Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Bambini e Ragazzi

La coerenza cardiaca permette di calmare i bambini

Bambini e Ragazzi

La coerenza cardiaca permette di calmare i bambini

Bambini e Ragazzi

La coerenza cardiaca permette di calmare i bambini

La coerenza cardiaca, o respirazione guidata, aiuta gli alunni delle scuole a lottare contro lo stress. Ma può servire anche agli adulti.


Redazione Web Macro

 

"Non vendo nient'altro che aria". Il medico e nutrizionista, David O'Hare, e la sua coerenza cardiaca, o respirazione guidata, hanno impiegato un anno prima di essere presi sul serio.

"È difficile essere credibili quando non si vendono medicine, ma un esercizio gratuito che tutti possono praticare ovunque".

In effetti, quale laboratorio farmaceutico finanzierebbe, in piena consapevolezza, delle ricerche per promuovere la respirazione? L'obiettivo della pratica è, attraverso diversi esercizi respiratori, stimolare in alternanza il proprio sistema nervoso simpatico (che interviene per sollecitare l'adrenalina) e parasimpatico (per ridurre la tensione e il ritmo cardiaco), per equilibrare il nostro "sistema d'adattamento".

I benefici sarebbero psicologici:

  • riduzione dello stress,
  • maggiore energia e resilienza,
  • chiarezza mentale,
  • migliore processo decisionale,
  • distacco,
  • maggiori capacità intellettuali e creative...

ma anche fisiologici:

  • riduzione di cortisolo,
  • incremento dei livelli di DHEA (l'ormone della giovinezza),
  • riduzione del tasso di colesterolo e dell'ipertensione...

Ad ogni modo, da qualche anno la coerenza cardiaca si è assicurata la sua notorietà in Francia. Nel 2014, la federazione francese di cardiologia l'ha raccomandata per la prima volta come aiuto nella gestione dello stress. Anche l'istruzione nazionale francese la segue attentamente. La circoscrizione Poitiers-Vienne-Sud ha infatti sottoposto 786 alunni e 25 insegnanti al test, della durata di un anno, nel 2018.

Risultati:

  • "miglioramento della fiducia in sé stessi",
  • "della concentrazione",
  • "mettersi al lavoro più rapidamente"
  • e "una riduzione dei richiami sull'attività e sul ruolo degli alunni".
  • Ma anche una progressione superiore, in geometria in particolare, "delle prestazioni degli alunni che praticano la respirazione guidata".

L'esperienza è stata condotta con lo stesso successo nelle scuole della Riunione. David O'Hare, che ha istruito numerosi insegnanti su questa pratica e che ha potuto condurre l'esperimento in numerose classi, se ne rallegra:

"Abbiamo le prove scientifiche, se mai ne abbiamo avuto bisogno, dell'efficacia della pratica di coerenza cardiaca sia sui bambini che sugli adulti".

 

 

Alunni francesi più stressati

Dopo aver aiutato gli adulti a liberarsi dallo stress grazie al libro Coerenza Cardiaca 365, il medico ha quindi pubblicato lo scorso settembre: Coerenza Cardiaca per Ragazzi.

Perché una nuova opera? Perché, a tal proposito, i bambini sarebbero molto più performanti degli adulti: basterebbe loro qualche secondo per avvertire i benefici della respirazione guidata, senza bisogno di ritualizzare l'esercizio. Contrariamente agli adulti, che devono condurre la pratica tre volte al giorno per diversi minuti. 

D'altronde, "Gli alunni francesi sono più stressati rispetto ai vicini europei", segnala l'autore del libro. Nel momento in cui si trovano in difficoltà, "Invece di proporre una risposta, si fermano, preferiscono non rispondere per paura di fallire, per paura di sbagliarsi. Constatiamo che lo stress è un vero e proprio inibitore, che impedisce l'apprendimento", stima Agnès Castel, ispettrice dell'istruzione nazionale di Poitiers Sud Vienne, dove gli alunni sperimentano la coerenza cardiaca. 

Dal momento che la scuola costringe a instaurare un contesto, David O'Hare suggerisce di praticare la respirazione guidata a ogni rientro in classe: dall'arrivo degli alunni al mattino al ritorno in classe dopo le ricreazioni e i pasti. A casa, i genitori possono servirsi di questi esercizi occasionalmente, a seconda dei bisogni specifici del bambino: per calmarlo, per addormentarlo o per un risveglio più tonico. 

ACQUISTA IL LIBRO!

 

"Respiroutine"

Le "respiroutine", un centinaio di esercizi proposti all'interno del libro, sono state inviate da David O'Hare a decine di insegnanti, che hanno potuto testarle in anticipo, in classe, con i loro alunni.

Nomi promettenti: "1, 2, 3 stella", "l'aspirapaura", "bye-bye noia", "il respiro del leone", "il cerchio dell'amicizia", "la candela di Manuela", "la pioggia", "l'8 coricato", "le montagne russe", "povera Alice", "Tommaso si sveglia"...

Uno dei "superpoteri" promessi dal libro Coerenza Cardiaca per Ragazzi è la fiducia in sé stessi, una dolorosa mancanza nei bambini francesi. Il grande giornalista di "Time Magazine" e autore, Peter Gumbel, definiva addirittura la scuola francese come "una scuola dove si è perdenti in partenza". Come un sistema che "rompe" e "umilia" i bambini.

La respirazione guidata, per smettere finalmente di dare il colpo di grazia agli alunni?

ACQUISTA IL LIBRO


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto