Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Come fare il latte di canapa

Alimentazione e Diete

Come fare il latte di canapa

Alimentazione e Diete

Come fare il latte di canapa
12 condivisioni

Oggi ti proponiamo una ricetta di autoproduzione davvero semplice ma molto utile; impariamo a fare insieme il latte di canapa con un video tutorial di Federica Gif che illustrerà passo a passo i pochi semplici passaggi. Il latte di canapa ha un sapore deciso che ricorda la nocciola con una sfumatura amarognola.


Redazione Web Macro

Oggi ti proponiamo una ricetta di autoproduzione davvero semplice ma molto utile; impariamo a fare insieme il latte di canapa con un video tutorial di Federica Gif che illustrerà passo a passo i pochi semplici passaggi. Il latte di canapa ha un sapore deciso che ricorda la nocciola con una sfumatura amarognola.

Federica è l'autrice del libro Più Ricette Sane, Meno Ricette Mediche in cui potrai trovare tantissime ricette buone e naturali!
Ne vuoi un assaggio?

 

SCARICA L'ESTRATTO GRATUITO DEL LIBRO

 

Il latte di canapa così al naturale è già molto buono, ma si può declinare in tantissime varianti. Per esempio con un po’ di caffè d’orzo oppure lo si può utilizzare come base per frullati o aromatizzare a piacere. Se ami il gusto dolce puoi aggiungere 2 datteri Medjoul e frullarli insieme ai semi oppure aggiungere vaniglia, cannella, scorza di limone o cacao. Il risultato sarà comunque una bevanda nutriente e proteica ricca di Omega3, sali minerali e vitamine!

I semi di canapa tendono ad irrancidire vista l’alta percentuale di grassi buoni, per questo ti raccomandiamo di consumare la bevanda subito o comunque entro la giornata e possibilmente evitate di sottoporla a temperature elevate; berla fredda o a temperatura ambiente è la miglior cosa per assicurarsi tutti i nutrienti di un alimento così ricco.

Ingredienti:

  • 100 g di semi integrali di canapa
  • 600 ml di acqua di fonte (di bottiglia)
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Procedimento:

Metti a bagno i semi di canapa dalle 3 alle 6 ore. Trascorso il tempo lavali e scolali bene poi trasferiscili in un contenitore.

Coprili a filo con parte dell’acqua, aggiungi un pizzico di sale marino integrale e frulla finemente a immersione per qualche minuto fino ad ottenere una consistenza vellutata.

Incorpora il resto dell’acqua, mescola e fai riposare 30 minuti circa poi filtra il tutto con un colino foderato con un canovaccio ben pulito e lavato senza ammorbidente.

Pressa il composto con l’aiuto di un cucchiaio e strizza bene la polpa (detta anche okara) all’interno del tessuto. Otterrai così un latte vegetale ricco e corposo che potrai utilizzare come meglio credi.

Puoi riutilizzare la polpa di canapa per arricchire pane, focacce o biscotti.

 

Vuoi altre ricette di Federica Gif? 

SCARICA L'ESTRATTO GRATUITO DEL LIBRO


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

12 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto