Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Alimentazione Vegana e Sport: i Segreti del Mangiar Sano con Michele Riefoli a @Vivi di Rimini

Alimentazione e Diete

Alimentazione Vegana e Sport: i Segreti del Mangiar Sano con Michele Riefoli a @Vivi di Rimini

Alimentazione e Diete

Alimentazione Vegana e Sport: i Segreti del Mangiar Sano con Michele Riefoli a @Vivi di Rimini

Alimentazione Vegana per chi pratica sport e i consigli e i segreti per chi vuole mangiar sano e naturale: questi sono gli argomenti di che ci esporrà Michele Riefoli durante i suoi 2 interventi alla Fiera @Vivi di Rimini. Tematiche davvero interessanti che non vediamo l'ora di approfondire con lui nelle giornate del 10 e 11 maggio. Nell'attesa di ascoltarlo dal vivo vi anticipiamo un po' degli argomenti di cui tratterà attraverso questa intervista esclusiva che abbiamo realizzato con lui.


Redazione Web Macro

Alimentazione Vegana per chi pratica sport e i consigli e i segreti per chi vuole mangiar sano e naturale: questi sono gli argomenti di che ci esporrà Michele Riefoli durante i suoi 2 interventi alla Fiera @Vivi di Rimini.

Tematiche davvero interessanti che non vediamo l'ora di approfondire con lui nelle giornate del 10 e 11 maggio. Nell'attesa di ascoltarlo dal vivo vi anticipiamo un po' degli argomenti di cui tratterà attraverso questa intervista esclusiva che abbiamo realizzato con lui.

Raccontaci un po' di te e della tua attività?

Sono un chinesiologo laureato in Scienze motorie e mi occupo di salute e benessere naturale, passione che coltivo da circa 30 anni. Sono stato docente di ruolo nelle scuole superiori per 18 anni circa, dopo di chè mi sono dato alla libera professione e alle attività associative e di promozione sociale per poter essere maggiormente libero di diffondere e divulgare insegnamenti e contenuti che reputo di fondamentale importanza. Mi occupo fin dall’inizio dei miei studi non solo di educazione fisica e posturale ma anche di alimentazione a base vegetale, di igiene naturale, di consapevolezza della mente e di altri aspetti dello stile di vita come le tecniche di rilassamento e lo yoga, all’interno di un percorso strutturato e integrato che è diventato il mio metodo “Ecologia dell’Organismo” di educazione alla salute naturale.

Nella mia attività di docente, conduco corsi sulle tematiche di mia competenza e seguo individualmente le persone con programmi individuali personalizzati. Come divulgatore, scrivo libri, collaboro con riviste, partecipo come relatore a convegni e conferenze, e cerco di dare il mio contributo alla conoscenza e alla diffusione della consapevolezza integrata dei meccanismi fisici e mentali che se conosciuta, compresa ed applicata, apre a maggiori possibilità di vivere meglio e in salute realizzando se stessi in modo soddisfacente e in armonia fra corpo, mente e coscienza.

Quali argomenti tratterai durante il tuo intervento a @VIVI?

In realtà a @VIVI terrò una conferenza in seduta plenaria nella giornata di sabato pomeriggio ed un workshop di approfondimento che è previsto per domenica mattina.

La relazione verterà sul tema dell’Alimentazione vegana consapole nell'attività fisica e nello sport e di come l’alimentazione sia ciò che maggiormente contribuisce alle migliori prestazioni fisiche e mentali, nel rispetto dei diritti degli animali. Per fortuna oggi stanno crollando tutti i falsi miti come quello delle proteine nobili di origine animale, del ferro di cui i vegani sarebbero carenti, e soprattutto cade l’idea che non si possano ottenere alte prestazioni nello sport senza mangiare carne, pesce, uova o latticini. Sarà interessante scoprire che le cose stanno diversamente e che il mondo vegetale è ricco di tutto ciò che serve per vivere al meglio e in piena efficienza fisica.

Il workshop di approfondimento sarà su “I Segreti del Mangiar Sano e Naturale” a base vegetale. In questa occasione si avrà modo di fornire informazioni e consigli utili a consentire una facile definizione e organizzazione della propria dieta secondo i principi adottati dal sistema Veganic (Alimentazione Naturale Integrale Consapevole a base vegetale), un sistema che aderendo a determinati principi nutrizionali in funzione della conoscenza dell’anatomia e della fisiologia umana, promette di mantenere o di ridare all’organismo quella vitalità di cui si ha tutti bisogno per vivere bene.

@VIVI è progetto ambizioso che noi, assieme a Macrolibrarsi, abbiamo deciso di organizzare, cosa ti ha spinto ha seguirci e partecipare a questa bella sfida?

Innanzitutto ringrazio gli organizzatori di questo importante evento per il gradito invito. @VIVI mi dà l’opportunità di condividere informazioni e conoscenze che reputo importanti con un pubblico qualificato e interessato ai temi della salute consapevole. Si tratta di quanto ho potuto comprendere in quasi 30 anni di ricerca e di applicazione. Ciascuno di noi credo che abbia il dovere morale di far circolare la conoscenza innata, o acquisita, a beneficio di tutti, e credo di poter dire che in fondo è questo lo spirito che ci accomuna in questa avventura.

Vuoi salutare i lettori Macro elencando tre buone ragioni per partecipare ai tuoi interventi del 10 e 11 Maggio?

Le 3 buone ragioni per non mancare ai miei interventi potrei riassumerle così:

  1. Acquisire le basi di conoscenza dell’alimentazione vegana salutista consapevole (Veganic) e degli enormi benefici che può apportare sul piano della salute e delle migliori prestazioni fisiche e mentali.
  2. Avere la possibilità di porre domande e avere risposte dirette da un ricercatore che da molti anni studia e divulga queste tematiche con approccio educativo su base scientifica mantenendo uno spirito ideale ma senza cadere nelle ristrettezze mentali generate dagli ideologismi.
  3. Cogliere l’occasione per dare una svolta alla propria vita, diventando consapevoli del fatto che mangiare non è solo saziarsi, che non paga “aprire la bocca” chiudendo gli occhi sulle inevitabili conseguenze di una alimentazione non corretta, ma che può diventare invece ricerca del piacere che fa bene ed atto d’amore cosciente verso se stessi e l’ambiente.

Ringraziamo Michele per la sua disponibilità e con lui ci vediamo a Maggio al @Vivi.

Se volete approfondire la sua conoscenza qui trovare uno stralcio del suo intervento durante il Sana 2013.


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto