Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Cure Alternative

Camomilla: le proprietà di un efficace rimedio naturale

Cure Alternative

Camomilla: le proprietà di un efficace rimedio naturale

Cure Alternative

Camomilla: le proprietà di un efficace rimedio naturale
39 condivisioni

La camomilla è un bellissimo fiore che somiglia alla margherita. È anche un potente rimedio naturale: scopriamo in questo articolo tutte le proprietà della camomilla.


Redazione Web Macro

La camomilla, nota anche come Matricaria recutita, è conosciuta per le sue proprietà terapeutiche e i tanti benefici per la bellezza.

Appartenente alla famiglia delle Asteraceae, i suoi fiori sono simili alla margherita. I suoi fiori essiccati sono ricchissimi di flavonoidi, potenti antiossidanti, conosciuti e apprezzati per i loro benefici salutari.

La camomilla è in effetti uno dei tè più popolari del pianeta: le persone la bevono per rilassarsi, per curare l'insonnia e usano gli impacchi di camomilla per la congiuntivite. Calmante per l’eccitamento nervoso, tonificante, antireumatica, antispasmodica, digestiva e antinfiammatoria, la camomilla fa davvero molto più che aiutare a dormire...

 

Camomilla: proprietà terapeutiche

Per secoli, i fiori profumati di camomilla venivano impiegati per aiutare a curare mal di stomaco, insonnia, ansia, e le affezioni della pelle come l'eczema, la psoriasi, la varicella, e le allergie. Oggi la camomilla è usata efficacemente in campo estetico, per aiutare a ringiovanire e trattare la pelle e i capelli.

Leggi anche:

Ma vediamo come e perché utilizzare la camomilla in ambito curativo.

 

Camomilla: rimedio naturale non solo per congiuntiviti

Calma i dolore muscolari

Uno studio condotto in Inghilterra ha scoperto che bere camomilla può favorire ad alzare i livelli di glicina presenti nelle urine. La camomilla ha forti proprietà antispasmodiche e antinfiammatorie, che risultano efficaci nel trattamento di crampi allo stomaco e crampi intestinali, favorendo sollievo da gas e gonfiore. Bere camomilla due volte al giorno può giovare nel trattamento di problemi come la sindrome del colon irritabile, gastroenterite, nausea, crampi ecc.

camomilla cngiuntivite

Allevia i dolori mestruali

La camomilla può rappresentare una buona soluzione per alleviare i crampi mestruali perché rilassa i muscoli dell'utero dando sollievo dai crampi. La camomilla funge da emmenagogo e tonico uterino, stimolando il flusso di sangue nella regione pelvica e nell'utero.

Lenisce il dolore da ulcera

La camomilla, quando presa in modo regolare, può lenire (e prevenire) il dolore ulcera allo stomaco. Infatti questa straordinaria pianta rientra tra i rimedi fitoterapici per l'ulcera: bevendo l'infuso di camomilla 2 volte al giorno, a intervalli regolari, pulisce il sistema interno combattendo anche i batteri. 

Dà supporto al sistema immunitario

Questa splendida pianta possiede proprietà antibatteriche che aiutano a prevenire e curare i malanni del freddo e la tosse, fungendo da protezione contro le infezioni e dalle malattie legate ai batteri legati. La camomilla, si è visto, aumenta l'immunità di una persona: il suo principale principio attivo, l’apigenina, è un bioflavone che esercita un effetto bioattivo in grado di svolgere un'azione antiossidante, antinfiammatoria e funge da promotore del metabolismo degli zuccheri e modulatore del sistema immunitario.

camomilla rimedi naturali

Mantiene livelli di glucosio nel corpo

L'infuso di camomilla aiuta a mantenere i livelli di glucosio nel sangue, e quindi aiuta a controllare il diabete di tipo 2. Per la dose necessaria è bene sempre consultare il medico. La camomilla non presenta particolari controindicazioni, ma possono  incorrere reazioni allergiche ed è sconsigliata soggetti sensibili. Come per altre cose inoltre, è sempre bene non eccedere in dosi.

Aiuta nel trattamento di emorroidi

La camomilla rientra tra i rimedi naturali per le emorroidi. L'assunzione di camomilla, infatti, calmando i nervi del corpo, può rivelarsi un valido aiuto nel trattamento di emorroidi. Utile, in caso di emorroidi, anche l'utilizzo di camomilla come unguento, utilizzando impacchi di camomilla tiepida.

Attenua la sindrome dell'intestino irritabile

Le ricerche hanno anche dimostrato che la camomilla è usata per aiutare con trattamento della diarrea, sia negli adulti e nei bambini piccoli. Rientra tra i rimedi fitoterapici utili in caso di Colon Irritabile, in quanto utile per riequilibrare la flora batterica, per l’aziona spasmolitica, digestiva e carminativa.

Allevia eruzioni cutanee da allergia

La camomilla si rivela un ottimo rimedio per il trattamento di eruzioni cutanee e altre allergie cutanee. Basta immergere un batuffolo di cotone in camomilla fredda e applicare sopra le aree soggette a allergia.

Aiuta in caso di emicranie

La camomilla ha un effetto rilassante sul sistema nervoso centrale e ciò la rende utile per l'emicrania (quella causata da stress o tensione). Le sue proprietà antinfiammatorie possono anche aiutare a ridurre il dolore. Quindi, bere un infuso di camomilla ogni poche ore può aiutare ad affrontare il dolore, soprattutto nelle fasi iniziali.

Conosci l'Art Therapy come rimedio per stress e ansie? Scarica qui sotto gratuitamente i fantastici disegni da colorare!

art therapy

Favorisce il sonno

La camomilla è un ottimo rimedio naturale per i disturbi di insonnia e per difficoltà a dormire. Le sue proprietà sedative miti aiutano a dormire meglio e più serenamente. Ma ciò è vero solo in parte: infatti, le sue proprietà rilassanti intervengono solo con un tempo di infusione breve dei suoi fiori (un minuto o meno). Se invece i suoi capolini essiccati - ciò i suoi fiori - vengono lasciati in infusione per un tempo maggiore, la camomilla rilascerà sostanze eccitanti simili alla caffeina. Occhio al tempo, quindi!

Ultimo ma non ultimo, la scienza si sta interessando sempre di più a tantissimi suoi benefici. Uno studio dell'Ohio State University sta constatando che la camomilla è antitumorale. Basti pensare che, se lasciata ad infusione per un tempo maggiore (intorno ai 10 minuti), la camomilla estrae tannini e chatechine, conosciute e apprezzate per le loro qualità antitumurali e antiossidanti. 

Bere una tazza di camomilla fumante rappresenta un'esperienza davvero piacevole. Hai mai provato a bere camomilla? Qual è stata la tua esperienza? Ci piacerebbe sentirla da voi. Condividi le tue opinioni nel box commenti qui sotto.

Sei appassionato di Tè e Tisane? Ti presento il libro, edito da Macro Edizioni, Tè e Tisane Curative per corpo, mente e spirito.

 

Tè e Tisane Curative per corpo, mente e spirito

300 ricette dalle tradizioni di Cina ed Europa

tè e tisane curative per corpo, mente e spirito


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

39 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto