Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Salute e Benessere

Coerenza Cardiaca: i benefici di praticarla regolarmente

Salute e Benessere

Coerenza Cardiaca: i benefici di praticarla regolarmente

Salute e Benessere

Coerenza Cardiaca: i benefici di praticarla regolarmente

La coerenza cardiaca è una pratica riconosciuta dalla scienza e consigliata dai medici, basata su una respirazione ritmica.

I vantaggi della coerenza cardiaca sono innumerevoli: gestione dello stress, dell’ansia e delle loro conseguenze; miglioramento del sonno; diminuzione della voglia smodata di cibo, perdita di “chili emotivi”; diminuzione del rischio cardiovascolare; miglioramento dell’apprendimento; aiuto nel prendere decisioni.

Ma com'è possibile che semplicemente respirando in questa particolare maniera si possano ottenere così tanti benefici? Ne parliamo in questo articolo.


David O'Hare

ACQUISTA IL LIBRO COERENZA CARDIACA 365 !

 

Molte malattie somatiche o psicosomatiche possono essere interpretate come una disfunzione del sistema nervoso autonomo con uno squilibrio a favore del nervo vago o del sistema nervoso simpatico.

Il sistema nervoso autonomo (SNA) assicura l'equilibrio dinamico che ci mantiene in vita. Esso stesso si scompone in due sistemi:

  • Il sisitema simpatico mobilita energia e organizza la fuga, la lotta o l'immobilità, che sono reazioni arcaiche comuni a tutte le specie viventi. È l'acceleratore e i suoi neuromediatori sono l'adrenalina, la noradrenalina e il cortisolo. In medicina cinese, rappresenta la funzione simbolica maschile.

  • Il sistema parasimpatico o vagale immagazzina l'energia e organizza il riposo, la digestione, il recupero dopo un sforzo fisico o una emozione violenta... È il freno e i suoi neuromediatori sono l'acetilcolina e il DHEA. In medicina cinese, rappresenta la funzione simbolica femminile.

All'interno dell'organismo, sistema simpatico e parasimpatico si equilibrano permanentemente.

Analogia tra medicina cinese e funzionamento del sistema nervoso autonomo

In medicina cinese ritroviamo la nozione di due sistemi antagonisti che si completano: sono lo Yin (bianco, vagale) e lo Yang (nero, adrenergico). Ogni organo deve essere mosso da energie yin e da energie yang. Del pari, ogni organo cavo ha ugualmente un suo antagonista complementare, un organo pieno (per esempio la coppia vescica/rene). Per semplificare, tutto ciò che vive, poggia su questa dicotomia positivo/negativo, vuoto/pieno, azione/riposo ecc.

In generale, questo equilibrio è rotto da una iperattivazione del sistema nervoso autonomo, a causa specialmente dello stress... sebbene lo stress faccia parte della vita e sebbene non ci sia una vita senza stress (è importante ricordarsi che lo stato di vigilanza denominato “stress” ha permesso all'uomo di sopravvivere).

La Coerenza Cardiaca come azione terapeutica: quali sono i benefici?

L'azione terapeutica della coerenza cardiaca mira a rinforzare il sistema parasimpatico per mantenere l'equilibrio, poiché l'ipertonia del SN simpatico a lungo termine è nociva per la salute fisica e psico-emozionale. Così, tutti i metodi sedativi, come la meditazione di piena coscienza, la psicologia positiva (emozioni del tipo: gratitudine, perdono, benevolenza, amore ecc.), l'attività fisica, il contatto con persone piacevoli, i momenti di condivisione aumentano “automaticamente” l'attività del parasimpatico e i neurotrasmettitori che vi sono correlati: endorfine, serotonina (l'ormone della felicità), ossitocina ecc.

È possibile equilibrare in modo efficace il sistema nervoso autonomo e dopare l'attività del parasimpatico attraverso una pratica regolare della coerenza cardiaca in ragione di:

  • 5 minuti, 3 volte al giorno,
  • tutti i giorni,

Questa pratica è uno strumento davvero utile per la gestione dello stress e per la prevenzione dell'ipertensione arteriosa e degli incidenti cardio-vascolari (tra cui gli AVC, gli incidenti vascolari cerebrali). È ugualmente utilizzata in ambiente ospedaliero per gestire il dolore o anche negli ambulatori medici in ambito psichiatrico, per far fronte alle angosce, alla depressione e allo stress cronico.

SCOPRI ANCHE TU QUESTA POTENTE PRATICA!
ACQUISTA ORA IL LIBRO

 

Gli effetti si vedono nel tempo

Gli effetti immediati e transitori durante la sessione

  • Aumento (x3) dell'ampiezza della variabilità della frequenza cardiaca, che a sua volta diminuisce. La curva che la rappresenta sul grafico diventa arrotondata, regolare, sinusoidale, armonica e coerente.
  • Effetto quasi immediato di calma.

Gli effetti immediati e che permangono

Si sviluppano duranta la sessione dopo qualche minuto e persistono per 4-6 ore, se si effettuano 5 minuti di pratica, idealmente tre volte al giorno.

  • Abbassamento del cortisolo sanguigno e salivare (ormone dello stress).
  • Abbassamento del DHEA (ormone dell'invecchiamento).
  • Aumento delle IgA salivari (immunoglobuline salivari = rafforzamanto immunitario).
  • Aumento dei neurotrasmettitori (dopamina e serotonina, neurormoni) che combattono lo stress e la depressione.
  • Aumento dell'ossitocina (ormone dell'amore e dell'attaccamento).
  • Aumento del fattore natriuretico auricolare (ormone secreto dal cuore e anti-ipertensione arteriosa, HTA).
  • Abbassamento della percezione dello stress e delle emozioni negative (benessere soggettivo).
  • Capacità di prendere le distanze, di lasciare andare.

Gli effetti a lungo termine

Compaiono dopo 7-10 giorni di pratica quotidiana.

  • Riduzione obiettiva dell'HTA.
  • Riduzione obiettiva del rischio cardiovascolare.
  • Riduzione soggettiva e obiettiva dello stress e della depressione.
  • Abbassamento della glicemia in particolare nel paziente diabetico e aumento dell'insulina.
  • Diminuzione della circonferenza ombelicale, dimagrimento.
  • Maggior recupero dopo uno sforzo.
  • Maggiore concentrazione e capacità di memorizzazione.
  • Diminuzione dell'iperattività nei bambini. Maggiore tolleranza al dolore.
  • Calo dei sintomi clinici dell'asma.
  • Miglioramento psico-cognitivo nel morbo di Alzheimer.
  • Prevenzione del cancro (secondo il dottor David Servan-Schreiber).
  • Aiuto nello smettere di fumare e nel perdere peso.

Sul sito scientifico Pubmed sono stati pubblicati più di 17.500 studi in merito al parametro fisiologico della VFC (variabilità della frequenza cardiaca) e ai suoi effetti sul corpo e la psiche.

SCOPRI COME PRATICARE LA COERENZA CARDIACA!


David O'Hare
Il dottor David O’Hare è medico e esperto di fama internazionale in “Coerenza Cardiaca” ovvero lo studio della correlazione tra battiti... Leggi la biografia
Il dottor David O’Hare è medico e esperto di fama internazionale in “Coerenza Cardiaca” ovvero lo studio della correlazione tra battiti cardiaci, respirazione e benessere mentale e fisico.Forma terapeuti ed educatori nel suo istituto di Formazione omonimo ed è autore del best seller internazionale Coherence Cardiaque 3.6.5. Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto