Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Le spezie nella cucina vegetariana e vegana

Alimentazione e Diete

Le spezie nella cucina vegetariana e vegana

Alimentazione e Diete

Le spezie nella cucina vegetariana e vegana

Come dare al cibo più sapore, come renderlo più interessante senza danneggiare e anzi migliorando le sue proprietà? La risposta è: usando spezie ed erbe in modo armonioso e creativo. Tutte le erbe e le spezie, quando usate in modo appropriato, portano non solo il loro aroma nei nostri piatti ma anche una varietà di nutrienti benefici per l’organismo. Facendo una ricerca sulle loro proprietà si è sorpresi dallo scoprire che praticamente tutte le erbe e le spezie hanno effetti benefici su di noi.


Redazione Web Macro

Fare dei piatti saporiti, che soddisfano piacevolmente il palato fa sempre piacere, soprattutto se poi i piatti presentati sono anche salutari e facilmente digeribili.

Nella nostra tradizione le due cose non vanno sempre d’accordo e molti di noi lo sanno per esperienza diretta. Nella cucina occidentale, e non solo, la soddisfazione del gusto viene ottenuta soprattutto attraverso un generoso uso di sale, grassi e fritti. Tutti sono potenzialmente dannosi per la salute.

Come dare al cibo più sapore, come renderlo più interessante senza danneggiare e anzi migliorando le sue proprietà? La risposta è: usando spezie ed erbe in modo armonioso e creativo.

Tutte le erbe e le spezie, quando usate in modo appropriato, portano non solo il loro aroma nei nostri piatti ma anche una varietà di nutrienti benefici per l’organismo. Facendo una ricerca sulle loro proprietà si è sorpresi dallo scoprire che praticamente tutte le erbe e le spezie hanno effetti benefici su di noi.

Ti proponiamo due ricette buone, salutari e speziate!

 

SCOPRI LA CUCINA VEGETARIANA E VEGANA DI SANTI BORGNI

 

Ricetta del Tabbouleh

Ingredienti per 4-5 porzioni

  • 200 g di bulgur
  • 4 o 5 manciate di prezzemolo tritato grossolanamente
  • 1 cucchiaio di menta tritata grossolanamente
  • 1 cipolla media tagliata finemente
  • 7 pomodori ovali di media grandezza in pezzi
  • 80 ml di succo di limone
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • pepe nero a piacere

Ammollare il bulgur in 700 ml di acqua molto calda per circa mezz’ora. Scolare l’eccesso di acqua e sistemare il cereale in una capiente insalatiera.

Mentre il bulgur è in ammollo preparare gli altri ingredienti mettendoli in una ciotola capiente. Infine aggiungere il cereale rimestando bene il tutto per incorporare i vari ingredienti e servire.

Il tabbouleh è un eccellente piatto estivo, fresco, ricco di gusto e di nutrienti. Potete variare la ricetta che segue aggiungendo ingredienti che vi piacciono come cetrioli, olive, peperoni, lattuga, ma il prezzemolo dovrebbe restare l’ingrediente principale. 

 

 

SCARICA GRATIS TANTISSIME RICETTE DI CUCINA VEGETARIANA E VEGANA!

 

Miglio con fagioli neri speziati

Ingredienti per 4-5 porzioni

  • 225 g di miglio
  • 150 g di fagioli neri secchi ammollati 12 ore
  • 2 carote medie (200 g circa) a dadini
  • 1 cipolla grande affettata finemente
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco in poltiglia
  • peperoncino a piacere
  • 2 cucchiaini di brodo vegetale in polvere
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato grossolanamente

Cuocere i fagioli in 750 ml di acqua, meglio in pentola a pressione. Richiederà 30 minuti o 1 ora in pentola coperta.

Lavare il miglio e cuocerlo a calore moderato in pentola coperta nel doppio del suo volume di acqua (500 ml) fino a che l’acqua sia completamente assorbita.

Riscaldare in padella 1 cucchiaio d’olio con cumino, zenzero, peperoncino, cipolla e carote; coprire e soffriggere a calore moderato per circa 10 minuti rimestando di tanto in tanto. Quando le verdure cominciano a essere tenere aggiungere i fagioli con 1 bicchiere e ½ della loro acqua di cottura; proseguire la cottura per altri 5 minuti.

Formare sul piatto di servizio un letto di miglio coprendolo con i fagioli, condire con un filo d’olio e cospargere di prezzemolo.

 

 

Scopri il libro LA CUCINA VEGETARIANA E VEGANA

Scarica tantissime ricette gratuitamente!


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto