Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Bambini e Ragazzi

Babbo Natale veste Giallo e Blu. Macro dona 300 libri alle scuole dell'infanzia di Cesena

Bambini e Ragazzi

Babbo Natale veste Giallo e Blu. Macro dona 300 libri alle scuole dell'infanzia di Cesena

Bambini e Ragazzi

Babbo Natale veste Giallo e Blu. Macro dona 300 libri alle scuole dell'infanzia di Cesena

Chi pensava che in tempi di crisi nessuno più facesse i regali di Natale si sbaglia di grosso. Noi del Gruppo Editoriale Macro abbiamo immaginato di ricolorare Babbo Natale con i nostri colori ufficiali (giallo e blu) e abbiamo regalato, in occasione delle feste, 300 volumi a tutte le scuole dell'infanzia del Comune di Cesena, la città in cui ha sede l’azienda.


Redazione Web Macro

Chi pensava che in tempi di crisi nessuno più facesse i regali di Natale si sbaglia di grosso. Noi del Gruppo Editoriale Macro abbiamo immaginato di ricolorare Babbo Natale con i nostri colori ufficiali (giallo e blu) e abbiamo regalato, in occasione delle feste, 300 volumi a tutte le scuole dell'infanzia del Comune di Cesena, la città in cui ha sede l’azienda.

Le trenta scuole dell'infanzia del Comune hanno ricevuto un pacco contenente dieci volumi a marchio Macro Junior, la collana del Gruppo dedicata appunto ai più piccoli e ai loro genitori. Tra i titoli scelti per l’occasione: Il Mio Primo Libro del Bosco, un volume cartonato con finestrelle che insegna a riconoscere e rispettare le aree boschive; Il Signor Guerra e la Signora Pace 48 pagine sul tema della guerra e della pace spiegato ai bambini; Raffi Aquila Bianca una piccola grande storia di coraggio; Goccia Lina e il Ciclo dell'Acqua, un affascinante viaggio tra nuvole, mari e fiumi alla scoperta dei processi naturali.

"Questo dono - spiega Giorgio Gustavo Rosso, fondatore del Gruppo - vuole essere un segnale positivo in questo periodo di crisi. Un piccolo esempio anche per altre aziende e strutture. Abbiamo sentito il desiderio di fare qualcosa per la nostra comunità, nella convinzione che solo se ci impegniamo tutti in prima persona in maniera disinteressata potremo rinsaldare e rinvigorire quei legami comunitari che sono alla base di un vivere insieme più partecipato, solidale, condiviso e soddisfacente".

"In un momento grave di difficoltà economica per le famiglie e per i bilanci dei Comuni – ha dichiarato l'Assessore alla Pubblica Istruzione Elena Baredi - non v'è dubbio che questa generosa iniziativa viene a sottolineare come, soprattutto in un momento di crisi, è sui temi della formazione, dell'educazione e dell'istruzione che occorre non smettere mai di investire. Una città in cui un'azienda importante come la Macro riesce a essere in sintonia con le speranze e le aspettative culturali di una intera comunità, è una città anche fortunata".

Non ci resta che augurare ai piccoli Lettori e ai loro genitori tanta serenità per le prossime feste e... buona lettura e buon divertimento!!


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto