Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Che cos'è un estratto di frutta o verdura?

Alimentazione e Diete

Che cos'è un estratto di frutta o verdura?

Alimentazione e Diete

Che cos'è un estratto di frutta o verdura?
449 condivisioni

Un estratto è il succo ottenuto attraverso un processo di estrazione per pressione, cioè esercitando solamente, come unico processo di trasformazione, uno schiacciamento sul frutto o l’ortaggio che desideriamo spremere. Quindi un estratto è un cibo fluido dall’alto contenuto di complessi nutrizionali capace, con poco dispendio di energia digestiva, di nutrirci e rigenerarci. Questa rigenerazione avviene anche attraverso una ricarica energetica, in quanto la frutta e la verdura crude godono di un particolare campo bioelettrico che, proprio come una pila, cede carica elettrica al nostro corpo.


Redazione Web Macro

Un estratto è il succo ottenuto attraverso un processo di estrazione per pressione, cioè esercitando solamente, come unico processo di trasformazione, uno schiacciamento sul frutto o l’ortaggio che desideriamo spremere.

Questo sistema per ricavare un cibo valido nutrizionalmente e poco dispersivo dal punto di vista digestivo ed energetico è frutto dell’ingegno del medico Max Gerson (1881- 1959), che negli anni Trenta creò un protocollo medico basato sul consumo di estratti per contrastare patologie come il cancro, il diabete e altre malattie autoimmuni.

Gerson otteneva un concentrato di complessi vitaminici esercitando con uno schiacciamento una forte pressione sulla frutta e la verdura. In questo modo si assicurava un “cibo fluido” capace di nutrire in maniera ottimale il corpo malato, rimettendo in moto come uno starter quel processo naturale di eliminazione delle tossine causate dalla malattia, riattivando allo stesso tempo l’assimilazione di nutrienti vitali che l’organismo debilitato riceve e trasforma con difficoltà.

L’energia rigeneratrice degli estratti

Quindi un estratto è un cibo fluido dall’alto contenuto di complessi nutrizionali capace, con poco dispendio di energia digestiva, di nutrirci e rigenerarci.

Questa rigenerazione avviene anche attraverso una ricarica energetica, in quanto la frutta e la verdura crude godono di un particolare campo bioelettrico che, proprio come una pila, cede carica elettrica al nostro corpo.

Alcuni tipi di acqua, come quella contenuta nei succhi estratti a freddo, possono rifornirci di una carica elettrica negativa vitale, capace di mantenere un corretto equilibrio bio-chimico-fisico-elettrico nel nostro organismo.

 

SCARICA GRATIS TANTE ALTRE RICETTE DI ESTRATTI PER OGNI STAGIONE

 

Dieci buoni motivi per bere estratti freschi di frutta e verdura

1. Sono squisiti, una delizia per i sensi (se non ci credi, prova le ricette di questo libro!).

2. Permettono in breve tempo di apportare una quantità incredibile di nutrienti: complessi vitaminici, sali minerali, antiossidanti, enzimi, ecc. E l’organismo è in grado di assorbirli in maniera rapida ed efficace.

3. Contribuiscono a fornire all’organismo i liquidi di cui ha bisogno.

4. Gli estratti verdi sono ricchi di clorofilla e quindi particolarmente alcalinizzanti, ristoratori e rilassanti.

5. Sono facili da digerire e il loro abituale consumo (con i giusti ingredienti) può aiutarti a regolarizzare l’intestino.

6. Una o più volte a settimana possono rappresentare un valido sostituto del pranzo o della cena.

7. Hanno effetti positivi su tutto il metabolismo e persino sull' aspetto esteriore (anche la pelle e i capelli trarranno giovamento dal loro regolare consumo).

8. Sono adatti a ogni età. Dato che non richiedono masticazione, possono essere assunti sia dai bambini a partire dai sei mesi, che dagli anziani con problemi di dentatura.

9. Molti estratti possono favorire la disintossicazione (ma se vuoi fare una cura depurativa lascia perdere il fai-da-te e fatti guidare da un esperto: la disintossicazione è una cosa molto seria!).

10. Sono facili da preparare, provare per credere!

Estratti di frutta e verdura di stagione

Estratto del mattino

  • 2 pere
  • 2 arance
  • 10 mandorle (messe in ammollo 8 ore)

Sbuccia e taglia a cubetti di 3 cm le arance. Taglia le pere a cubetti da 4 cm. Sciacqua le mandorle e butta l’acqua d’ammollo.

Inserisci gli ingredienti in questo ordine:

  • 2 cubetti di arance
  • i cubetti di pera e le mandorle alter­nati
  • il resto delle arance.

Estratto del pomeriggio

  • 2 mele Granny Smith
  • 1 fetta di cavolo cappuccio
  • ¼ di limone senza buccia

Taglia a cubetti da 2 cm il limone e il cavolo cappuccio. Riduci le mele a dadini di 4 cm.

Inserisci gli ingredienti in questo ordine:

  • 1 cubetto di limone
  • la mela e il cavolo cappuccio alter­nati
  • il limone rimasto

 

SCARICA GRATIS TANTE ALTRE RICETTE DI ESTRATTI PER OGNI STAGIONE

 

 

Scopri il libro 

 

Estratti di Frutta e Verdura per le 4 stagioni

 

 

 


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

449 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti
Omaggio ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti