Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Nidi di zucchine e spaghetti di riso integrale con crema di mandorle

Alimentazione e Diete

Nidi di zucchine e spaghetti di riso integrale con crema di mandorle

Alimentazione e Diete

Nidi di zucchine e spaghetti di riso integrale con crema di mandorle
214 condivisioni

Una nuova e buonissima ricetta firmata Teresa Tranfaglia, a base di zucchine e spaghetti di riso integrale. Rigorosamente senza glutine e vegana, tutta da provare.


Teresa Tranfaglia

Questa ricetta a base di zucchine è davvero unica. Vi permetterà di sorprendere i vostri commensali e vivere la soddisfazione di sentirvi dei grandi cuochi. L’ho presentata varie volte ai miei ospiti e ha sempre ottenuto il massimo dei voti.

È una pietanza vegana ed è rigorosamente senza glutine.

I nidi di spaghetti e zucchine vi sorprenderanno per una piacevole caratteristica: il sapore intenso, ma delicato che consolerà il vostro palato. L’esecuzione è molto semplice e rapida. Per poter realizzare questa ricetta è necessario procurarvi uno strumento che si chiama: “spiralizzatore” per ortaggi, che troverete facilmente nei negozi di casalinghi. È una specie di grande tempera matita, che ha un incavo centrale, dove viene inserito l’ortaggio; girando l’ortaggio su se stesso, otterrete tanti lunghi e sottili spaghetti di verdura.

Preparate questa ricetta assieme ai vostri bambini o con gli amici, vedrete che si farà la gara per decidere a chi toccherà spiralizzare le zucchine: infatti, tale operazione risulta sempre molto divertente e soddisfacente.
Le verdure “spiralizzabili” sono varie: zucchine, carote, zucca, cetriolo, patata, daicon, ecc.

Ho scelto questo ortaggio perché è ricco di acido folico, inoltre le zucchine diventano irresistibili, quando vengono unite alla crema di mandorle. È bene ricordare quanto sia importante assumere l’acido folico (vitamina B9), per svariati buoni motivi.
In particolare, l’acido folico contribuisce a tenere l’omocisteina entro i livelli normali: ciò limita il pericolo di danni al sistema cardio vascolare.

 

Ricetta vegana con le zucchine

Ebbene, ecco la ricetta per realizzare questo fantastico piatto buono e salutare!

Per 4 persone

Ingredienti:

  • 4 zucchine medie, lavate e mondate, sceglietele dritte
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino piccante o zenzero q. b.
  • olio extravergine di oliva q.b. 
  • 4 cucchiai di granella di mandorle
  • 4 cucchiai di crema di mandorle
  • la buccia sfilettata di mezzo limone biologico
  • 250g. di spaghetti di riso integrale biologici
  • 3 cucchiaini di capperi dissalati
  • prezzemolo tritato q. b.

 Nidi di zucchine e spaghetti di riso integrale con crema di mandorle

Esecuzione

Mettete sul fuoco la pentola con l’acqua, quando arriva a bollore salate e versate gli spaghetti. Mescolateli di continuo per non farli attaccare fra loro. Nel frattempo, con lo spiralizzatore riducete le zucchine a lunghi e sottili spaghetti e teneteli da parte.
Prendete una grande padella e versate l’olio, unite l’aglio e il peperoncino piccante, fate imbiondire l’aglio e versate i capperi, le zucchine e la scorza di limone. Salate e saltate a fiamma vivace, per 3 minuti, mescolandole di continuo.

In una ciotola versate la crema di mandorle e stemperatela bene con 150ml di acqua bollente, che prenderete dalla pentola dove stanno cuocendo gli spaghetti. Appena gli spaghetti sono pronti, colateli e versateli nella padella dove sono le zucchine, unite anche la crema di mandorle e mescolate molto bene tutti gli ingredienti.

Con un forchettone prendete spaghetti e zucchine e avvolgeteli dentro a un mestolo capiente, formando così il nido. Poggiate i nidi sui piatti da portata.

Fate un piccolo spazio al centro del nido, spargete la granella di mandorle, il prezzemolo tritato, un cucchiaio di salsa di mandorle raccolta dal fondo della padella e servite!

Buon appetito!

Artiicolo scritto da Teresa Tranfaglia

LEGGI le altre ricette di Teresa Tranfaglia senza glutine e latte di origine animale


Teresa Tranfaglia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le... Leggi la biografia
Teresa Tranfaglia (biografia e libri), laureata in Pedagogia e Vigilanza Scolastica, è autrice di testi che suggeriscono come affrontare le intolleranze alimentari. Esperta di macrobiotica e alimentazione naturale, da circa trent’anni si occupa di intolleranze, in particolare, al glutine e alla caseina. Con Macro Edizioni ha scritto:... Leggi la biografia

214 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto