Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

SuperFood: Semi di Canapa, un superalimento con tanti benefici per la nostra salute

Alimentazione e Diete

SuperFood: Semi di Canapa, un superalimento con tanti benefici per la nostra salute

Alimentazione e Diete

SuperFood: Semi di Canapa, un superalimento con tanti benefici per la nostra salute

I semi di canapa sono un’ottima fonte di acidi grassi essenziali e forniscono omega-3 ottimi per cuore e pelle in abbondanza e anche GLA, acido gamma-linolenico, che aiuta a equilibrare gli ormoni.


Redazione Web Macro

I semi di canapa sono un prodotto sostenibile e versatile che si raccolgono dalla pianta della Cannabis sativa, un parente industriale della marijuana (senza la THC).

Piccoli e dorati, con un microfilamento di clorofilla all’interno, i semi di canapa hanno un sapore simile a quelli di girasole quando vengono aggiunti ai frullati, donando quella cremosità in più.
Frullate semplicemente acqua e semi di canapa (usate circa 3 cucchiai di semi ogni 240 ml di acqua) e otterrete un “latte” delicato di canapa, che è esattamente ciò che accade quando li aggiungete a un frullato.

Visto che contengono tante proteine vegetali, i semi di canapa vengono anche venduti come polvere raffinata che ne concentra i benefici. Chiamata semplicemente “polvere proteica di canapa” o qualche volta anche “polvere di canapa”, questi prodotti sono molto diversi tra loro; alcuni saranno granulosi e terrosi e renderanno solo con frullati molto cremosi o molto gelati. Altri sono più raffinati e hanno un sapore di noci, cosa che li rende più facili da usare.

Sia che usiate polvere o semi di canapa, i frullati più indicati per questi ingredienti sono quelli che contengono elementi cremosi, come la frutta a guscio, le banane e il cacao. A volte la frutta va d’accordo con i semi di canapa usati in piccole quantità.
Per quanto riguarda i succhi invece li rendono più lattiginosi e possono anche bilanciare i sapori, specialmente quando si usano radici e alcune verdure.

Varietà

La canapa commestibile è l’unico tipo di canapa venduta nei negozi, vi assicuro che non comprerete per sbaglio semi di marijuana.

Acquistare

Quando comprate semi di canapa da usare nei frullati, assicuratevi che siano già sgusciati, crudi e non salati.
Quando comprate polvere di canapa, assicuratevi che non contenga additivi.

Anche se è sempre importante supportare le coltivazioni biologiche, è bello sapere che la canapa è un raccolto molto difficoltoso e ha bisogno di pochi pesticidi per crescere. I semi di canapa e la polvere proteica di canapa sono entrambe ottime aggiunte ai succhi.

I benefici dei semi di canapa

I semi di canapa sono tra le migliori fonti proteiche del pianeta e includono tutti gli otto amminoacidi essenziali. La canapa è molto digeribile e vicina al limite alcalino della scala del pH, più di qualsiasi altra fonte solida di proteine tranne le verdure.
Le polveri proteiche di canapa hanno una concentrazione che va da 15 a 21 g di proteine ogni 3 cucchiai; i semi di canapa ne hanno circa 5 g ogni 2 cucchiai.

I semi di canapa sono un’ottima fonte di acidi grassi essenziali e forniscono omega-3 ottimi per cuore e pelle in abbondanza e anche GLA, acido gamma-linolenico, che aiuta a equilibrare gli ormoni.

Usare canapa è anche un ottimo modo per aggiungete ulteriori minerali ai frullati, specialmente ferro, magnesio e zinco.

Porzioni

3 cucchiai di semi di canapa,
2-3 cucchiai di polvere proteica di canapa.

Per i succhi

Usate sempre semi di canapa sgusciati e utilizzate un frullatore per trasformare i piccoli semi morbidi in un cremoso elemento in una preparazione a base di succhi (i semi di canapa non devono essere messi a bagno prima di essere frullati).
Per una consistenza ancora più omogenea, potete filtrare il “latte” di canapa con un colino a trama fitta o un panno.
Conservate i semi di canapa in frigorifero per prolungarne la durata.

Sostituti

Anche se non hanno gli stessi benefìci, i semi di girasole si possono usare al posto dei semi di canapa per ottenere un sapore simile.

La polvere proteica di riso o la vostra polvere proteica preferita si possono usare al posto della polvere proteica di canapa, anche se molte marche di polveri hanno un sapore aggiunto, che modificherà il sapore generale della ricetta.

Leggi gli altri articoli riguardanti i SuperFood:

Vuoi un modo veloce e gustoso per mangiare più frutta e verdura? I Succhi e i Frullati fanno al caso tuo!

Potrebbero interessarti:


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto