Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Crescita Personale

In che cosa consiste il perdono secondo il My Life Design? Ce lo spiega Daniel Lumera

Crescita Personale

In che cosa consiste il perdono secondo il My Life Design? Ce lo spiega Daniel Lumera

Crescita Personale

In che cosa consiste il perdono secondo il My Life Design? Ce lo spiega Daniel Lumera

Il My Life Design propone un’idea completamente nuova di perdono. Quando sentiamo la parola perdono la colleghiamo immediatamente alla religione o la associamo ai concetti di colpa, errore, peccato o condanna.


Daniel Lumera

 

Nel My Life Design, è stato creato un metodo per poter vivere il perdono ridefinendo completamente la sua esperienza, il suo paradigma, il suo significato e la sua idea, restituendo di fatto a questo termine un ruolo fondamentale non solo nell’evoluzione del percorso individuale di ognuno di noi ma anche nella costruzione di relazioni consapevoli. Il perdono viene inteso anche come abilità di vita fondamentale nel processo di evoluzione e trasformazione sociale e, in generale, nel processo evolutivo dell’essere umano su questa terra.

Perciò iniziamo a ridefinire il concetto del perdono e del perdonare: innanzitutto perdonare non significa non reagire.

Questo vuol dire che il perdono non è affatto un atto di debolezza, bensì un atto di coraggio. Non si agisce più spinti dall’odio o dal rancore, dalla paura o dal desiderio di vendetta, ma liberi da tutto ciò. Si agisce guidati dall’intelligenza del cuore, dal discernimento, dalla chiarezza e dalla consapevolezza.

Sfatiamo dunque il senso biblico del porgere l’altra guancia; che non significa dire a chi ci sta facendo del male «continua pure, fai con comodo», ma mostrare invece “l’altra guancia” o meglio, l’altro lato, di noi stessi: quello che non reagisce all’odio con altro odio, o al dolore infliggendo altro dolore, ma al contrario agisce libero da questo genere di sentimenti.

RICEVI 3 ESTRATTI OMAGGIO DEL LIBRO
"I 7 PASSI DEL PERDONO"

 

Perdonare non vuole nemmeno dire dimenticare ma, al contrario, liberare il passato dal dolore e dalla sofferenza. Occorre invece tenere bene a mente la memoria di ciò che è accaduto in modo che diventi un grande insegnamento e un’importante opportunità di crescita. Ricordiamo qualsiasi cosa accaduta nel nostro passato con gratitudine: significa aver integrato, compreso e capito l’insegnamento di quegli avvenimenti. Ogni crisi infatti è per il nostro bene; possiamo utilizzarla e trasformala in un’opportunità per sviluppare le virtù dell’anima.

Perdonare, nel suo significato etimologico, significa di fatto per donare, ovvero trasformare tutto ciò che ci succede in un dono. Quando l’essere umano vive un’esperienza dolorosa, tende ad attaccarsi a questo dolore. L’esempio che faccio spesso è quello di una donna che in seguito a un abuso, si attacca al dolore che le è stato inferto e al proprio carnefice, vivendo costantemente in quella sofferenza. In questo modo trasforma il violentatore nel protagonista della propria vita. L’odio diventa un laccio, un legame che non ti permette di andare avanti e di recuperare il potere della tua vita e di diventare di nuovo tu il protagonista di essa. Anche rispetto all’amore succede la stessa cosa: quando ci attacchiamo all’amore soffriamo, perché trasformiamo l’amore in possesso o in ossessione. Il problema non sono l’amore o il dolore in sé, ma che cosa facciamo noi con queste due cose.

Il perdono è l’elemento che trasforma entrambe queste cose in un dono: ci fa capire quali sono i doni della sofferenza e dell’amore. Senza attaccamento le trasforma in un’esperienza di consapevolezza di noi stessi.

ACQUISTA IL LIBRO DI DANIEL LUMERA
"I 7 PASSI DEL PERDONO"

 

Il perdono è anche un elemento di grande liberazione nel senso che permette di liberarsi sia da sentimenti negativi che dai lacci d’odio che ci tengono prigionieri dei nostri nemici, di cui vorremmo invece sbarazzarci.

Ogni volta che noi innalziamo un muro nella nostra vita o rifiutiamo una persona, paradossalmente questo diventa il legame che ci lega a quella persona e non ci permette di liberarci e di crescere. Questo è il senso ultimo e più profondo del perdono nel My Life Design e abbiamo creato un metodo composto da ventun protocolli e sette passi per permettere alle persone di intraprendere un percorso di crescita che garantisce benessere personale, relazionale e sociale.

Lo facciamo spiegando che il perdono è innanzitutto un modo per guarire se stessi, guarire le relazioni e guarire il proprio rapporto con la vita e con la sofferenza. In secondo luogo è un percorso di autorealizzazione molto profondo dove si sperimenta un nuovo senso di identità, dove si sviluppa empatia e dove si vive l’altro come un aspetto profondo di se stessi. Ecco, questa è la rivoluzione personale, relazionale e sociale che il My Life Design propone attraverso questa esperienza innovativa di perdono.

SCOPRI IL LIBRO E IMPARA A PERDONARE E PERDONARTI

 

SI PUÒ IMPARARE A PERDONARE?

 

 Chi è Daniel Lumera


ISF International School of Forgiveness
La International School of Forgiveness è stata ideata e fondata da Daniel Lumera e da una équipe di professionisti tra cui filosofi, psicologi,... Leggi la biografia
La International School of Forgiveness è stata ideata e fondata da Daniel Lumera e da una équipe di professionisti tra cui filosofi, psicologi, medici e riconosciuti docenti di fama internazionale. L’intenzione è trasmettere informazioni che permettano di sperimentare l’impatto profondo del perdono sugli individui, nelle relazioni, nei... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti
Omaggio ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere ASPETTANDO NATALE - Sconto 5€ per tutti i nuovi iscritti