Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Nuove Scienze

Blue Mind e Surf: intervista a Roberto d'Amico

Nuove Scienze

Blue Mind e Surf: intervista a Roberto d'Amico

Nuove Scienze

Blue Mind e Surf: intervista a Roberto d'Amico
5 condivisioni

Blue Mind è il libro che spiega il legame esistente tra la nostra mente e il cervello. Abbiamo chiesto a Roberto d'Amico, surfista professionista, di raccontarci il suo legame con il surf e il suo rapporto con l'acqua.


Redazione Web Macro

Blue Mind è il libro che svela la magia che si cela dietro il nostro amore per l'acqua.

Il mare ci rende felici, lo sappiamo. Lo sa anche chi nuota; chi fotografa il mare oppure chi lo dipinge; lo sa chi in acqua in danza o si immerge in apnea.

E questo legame che ci lega al mare lo conoscono bene anche i surfisti. Un surfista, infatti, sa che fare surf lo rende felice. Forse le parole non riescono a descrivere tutto, e forse a volte non se ne sente il bisogno. Ma sapere che è la scienza a dimostrarti il perché di questa felicità, è tutt'altra cosa.

Chi ha permesso tutto ciò è stato Wallace J. Nichols, biologo e autore del libro Blue Mind, amante del mare e desideroso da sempre di capirne il motivo. Blue Mind dimostra – con la scienza e con poesia – come stare dentro, sopra, a contatto con l'acqua ci renda più connessi e più felici.

Abbiamo fatto alcune domande a Roberto d'Amico, surfista professionista, di raccontarci il suo legame con l'acqua e con il surf.

 

SCOPRI BLUE MIND

   

L'uomo da sempre è affascinato dal mare, fiumi, laghi, piscine. Secondo Wallace J. Nichols, biologo e autore del libro Blue Mind, esiste infatti un forte legame tra la nostra mente e l'acqua. 

Quanto è importante questo elemento nella tua vita? Quando è nata la tua passione per l'acqua e per il surf?

L’acqua nella mia vita non è semplicemente una sostanza liquida, l’acqua è un mondo a parte. Un mondo in cui sei costretto ad adattarti alle sue regole e rispettarle.

I miei genitori essendo amanti del mare mi hanno sempre portato in spiaggia, semplicemente a giocare, pescare e tutto ciò che poteva fare un bambino possa fare.

Ricordo che sin da piccolissimo amavo stare in quell'ambiente e provare a scivolare sull’acqua con qualsiasi cosa.

All’età di 8 anni un mio amico mi prestò la sua tavola.

Abituato a mettermi in piedi con un bodyboard, la sensazione del controllo di una vera tavola mi ha trasmetto qualcosa di davvero speciale: sentivo di poter fare ciò che volevo nel mio posto preferito, l’acqua.


In Blue Mind vengono descritte tante testimonianze di nuotatori, surfisti, scienziati, artisti, ecc. legati al mondo dell'acqua. Da tutti loro emerge che "essere dentro, sopra, sotto o vicino all'acqua migliora la nostra vita e ci rende più felici".

Cosa ne pensi tu? Qual è la tua esperienza con l’acqua?

L'acqua ha un effetto diverso su ognuno di noi, perché può essere vista e vissuta in un milione di modi differenti. Unisce persone completamente diverse ma con un amore in comune.

Nel mio caso sento l’acqua come una vera e propria scuola, un posto dove posso imparare continuamente.

Ci sono state svariate esperienze che mi hanno insegnato a mantenere la calma, controllare e sentire i battiti del cuore e pensare in maniera positiva, trovando sempre una soluzione. Sono esperienze che riportate nella vita quotidiana ti aiutano a vivere meglio.

roberto-d-amico

 

Ciascuno di noi conserva uno o più ricordi importanti legati all'acqua, al blu: un'esperienza felice, un momento emozionante, una situazione che ci ha fatto ridere. Quelli che noi abbiamo pensato di chiamare #attimiblu. Potresti condividere con noi un tuo attimo blu?


I miei #attimiblu li vivo ogni giorno, mentre vado a surfare: vedi il mare e sei felice di andare a fare qualcosa che ami. Anche solamente la piscina, tuffarmi e non sentire più i rumori a cui oramai siamo abituati.

Ma ce n'è uno in particolare, il tubo dell’onda. Un momento in cui adrenalina, paura, emozione e controllo entrano in gioco: bisogna essere in totale sintonia con il mare.

Un momento in cui il tuo cervello non riesce a pensare ad altro, questo è il mio attimo blu.

 

#ATTIMIBLU

   

SCARICA L'ESTRATTO GRATUITO DEL LIBRO

  

Blue Mind

Mente e Acqua. Il Legame Nascosto tra l'acqua e la nostra mente.

blue-mind-libro


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

5 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto