Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Amici Animali

Lunga vita ai nostri amici a quattro zampe!

Amici Animali

Lunga vita ai nostri amici a quattro zampe!

Amici Animali

Lunga vita ai nostri amici a quattro zampe!

Tutti i proprietari di cani lo auspicano ed è assolutamente possibile oggi far guadagnare anni di vita in salute ai nostri animali seguendo alcuni accorgimenti che riguardano l’alimentazione, il movimento fisico e le abitudini di vita. Lo spiegano con grande chiarezza, e con il supporto di un’ampia documentazione scientifica, Rodney Habib e la dottoressa Karen Shaw Becker nel loro libro “Il cane sempre giovane”.


Redazione Web Macro

Il Cane Sempre Giovane è un volume scorrevole ma ricchissimo di informazioni che mettono in guardia dall’abuso di cibo industriale, spiegano come mantenere un ambiente salubre in cui vivere insieme al proprio cane, come personalizzare l’esercizio fisico, il regime alimentare e l’utilizzo degli integratori e come individuare gli allevamenti che possono garantire cuccioli non penalizzati da una selezione della razza che infici la funzionalità del sistema immunitario e la genetica.

Glii autori forniscono, inoltre, schemi dietetici, suggerimenti e ricette per gli snack ad alto potenziale nutritivo ma sani, freschi e senza calorie vuote e accompagnano il lettore a comprendere anche le trappole del marketing che inducono tanti ad adottare abitudini di acquisto e consumo non opportune.

I dati attualmente disponibili mostrano come in un’ampia percentuale di casi, i cani che oggi vivono nelle nostre case siano afflitti da patologie che insorgono a causa dell’alimentazione o per abitudini troppo sedentarie oppure ancora per selezioni che indeboliscono la razza e predispongono a malattie croniche e disabilitanti. Ebbene, Habib e Becker propongono una vera e propria “formula” di longevità, che poggia sulle solide basi fornite da ormai abbondante letteratura scientifica. Il cibo, per esempio, è tra i fattori cosiddetti “epigenetici” a maggiore impatto, ossia può agire positivamente (ma anche negativamente) sulla predisposizione dei geni con cui l’animale nasce (e vale anche per gli esseri umani!).

Il cibo industriale ultra-processato che va per la maggiore ormai costituisce la pressoché totalità della dieta del cane medio che abita le case degli amici umani e gli autori spiegano che questa è un’abitudine da modificare, sostituendo questo tipo di alimenti con cibi freschi, crudi o scottati, adatti anche all’alimentazione umana, possibilmente privi di residui chimici tossici e trasformati meno possibile. Ci sono poi supplementi alimentari e veri e propri integratori che possono essere introdotti per personalizzare la dieta dell’animale, a seconda della razza, della condizione e delle predisposizioni, in modo da fornire la gamma completa di sostanze nutritive necessarie per preservare e mantenere la vita in salute fino alla vecchiaia dell’animale.

Una delle peculiarità del libro è proprio quella di fornire indicazioni precise su come personalizzare la dieta del cane (dal punto di vista della qualità, delle quantità, delle composizioni di alimenti e delle tempistiche di somministrazione) in modo che diventi una sorta di “regime preventivo e terapeutico” perenne. La trattazione dell’importanza dell’alimentazione per la longevità del cane costituisce l’ossatura principale del libro, che comunque fornisce informazioni molto utili anche su come evitare l’esposizione del nostro animale (e nostra) a contaminanti che possono trovarsi nelle abitazioni o annidarsi facilmente nell’ambiente esterno in cui ci troviamo a vivere.

Importantissimi poi un esercizio fisico mirato, una relazione empatica che privilegi la presenza attiva e l’interazione con l’animale e una corretta modalità di addestramento che eviti comportamenti che possono ripercuotersi negativamente sulla crescita e le reazioni dell’animale.

Breve memo per i fan della lunga vita dei nostri amici a quattro zampe

  • La regola del 10 per cento: il 10 per cento delle calorie del cane può provenire da assaggini di nostri alimenti sani senza alterare l’equilibrio nutrizionale.
  • Non dovete stravolgere la dieta del vostro cane di punto in bianco. Cominciate gradualmente sostituendo gli snack ultraprocessati ricchi di carboidrati con cibi (comprovati) per la lunga vita come frutta e verdura idonee per il cane. Oppure aggiungete una cucchiaiata di questi alimenti alla ciotola della solita pappa. Prendete piccoli scarti di ortaggi e frutta ammaccati o rovinati e invece di buttarli metteteli nella ciotola del cane.
  • Esempi di semplici e convenienti ghiottonerie per la longevità: carote crude tritate; pezzetti di mela; broccoli; cetrioli; bacche; albicocche; pere; pesche; ananas; prugne; pesche; pastinaca; ciliegini; sedano; cocco; melagrana; semi di zucca crudi; funghi; uova sode; zucchine; cavolini di Bruxelles; carne e frattaglie a cubetti.
  • Un ottimo modo per sostenere in modo naturale il microbiota del vostro cane è offrirgli ortaggi ricchi di fibre prebiotiche come asparagi, banane verdi, okra, broccoli, topinambur e foglie di tarassaco.
  • Per il cane, tè, erbe e spezie sono eccellenti fonti di sostanze terapeutiche per la longevità.
  • Il libro fornisce, tra le altre, anche due ricette casalinghe da provare, che sono: il brodo di funghi medicinali per i Fan e il brodo casalingo di ossa.
  • Contrariamente a molte leggende urbane, non sono poi tanti i cibi davvero tossici per i cani. Assolutamente no per uva (e uvetta), cipolle (ed erba cipollina), cioccolato e noci di macadamia. Da evitare anche la noce moscata.


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Macro Almanacco - Febbraio 2024
Omaggio Macro Almanacco - Febbraio 2024

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Macro Almanacco - Febbraio 2024