Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Storia e Misteri

Il Segreto delle Ere - intervista a Piero M. Ragone

Storia e Misteri

Il Segreto delle Ere - intervista a Piero M. Ragone

Storia e Misteri

Il Segreto delle Ere - intervista a Piero M. Ragone

Siamo sicuri di conoscere tutta la verità sulla nostra storia? Siamo certi che quello che abbiamo imparato sui libri di scuola corrisponda a ciò che è accaduto veramente?

Piero M. Ragone, autore del libro Il Segreto delle Ere, in questa sua intervista ci mostra un punto di vista completamente nuovo che non ci è mai stato raccontato prima d’ora. Un’avventura ricca di scoperte e prove che dimostrano una verità completamente nuova sul nostro passato.


Redazione Web Macro

Siamo sicuri di conoscere tutta la verità sulla nostra storia? Siamo certi che quello che abbiamo imparato sui libri di scuola corrisponda a ciò che è accaduto veramente?

Piero M. Ragone, autore del libro Il Segreto delle Ere, in questa sua intervista ci mostra un punto di vista completamente nuovo che non ci è mai stato raccontato prima d’ora. Un’avventura ricca di scoperte e prove che dimostrano una verità completamente nuova sul nostro passato.

Partiamo dal titolo: qual è il “Segreto delle Ere”?

R: Il passaggio del Sole da una costellazione zodiacale alla seguente non determina soltanto il succedersi delle Ere; chi ha a cuore le sorti dell’Umanità ha ideato un progetto che guida la nostra evoluzione: inviare un Messia in ogni Era. È accaduto in passato. E accadrà ancora.

Come nasce questa teoria?

R: Dallo studio comparato delle stelle e dei luoghi nei quali si sono svolti gli avvenimenti storici che analizzo nel Il Segreto delle Ere. Il Cielo è la mappa sulla quale chi ha portato la vita sulla Terra indica la strada che dovremmo seguire. Nelle stelle è descritto il nostro passato e il nostro futuro; se sapremo leggere i segni in modo corretto, eviteremo il baratro verso il quale ci siamo dirigendo.

Come descriveresti il Messia di cui annunci l’Avvento?

R: L’Avvento di un nuovo Maestro nella prossima Era è parte del patrimonio cristiano e non solo, molte culture nel mondo sono a conoscenza di questo futuro avvenimento. Ma, come tutto ciò che attiene alla fede, questa Verità è intesa come dogma e, in quanto tale, non necessita di conferme. La fede non cerca prove. Comparando la geografia stellare con luoghi specifici della Terra, Il Segreto delle Ere dimostra che antiche civiltà, come quella egizia e quella israelita, hanno riprodotto sulla Terra il transito del Sole nelle costellazioni zodiacali, compiendo un percorso non solo fisico, ma anche spirituale ed evolutivo. Con Il Segreto delle Ere, l’Avvento del futuro Messia non è più solo una speranza legata alla fede. È una certezza storica.

Quindi i tuoi studi confermano la Seconda Venuta del Cristo, principio cardine del cristianesimo?

R: Gesù è stato solo uno dei Messia, non il Messia. Ogni Maestro è differente dal predecessore, nasce in un luogo differente, ha una missione differente, una vita e un destino differente. Ciò che li accomuna è la finalità: imprimere una svolta radicale al percorso evolutivo dell’Umanità. Ogni Messia ha cancellato gli dèi preesistenti, ha decretato la fine di un mondo, di un modo di pensare, di intere civiltà. Le religioni e le epoche storiche sono come organismi viventi: nascono, crescono e muoiono. Gesù e il cristianesimo hanno posto fine al paganesimo e all’Impero Romano.

 

E il prossimo Messia?

R: Farà lo stesso con il cristianesimo e le altre religioni che si stanno avviando al tramonto.

Ritieni che gli ambienti ecclesiastici o alcuni centri di potere, come le organizzazioni segrete ed occulte, siano a conoscenza di questa Verità?

R: Molto più di quanto immaginiamo. È un evento al quale si stanno preparando in modo differente, a seconda della predisposizione ad accoglierlo o combatterlo. Non parliamo solo di una scoperta archeologica, di un papiro decifrato o di un reperto riemerso dalle sabbie; è in gioco qualcosa di più importante e gravoso, il destino stesso dell’Uomo.

Non tutti saranno disposti ad accogliere la Venuta del nuovo Messia?

R: La maggior parte di ciò che dovrebbe essere noto viene tenuto nascosto per due ragioni: l’ignoranza di chi amministra la divulgazione dei fatti e la necessità di celare nell’ombra ciò che dovrebbe essere di dominio pubblico. Il mondo è pieno di lacchè del buio che, consapevoli o no, contribuiscono a mantenere il popolo all’oscuro di quanto è avvenuto e di quanto avverrà.

Se le Istituzioni sono a conoscenza di un avvenimento così importante, perché ci nascondono la Verità?

R: Perché sanno che l’Avvento del nuovo Messia segnerà il crollo delle fondamenta su cui poggia il loro potere. Il mondo come lo conosciamo terminerà. Sarà la fine dei privilegi costruiti sulla menzogna. La fine dei soprusi istituzionalizzati.

Come pensi che reagirà il pubblico alla lettura de Il Segreto delle Ere?

R: Una parte del mondo mi crederà, l’altra mi deriderà. Ma nessuno resterà indifferente.

 


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Fresche Sorsate - Catalogo succhi ed estratti 2022
Omaggio Fresche Sorsate - Catalogo succhi ed estratti 2022

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Fresche Sorsate - Catalogo succhi ed estratti 2022