Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Salute e Benessere

Sebastian Pole, una vita all’insegna dell’Ayurveda e della ricerca della felicità. Al Sana di Bologna il “racconto” del Pukka style

Salute e Benessere

Sebastian Pole, una vita all’insegna dell’Ayurveda e della ricerca della felicità. Al Sana di Bologna il “racconto” del Pukka style

Salute e Benessere

Sebastian Pole, una vita all’insegna dell’Ayurveda e della ricerca della felicità. Al Sana di Bologna il “racconto” del Pukka style

Sebastian Pole è conosciuto a livello internazionale per essere uno dei fondatori di Pukka Herbs, da cui arrivano le famose omonime tisane. Ma dietro a questo sua attività, Pole è soprattutto un esperto praticante di Ayurveda, di Medicina Tradizionale Cinese e di fitoterapia occidentale. Svolge quest’ulteriore attività clinica a Bath, nel Regno Unito.


Redazione Web Macro

Sebastian Pole è conosciuto a livello internazionale per essere uno dei fondatori di Pukka Herbs, da cui arrivano le famose omonime tisane. Ma dietro a questo sua attività, Pole è soprattutto un esperto praticante di Ayurveda, di Medicina Tradizionale Cinese e di fitoterapia occidentale. Svolge quest’ulteriore attività clinica a Bath, nel Regno Unito.
Non disdegna neanche la scrittura e proprio Macro Edizioni pubblica in Italia il suo libro “Una vita autentica” con cui l’autore si propone un chiaro obiettivo, ovvero di far “scoprire il sentiero che conduce alla felicità”  grazie all’Ayurveda.
Un proposito che risulta chiaro anche dall’intervista che gli abbiamo fatto e vi proponiamo, alla vigilia del suo incontro al Sana di Bologna, presso lo stand del Gruppo Macro.

Signor Pole, lei pensa che la medicina ayurvedica stia avendo un nuovo periodo di popolarità?

Senza dubbio l’Ayurveda sta avendo una rinascita. Tuttavia, come molte filosofie per cui l’interesse viene riscoperto, questo avviene soprattutto al di fuori della loro regione originaria. Molti medici Ayuverdici indiani (vaidya) si sono diretti in occidente per formare una nuova generazione di professionisti. Inoltre, gran parte di questa “nuova” popolarità è dovuta dal crescente numero di cliniche e centri benessere Ayuverdici grazie ai quali la parola ‘Ayurveda’ è entra nel linguaggio comune. Un fatto, questo, impensabile 10 anni fa.
Tutto ciò è il risultato di sempre più persone che stanno iniziando ad essere consapevoli del fatto che possono essere responsabili della loro salute; e una volta che capiscono questo, hanno bisogno di un sistema che li guidi al centro della loro salute. Essendo l’Ayurveda il più antico sistema medico nel mondo, si afferma quindi, anche come il più completo e continuativo, e con la ricchezza di contenuti e saggezza, ci offre l’aiuto necessario per il nostro percorso.
L’Ayurveda ci insegna il linguaggio della natura in modo che noi possiamo comprendere la nostra salute nel contesto di tutto ciò che ci circonda. Questo nuovo linguaggio ci da la capacità di compiere scelte basate sulla nostra unicità energetica, attraverso la quale ognuno di noi sceglie il modo migliore di vivere e realizzare il proprio potenziale.

È possibile stabilire il grado di successo di un trattamento ayurvedico applicato ad una malattia?

Essendo la medicina Ayurvedica olistica tratta tutti gli aspetti della salute. La prova della sua efficacia si riflette nella sua lunga tradizione e dal fatto che è stato comprovata nel tempo; 4000 anni di storia e di conferme cliniche sono un bel lasso di tempo! Tuttavia, i benefici del trattamento sono difficilmente quantificabili. Sebbene ora l’Ayurveda, le erbe che vengono usate e le sue pratiche siano circondate da una sovrabbondanza di informazioni cliniche, è indubbio che la medicina Ayurvedica trovi un’eccellente applicazione nei campi della digestione, della ginecologia, come soluzione per calmare i nervi e per risolvere problemi al sistema endocrino e condizioni immunologiche. Questi sono gli aspetti a cui la società viene messa di fronte oggi, ed il motivo per cui l’Ayurveda ha così tanto da offrire per la salute di ognuno.

Hai qualche consiglio per chi vorrebbe approcciarsi allo stile di vita Ayurvedico per la prima volta?

L’unica cosa che bisogna fare è immergersi completamente nei propri sensi ed usarli per imparare. Vedere un medico Ayurvedico per farsi accompagnare nel percorso, in modo che vi aiuti a capire e che sia presente per rispondere alla vostre domande. Leggere libri sull’Ayurveda per assimilare i concetti a cui sarete introdotti. Sperimentare su voi stessi; cercare di imparare tramite il vostro bruciore di stomaco (agni) per comprenderne appieno ogni sua sfumatura e caratteristica.
Sperimentare tutti i sapori e capire che effetto hanno su di voi; imparare a “leggere” come la natura e le sue tante qualità – caldo-freddo, secco-umido – influenzino la vostra salute. Siate chiari con voi stessi su cosa vi depura e cosa vi fa bene; comprendete la bellezza del ringiovanimento e come potete letteralmente ricreare voi stessi. Forse la cosa più importante da ricordare è che questo cambiamento profondo avviene lentamente e il percorso per una perfetta salute non si rifà ad un singolo punto. Ci sono numerose regole nell’Ayurveda, ma la prima da imparare è essere gentili con se stessi.

Vieni a sentire l’intervento di Sebastian Pole allo stand del Gruppo Macro al Sana di Bologna, domenica 7 settembre.
Al termine dell’incontro, verranno offerte tisane del marchio Pukka.

Sebastian Pole partecipa inoltre anche all’incontro dal titolo “Il potere delle erbe” fissato al Sana per lunedì 9 settembre, dalle 10 alle 12.30 (sala Gavotto, padiglione 33, piano ammezzato).


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Scienza e Conoscenza N.74 - La risonanza nei sistemi viventi
Omaggio Scienza e Conoscenza N.74 - La risonanza nei sistemi viventi

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Scienza e Conoscenza N.74 - La risonanza nei sistemi viventi