Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Arteterapia

Risorse e strategie per i momenti difficili: Materiali naturali e Mandala in Tempo Sospeso

Arteterapia

Risorse e strategie per i momenti difficili: Materiali naturali e Mandala in Tempo Sospeso

Arteterapia

Risorse e strategie per i momenti difficili: Materiali naturali e Mandala in Tempo Sospeso

A tutti è capitato di vivere momenti particolari, insoliti o difficili e percepire che in realtà sono occasioni di scoperta e crescita personale. Come esseri umani siamo dotati di grande Creatività e Resilienza che ci dà modo di evolverci continuamente. L’Arte è una molla fondamentale di cambiamento e positività. Questa Pandemia 2020 con il suo Tempo Sospeso ci porta a vivere uno di questi momenti: difficile e creativo.

Vi propongo 2 bellissime attività da fare a casa: il Diario personale con elementi naturali e i Mandala scaricabili da colorare.


Sara Campagna

La creatività ci appartiene, fa parte di noi proprio come il respiro e il battito del cuore. È vitale: ci nutre e ci fa crescere a qualsiasi età. Il termine creatività è entrato a far parte del nostro lessico e immaginario nel secolo scorso. Il matematico Henry Poincaré nel 1906 asserì che Creatività è unire elementi esistenti con connessioni nuove, che siano utili. Il procedere di Scienza, Arte e Psicologia fu importante fino ad arrivare al fondamentale lavoro di Goleman sull’Intelligenza Emotiva pubblicato nel 1995.

La Gestione delle emozioni e il Pensiero creativo appartengono alle 10 Life Skills riconosciute oggi dall’OMS. Anche l’Arteterapia (unione di Arte e Psicologia) si delineò professionalmente nel secolo scorso.
(Può interessarti anche la lettura di questo articolo "MANDALA E PSICOLOGIA")

Come arteterapeuta mi occupo espressamente di processo creativo e all’interno del setting lavoro con le Persone, le Immagini e i Materiali. L’Arteterapia non si può quindi realizzare semplicemente leggendola o colorando ma è per noi molto importante dare utili e divertenti consigli per la sfera creativa.

Le 2 attività proposte vi porteranno benessere. Sono adatte a tutti, anche ai bambini. Buon lavoro!

Natural Home Diary – Diario personale con materiali naturali

Siamo sempre immersi in un ambiente i cui materiali e/o oggetti suggeriscono, oltre al loro uso consueto, percorsi, pensieri e sensazioni. Scrivo questo articolo in tempo di Pandemia, un tempo nuovo, sospeso e ‘difficile’ per tutti. Un colpo di scena che ci porta a trovare un nuovo contatto e connessione con noi stessi, gli altri e l’ambiente. Stiamo vivendo una realtà sociale e ambientale diversa da prima: una distanza. Distanti un metro gli uni dagli altri, ognuno nella propria casa, distanti dal fuori, dalla Natura soprattutto per chi vive in paesi e città.

Ho sempre avuto una predilezione per i cosiddetti Materiali Naturali. Credo che nasca dalle mie lunghissime e solitarie estati in campagna da bambina: erba, alberi, fiori, cielo, sassi, terra e gatti. Nelle mie installazioni personali e nei miei workshop hanno una presenza e un’interazione molto viva e i risultati e benefici positivi sono sorprendenti e immediati con tutte le età. Nelle Scuole e nella mia Wedding Mandala Land Art sono vincenti.

La Natura, con le sue qualità e specificità, quando si unisce alla nostra creatività crea una partecipazione e sinergia molto intensa; unita anche al Mandala realizza armonia e geometria viventi.

Gli elementi naturali nella loro semplicità e vitalità racchiudono un vissuto planetario. Trasportano vita e storia e ancestrali; conoscenze e relazioni primarie spontaneamente riconoscibili. Le esperienze tattili con i materiali naturali arrivano quindi in profondità e ben collegano le nostre sensazioni, ricordi e desideri con il continuum spazio-temporale della Natura. Si sente di far parte di 'qualcosa di grande' e si percepisce l’ordine naturale dell’Universo.

Attività: occorrente e procedimento

 

  • Un luogo che potete sentire vostro: può essere un tavolino, una scrivania, un angolo di tavolo o anche un posto sul pavimento che vi piace.

  • Un oggetto-spazio contenitore: un foglio bianco delle dimensioni che preferite (potete usare in realtà anche un altro colore, il bianco è il più indicato ma non obbligatorio). Potete usare anche un vassoio, una cornice, un sottovaso, il coperchio capovolto di una scatola o altro che vi viene in mente sempre della dimensione che preferite.

ELEMENTI NATURALI
Vi propongo una lista, breve ma sufficientemente ampia, per attivare la vostra fantasia e ricerca casalinga.

  • Sassi,
  • fiori freschi o secchi,
  • petali,
  • conchiglie,
  • foglie,
  • terra,
  • sabbia,
  • sabbie colorate,
  • rami,
  • rametti,
  • cortecce,
  • spezie,
  • bacche,
  • spezie,
  • aromi,
  • thè,
  • semi,
  • legumi,
  • cereali,
  • frutti,
  • ortaggi.

ATTIVITÀ

  • Scegliete tra i materiali che avete quelli che in quel dato momento vi attirano di più. Non solo quelli che trovate belli ma anche e soprattutto quelli che vi 'richiamano'. Maria Montessori parlava della voce delle cose.

    Portateli vicino al foglio bianco e osservateli, toccateli, sfregateveli fra le dita, ascoltateli anche con gli occhi, con la 'pancia' e cominciate a disporne uno (es. un sasso, un chicco, una manciata di…) sul foglio, come e dove vi viene. E sempre di pancia disponetene altri.

    Create un fluire: scegliete, disponete, spostate, togliete se vi va, sovrapponete ecc. Come vi sentite? Vi piace? Potete avere voglia di occupare tutto lo spazio o solo una parte, siete liberi. Se preferite, o ne sentite l’esigenza, disegnate un cerchio e disponete i materiali all’interno. Se non avete un compasso usate un piatto capovolto per tracciarlo. L’obiettivo non è creare un oggetto con valore estetico bensì creare qualcosa di vostro, cioè che sentite in quel momento.

  • Quando avvertite con gli occhi, con le mani, con la pancia, che il momento è terminato; che quello che vedete va bene così; che non desiderate più aggiungere o togliere altro dite STOP.

  • Come vi sentite ora? Fate un bel respiro profondo.

  • Osservate ciò che avete creato e dategli un titolo: la prima parola o frase che vi viene in mente. Riportate il titolo su di un quaderno/diario insieme alla data. E se vi va segnate i materiali che avete usato.

    Con il tempo arrivate così ad avere quello che io chiamo Natural Home Diary, una modalità creativa di tenere un diario personale.

    Potete anche aggiungere ogni volta la foto della vostra opera. Realizzerete un bellissimo quaderno d’autore!

  • Potete ben immaginare come tutto ciò possa essere ben apprezzato dai bambini: se proponete l’attività a loro il suggerimento d’oro che vi dò è quello di non interferire assolutamente con la loro creatività e le loro scelte (anche se a voi possono risultare incomprensibili) e di mantenere un’assenza di giudizio seppur aiutandoli.

  • L’attività può essere svolta ogni giorno o ogni tanto, quando vi sentite. Potete ogni volta creare un’immagine nuova o riprendere quella già fatta, trasformandola aggiungendo e togliendo materiali.

La Natura vi aspetta!

Mandala da colorare

Lavorare sulla struttura del Mandala e creare mandala da colorare è una delle mie passioni preferite. Colorare i Mandala è una semplice attività che può creare un intenso benessere: procura armonia, rilassamento e stimola la creatività.

 

 

Chiedendomi come potessi con Arte, Art Therapy e Mandala aiutare il Tempo Sospeso a casa e la conseguente distanza sociale ho creato sui Social l’Album Mandala Colouring for All over the World. Ho studiato e strutturato un percorso che sto proponendo. Sono quindi Mandala d’autore, frutto dei miei studi e dei miei Laboratori per cui ringrazio infinitamente di cuore tutti i miei allievi e i miei ‘momenti difficili’.

Trovate di seguito i link dove potete scaricarli, consigli e suggerimenti per farlo e i miei contatti per qualsiasi informazione: non esitate a scrivermi sarà un piacere rispondervi!

Di seguito 4 Mandala da colorare scaricabili per bambini 3/5 anni (ma anche per gli adulti ovviamente!)

1. https://www.facebook.com/574021256285412/photos/pcb.1078083999212466/1078083845879148/?type=3&theater

2. https://www.facebook.com/574021256285412/photos/pcb.1078083999212466/1078083885879144/?type=3&theater

3. https://www.facebook.com/574021256285412/photos/pcb.1078083999212466/1078083919212474/?type=3&theater

4. https://www.facebook.com/574021256285412/photos/pcb.1078083999212466/1078083955879137/?type=3&theater

 

CONSIGLI DI LETTURA/DISEGNO


Sara Campagna
Artista - Mandala Operator – Arteterapeuta iscritta APIART Associazione Professionale Italiana Arteterapeuti.Nasce a Milano dove si realizza... Leggi la biografia
Artista - Mandala Operator – Arteterapeuta iscritta APIART Associazione Professionale Italiana Arteterapeuti.Nasce a Milano dove si realizza professionalmente come Modellista-pellettiere. Questo Viaggio nella Materia la forma e le da conoscenze molto importanti.Contemporaneamente si occupa di ricerca interiore studiando e insegnando... Leggi la biografia



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto