZA SCIAMANICA!


Romina Rossi
Giornalista freelance e web writer, collabora con la rivista “Vivi Consapevole” e diversi siti web, occupandosi prevalentemente di medicina... Leggi la biografia
Giornalista freelance e web writer, collabora con la rivista “Vivi Consapevole” e diversi siti web, occupandosi prevalentemente di medicina naturale, benessere olistico e tecniche naturali di guargione.L’amore per la Natura e la curiosità di capire i complicati e delicati meccanismi di funzionamento dell’uomo, la portano a intraprendere... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto