Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Salute e Benessere

Saldi cosmetici 2016. Come scegliere al meglio

Salute e Benessere

Saldi cosmetici 2016. Come scegliere al meglio

Salute e Benessere

Saldi cosmetici 2016. Come scegliere al meglio

E’ tempo di saldi anche per i cosmetici, in particolare quelli online, e per chi saprà resistere all’acquisto compulsivo c’è la possibilità di fare qualche buon affare. Ma bisogna avere le idee chiare. All'interno dell'articolo qualche piccola regola da seguire per prendere al volo il meglio della cosmesi eco-bio, e 3 ricette di cosmesi naturale per vivere al meglio l'estate autoproducendo i propri cosmetici naturali.


Glorianna Vaschetto

E’ tempo di saldi anche per i cosmetici, in particolare quelli online, e per chi saprà resistere all’acquisto compulsivo c’è la possibilità di fare qualche buon affare.

Ma bisogna avere le idee chiare.
Ecco qualche piccola regola da seguire per prendere al volo il meglio della cosmesi eco-bio.

 

SCOPRI TANTE ALTRE RICETTE DI COSMETICI NATURALI

 

  • Prima di metterti davanti al computer per gli acquisti fai un elenco. Guarda il tuo beuty case e vedi cosa ti manca per i prossimi mesi.
  • Butta via i prodotti scaduti!
  • Segna i prodotti che usi di più.
  • Cerca online i prodotti che ti servono (senza uscire dall tua lista!).
  • Confronta i prezzi fra i vari siti e fai attenzione alle spese di spedizione. Spesso sono alte e vanificano lo sconto.
  • Prima di acquistare un prodotto che non conosci, leggi sempre l’INCI (lo trovi su internet) e leggi le recensioni dei consumatori. Sono utilissime per capire se quel prodotto può fare per te.
  • Scegli prodotti certificati. Anche se in Italia i riconoscimenti non sono ancora codificati, controlla che sul prodotto ci sia una certificazione bio.
  • Se hai dei dubbi, contatta il sito e fai le tue domande.

Scopri 3 ricette estive di autoproduzione cosmetica naturale

Un ultimo consiglio per una cosmesi "quasi" a costo zero: prova a realizzare creme e rimedi naturali, fatti in casa. E’ facile avere capelli più lucidi, senza usare siliconi, pelle più splendente e labbra più morbide con semplici ricette naturali. E naturalmente anche il tuo portafoglio ne avrà dei vantaggi.  

Realizzare i tuoi Cosmetici Naturali è molto più facile di quanto pensi! Scopri come fare.

Olio, lavanda e limone per combattere i capelli grassi

Per chi ha i capelli tendenti al grasso il calore estivo non è un buon alleato. Naturalmente la prima cosa da fare è non cedere alla tentazione di lavarli più spesso. Anzi più la cute viene stimolata, anche con il lavaggio, più produce sebo che si deposita e crea questo fastidioso inestetismo. Prima dello shampoo (che naturalmente dovrà essere naturale e specifico per capelli grassi) potete provare a fare questo impacco.

Ingredienti:

  • 50 ml di olio evo,
  • 8 gocce di olio di lavanda,
  • 8 gocce di olio di limone.

Come procedere: miscelare tutti gli ingredienti nel mixer o a mano ed applicare sui capelli asciutti, (non sulle punte ma alla radice) come un normale impacco. Proteggere la testa con una cuffia e lasciar agire per molte ore o – se si resiste – anche per tutta la notte. Al mattino fare uno shampoo delicato specifico.

 

 

Piedi in perfetta forma con lo scrub

Con il caldo la voglia di mettere i sandali è tanta ma non sempre i piedi che arrivano da un lungo inverno sono pronti. Come fare ? La prima mossa è uno scrub alla menta.

Ingredienti:

  • 3 cucchiaini di olio evo,
  • 1 cucchiaino di sale marino,
  • 10 gocce di olio di menta piperita.

Procedimento: Amalgamate gli ingredienti e riducete in pappetta, stendete tutto sulla pelle dei piedi, dopo averli lasciati a bagno per qualche minuto, massaggiate accuratamente, in particolare nelle zone dove la pelle è più dura. Questo scrub delicato permette l’eliminazione della pelle morta, idratandola al contempo. Risciacquate con cura e asciugate con un panno morbido pulito. Abbondate con il burro di karitè.

 

Bagno rilassante all’avena

La crusca d’avena è ottima per la cura di tutti i tipi di pelle poiché contiene preziosi acidi silicici ed enzimi che tonificano dolcemente la pelle e stimolano l’irrorazione dei tessuti ed esfoliano delicatamente la pelle. Per un bagno davvero rilassante, dopo una calda giornata, potete procedere così.

Mettete la crusca d’avena in un sacchettino di tessuto traforato a bagno nell’acqua della vasca (che non superi i 35°). Lasciarlo almeno 5 minuti e poi strizzare il sacchettino finché non ne esce un liquido lattiginoso. Immergersi nel bagno ed in questo meraviglioso nettare, a cui se si vuole si possono aggiungere anche degli oli essenziali. Questo tipo di bagno è perfetto anche per i bambini. 

 Tantissime altre ricette di cosmetica naturale le trovi nel libro Cosmetici Naturali.

SCOPRI TANTE ALTRE RICETTE NEL LIBRO COSMETICI NATURALI

 

Leggi gli altri articoli di Glorianna:

Scrub naturale fai da te: 3 ricette facili ed efficaci

I consigli giusti per esporsi al sole senza pericoli


Glorianna Vaschetto
Laureata in Lingue e Letterature Straniere, da tantissimi anni lavoro come giornalista per il web e per la carta stampata, occupandomi di bellezza,... Leggi la biografia
Laureata in Lingue e Letterature Straniere, da tantissimi anni lavoro come giornalista per il web e per la carta stampata, occupandomi di bellezza, capelli e moda. Da sempre sensibile ai temi di etica, cosmesi e beauty ho creato, assieme a Ilenia Messina, www.bellezzalnaturale.it sito dedicato a tutti coloro che vogliono condividere una nuova... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto