Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Eventi / Ben-Allevare: gli allevamenti si raccontano.

Ben-Allevare: gli allevamenti si raccontano.

Ben-Allevare: gli allevamenti si raccontano.

A Casalecchio di Reno presentazione di “Convivere. L'allevamento del futuro”

martedì 24 Novembre 2015 - ore 20,30

Casalecchio di Reno (BO) – c/o Casa per la Pace la Filanda - Via Canonici Renani, 8

Quando martedì 24 Novembre 2015 - ore 20,30

Dove Casalecchio di Reno (BO) – c/o Casa per la Pace la Filanda - Via Canonici Renani, 8

Pietro Venezia, co-autore assieme a Carla De Benedictis e Francesca Pisseri, di Convivere. L'allevamento del futuro (edito da Arianna Editrice) partecipa al dibattito in programma a Casalecchio di Reno sul tema: “Ben-Allevare, gli allevamenti si raccontano: impatto sulla salute degli animali, delle persone e dell'ambiente”.

Conduce il dibattito la giornalista Patrizia Romagnoli che, oltre Pietro Venezia, intervisterà:

  • Giovanni Paganelli presidente Associazione Percorsi di Pace - GAS La Filanda. Il suo intervento sarà sulle esperienze della Legge Regionale 19/2014 “Norme per la promozione e il sostegno dell’economia solidale”
  • Andrea Cenacchi allevatore con esperienza prima di allevamento industriale ed ora biodinamico 
  • un rappresentante dell'Azienda Agricola Cottu Salvatore, che utilizza un metodo biologico allo stato semi-brado di pecore sarde.

 

Info e Contatti

telefono 051.6198744

 

Di cosa parla ConVivere

Ricordiamo che il libro ha ricevuto un importante riconoscimento classificandosi nella terna dei vincitori del Premio nazionale “Premio Parco Majella” riservato a testi di narrativa e saggistica sul rapporto tra uomo, animali e ambiente. Questa è l'importante motivazione:

“Una tematica cruciale del mondo attuale quella dell’approvvigionamento di proteine per l’alimentazione umana, una questione complessa che pone diversi problemi, tra i quali quelli legati agli allevamenti industriali intensivi, con conseguenze di rilevanza sanitaria sugli animali e sull’uomo stesso.

Proprio con questa tematica sullo sfondo, gli autori illustrano il significato di allevamento etico, ecologicamente ed economicamente sostenibile, vale a dire un modo di operare che contempla assieme, la salvaguardia del benessere degli animali, dell’uomo e dell’ambiente di vita.

La trattazione ha il doppio pregio di esporre in modo chiaro gli aspetti teorici del problema e di fornire concrete indicazioni operative, tratte dalla diretta esperienza di chi scrive”.

 

Chi è Pietro Venezia

Pietro Venezia, medico veterinario omeopata, grazie a Veterinari Senza Frontiere ha avuto la possibilità di convivere nel corso della sua professione con diverse etnie, da cui ha appreso metodologie di coltivazione, allevamento e vendita consone all’umanità, lontane quindi dalle gestione predatoria e migrante di nostra madre terra.