Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Merenda raw con biscotti di mela e uvetta

Alimentazione e Diete

Merenda raw con biscotti di mela e uvetta

Alimentazione e Diete

Merenda raw con biscotti di mela e uvetta

L’autunno è arrivato e con lui anche le prime mele, che fanno venir voglia di cose dolci e appaganti. Questa ricetta ricorda un po’ la torta di mele, perchè i dolcetti qui proposti sono morbidi e profumati, ma con la forma del biscotto diventano perfetti per essere gustati con una bella tazza di infuso alle spezie.


Sara Cargnello

L’autunno è arrivato e con lui anche le prime mele, che fanno venir voglia di cose dolci e appaganti. Questa ricetta ricorda un po’ la torta di mele, perchè i dolcetti qui proposti sono morbidi e profumati, ma con la forma del biscotto diventano perfetti per essere gustati con una bella tazza di infuso alle spezie.

Attendiamo quindi la prima giornata un po’ uggiosa e nel frattempo iniziamo a preparare la nostra merenda, che richiede qualche ora di tempo nella sua realizzazione, perché l’autunno è ancora più bello se vissuto con lentezza.

Ingredienti per 24 biscotti:

  • 1/2 tazza di grano saraceno 
  • 1/2 tazza di noci brasiliane 
  • 1 banana matura 
  • 2 mele 1/2 tazza di uvetta 
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva 
  • 3 cucchiai di sciroppo di agave o acero 
  • ½ cucchiaino di vaniglia 
  • scorza di una arancia grattata 
  • sale, qualche granello

Preparazione:
reidratate il grano saraceno per una notte intera. Scolatelo e sciacquatelo con cura, dopodiché frullatelo con la banana, aggiungete le noci, l’olio, la vaniglia, il dolcificante preferito, la scorza d’arancia ed il sale. Frullateancora ed infine aggiungete la mela e l’uvetta. 

Frullate ancora molto brevemente: mele ed uvetta devono risultare ancora un po' integre nell'impasto. Formate dei biscotti con l’impasto ottenuto ed essiccate per circa 7/8 ore a 45 gradi, girando i biscotti dopo le prime 5 ore.
Si conservano in frigorifero per una decina di giorni, ma è preferibile mangiarli tiepidi o a temperatura ambiente (potete metterli 30 minuti in essiccatore prima di consumarli).

LEGGI le altre ricette e i post di Sara Cargnello sull'alimentazione crudista.


Sara Cargnello
Sara Cargnello è laureata in Scienze Ambientali e specializzata in Educazione Ambientale.Ha fatto per anni l’Educatrice Ambientale per... Leggi la biografia
Sara Cargnello è laureata in Scienze Ambientali e specializzata in Educazione Ambientale.Ha fatto per anni l’Educatrice Ambientale per bambini e la Guida Naturalistica, per poi tornare sui libri diplomandosi Nutrizionista Olistica e specializzandosi con un Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana. Dal 2003, grazie al suo blog,... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto