Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Vivere Ecologico

I 30 ingredienti principali dell'autoproduzione

Vivere Ecologico

I 30 ingredienti principali dell'autoproduzione

Vivere Ecologico

I 30 ingredienti principali dell'autoproduzione
7 condivisioni

Non servono tantissimi elementi primari per produrre in casa quello che ci serve. Questi sono gli ingredienti preferiti di Lucia Cuffaro che di autoproduzione e di risparmio se ne intende! Sono tutti economici, facilmente reperibili nei negozi bio, in erboristeria, nelle botteghe di alimentari o addirittura gratuiti (di scarto o con crescita spontanea, come nel caso di piante).


Redazione Web Macro

La nostra società consumistica si regge sul concetto di produzione e creazione di un bisogno d’acquisto permanente. Siamo completamente immersi in una realtà in cui il consumatore passa gran parte della propria esistenza a produrre, utilizzare, consumare, esaurire e ricomprare prodotti per lo più di dubbia utilità, se non totalmente inutili.

Lo spreco e il rifiuto sono una della dirette conseguenze di questo meccanismo. Ma, ancora una volta, non è vero che non si possa far nulla. Anzi! Nel nostro piccolo possiamo fare molto soprattutto grazie all’autoproduzione.

L’autoproduzione è anche presa di coscienza nei confronti di certi prodotti commerciali dannosi per l’uomo e per l’ambiente, in grado di creare inutili dipendenze e di incidere negativamente sulla nostra salute e sulle nostre tasche.

Non ci resta che mettere le mani in pasta, recuperando le tradizioni dei nostri nonni in chiave moderna, con un enorme risparmio per fare da noi ottimi detersivi, cosmetici, saponi, alimenti, naturali, rimedi per la salute, prodotti per la cura delle piante, degli animali e dei bimbi. Tutto ciò ci permetterà di essere più sani, informati e liberi.

I dubbi sull'autoproduzione

«Non ho il tempo di fare autoproduzione, la mia vita è già troppo complicata!».

Ce la possiamo fare tutti! Anche mamme e papà con bimbi. Basta approcciarsi nel modo corretto, aiutandosi con un po’ di pianificazione e ottimizzazione dei tempi di preparazione. Le ricette sono tutte facili da eseguire e ripetibili anche a memoria. Diffidate da indicazioni particolarmente complicate: le cose semplici sono sempre le migliori.

In genere si producono quantità che bastano per alcuni mesi, in modo da non dover rifare tutto in breve tempo senza però esagerare per non avere la casa che straborda.

Se facciamo i conti sul tempo impiegato, servono meno ore per far da sé che per fare la fila al supermercato.

«Non ho posto in casa per conservare tutti gli ingredienti primari».

Non servono grandi spazi. Bastano anche solo una trentina di ingredienti primari per autoprodurre la maggior parte di ciò che ci serve.

«È impossibile fare tutto».

La cosa migliore è cominciare con piccoli passi, senza sentirsi obbligati a dover far tutto. Solo così si può riuscire a divenire più indipendenti, senza sentirsi incapaci.

«Mi costa tanto?».

Al contrario! Il risparmio è così significativo da permetterci di vivere con un minore stipendio ma con lo stesso tenore di vita, se non migliore. Per una famiglia di quattro persone è possibile risparmiare ben 700 euro in soli sette giorni! In alcuni casi il fai da te rappresenta anche un possibile strumento di sussistenza in situazioni di minori entrate economiche.

I 30 ingredienti principali dell'autoproduzione

Non servono tantissimi elementi primari per produrre in casa quello che ci serve. Questi sono gli ingredienti preferiti di Lucia Cuffaro che di autoproduzione e di risparmio se ne intende! Sono tutti economici, facilmente reperibili nei negozi bio, in erboristeria, nelle botteghe di alimentari o addirittura gratuiti (di scarto o con crescita spontanea, come nel caso di piante).

  1. Aceto di vino bianco
  2. Aceto di mele
  3. Bicarbonato
  4. Acido citrico
  5. Soda da bucato
  6. Acqua ossigenata 130 volumi
  7. Sapone di Marsiglia per panni
  8. Sapone fatto in casa delicato
  9. Olio essenziale di tea tree
  10. Olio essenziale di lavanda
  11. Olio essenziale di menta
  12. Burro di karité
  13. Amido di mais
  14. Allume di potassio
  15. Pianta di aloe vera
  16. Olio di neem
  17. Argilla
  18. Olio di mandorla
  19. Cera d’api
  20. Farina biologica
  21. Pasta madre
  22. Olio di oliva
  23. Sale integrale
  24. Zucchero di canna
  25. Miele
  26. Curcuma
  27. Caffè esausto
  28. Bucce della frutta e scarti degli agrumi
  29. Granuli di kefir
  30. Rosmarino

Ti potrebbero interessare:

Crema mani e burrocacao: una sola ricetta per due prodotti

Pulire il bagno con aceto e bicarbonato

Risparmiare sulla bolletta non è mai stato così facile

Snack fai da te per una merenda sana

  

SCOPRI COME RISPARMIARE 700 € IN 7 GIORNI!

 

Se hai qualche dubbio, una curiosità, vorresti qualche dritta per rimedi ecologici ed autoprodotti #chiediloaLucia
Lasciaci un commento qui sotto o scrivici sulla nostra pagina facebook Lucia risponderà alle domande più belle e interessanti!


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

7 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto