Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Salute e Benessere

Cosmetici naturali: idee per San Valentino per la coppia e per se stessi

Salute e Benessere

Cosmetici naturali: idee per San Valentino per la coppia e per se stessi

Salute e Benessere

Cosmetici naturali: idee per San Valentino per la coppia e per se stessi

San Valentino, sia che siate innamorate di qualcuno o anche solo di voi stesse, ritagliatevi un momento speciale tutto per voi: ecco i consigli per un sensuale bagno di coppia morbido e vellutato o per un trattamento di benessere grazie allo scrub fai da te total body o anticellulite.


Glorianna Vaschetto

Comunque la pensiate sul 14 febbraio questa data non si può cancellare dal calendario, e quindi tanto vale trasformarlo in un momento di vero piacere e relax.

Come? Per prima cosa, sia che siate innamorate di qualcuno o anche solo di voi stesse, ritagliatevi un momento speciale tutto per voi: una romantica colazione, una merenda tutta bio, una cenetta a lume di candela. Spegnete la Tv e silenziate il cellulare, riscoprite la bellezza del silenzio e della musica di sottofondo.

Accendete le candele e profumate la casa: potete usare gli oli essenziali nel bruciatore di essenze oppure far bollire dell’acqua con bucce d’arancia e cannella. Il profumo che si sprigiona dura a lungo ed è molto romantico, perfetto per questo periodo dell’anno. Come prosegue la serata? Se siete in due, potete preparare un profumato e vellutato incontro ravvicinato nella vasca da bagno.

Bagno rilassante di San Valentino

Per un bagno rilassante, che lascerà la pelle super morbida e profumata ad entrambi, dovete miscelare 2 litri di latte fresco con 8 gocce di olio essenziale di rosa e versarli nella vasca riempita d’acqua a 37 °C. Aggiungere i petali di una rosa rossa e immergetevi in coppia per almeno 20 minuti.

Oppure se amate i massaggi, potete procurarvi dell'olio di vinacciolo e un po’ di farina di mandorle. In una ciotola create un impasto morbido aggiungendo agli ingredienti un po’ d’acqua e massaggiatevi a vicenda sul corpo. Senza risciacquare, siete pronti per entrare nella vasca con acqua a 37°.

Non avete ancora incontrato l’anima gemella? Non rinunciate al piacere di una "coccola scrub"!

Scrub di San Valentino

Se preferite la doccia potete acquistare delle spugne naturali (scopri la luffa) di diverse forme e consistenze e poi approfittarne per uno scrub total body. Basta miscelare un po’ di miele con zucchero di canna e massaggiare su tutto il corpo.

Oppure se volete iniziare la vostra personale guerra contro la cellulite, potete provare questa ricetta fai da te e low cost.

Scrub anticellulite

Frullate la polpa di 4 kiwi e in una ciotolina unite al composto dei kiwi, un cucchiaio di sale grosso, un cucchiaio di olio extravergine di oliva e il succo di 1 limone. Mescolate per bene. Ora applicate lo scrub ottenuto sulla pelle asciutta e massaggiate con movimenti circolari insistendo sulle zone con più cellulite per 5 minuti circa e poi andate sotto la doccia per risciacquare. Non dimenticate una velo di abbondante crema idratante (meglio se autoprodotta!) quando uscite dalla doccia!

 

   

 

Tante altre ricette naturali le trovi nel libro COSMETICI NATURALI

Scopri altre ricette di autoproduzione

Cosmetici naturali in inverno

Ricette di cosmesi naturale con la lavanda

Maschera per capelli fai da te. Ricetta invernale

L'aceto di mele per rinforzare capelli e unghie


Glorianna Vaschetto
Laureata in Lingue e Letterature Straniere, da tantissimi anni lavoro come giornalista per il web e per la carta stampata, occupandomi di bellezza,... Leggi la biografia
Laureata in Lingue e Letterature Straniere, da tantissimi anni lavoro come giornalista per il web e per la carta stampata, occupandomi di bellezza, capelli e moda. Da sempre sensibile ai temi di etica, cosmesi e beauty ho creato, assieme a Ilenia Messina, www.bellezzalnaturale.it sito dedicato a tutti coloro che vogliono condividere una nuova... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto