Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Formazione

Scopri il potenziale che è in te: apprendi e insegna il Kundalini Yoga

Formazione

Scopri il potenziale che è in te: apprendi e insegna il Kundalini Yoga

Formazione

Scopri il potenziale che è in te: apprendi e insegna il Kundalini Yoga
2 condivisioni

Il Kundalini Yoga è una disciplina millenaria che è possibile apprendere e insegnare. Diventare insegnante di Yoga Kundalini è un'opportunità di crescita personale e di lavoro molto importante. Ecco come risvegliare l'energia Kundalini e dove frequentare corsi per insegnanti.


Redazione Le Vie del Dharma

Le vie dello yoga sono davvero tante: riguardano tradizioni, scuole e stili che si sono evoluti nel corso della storia millenaria di questa disciplina, tutte queste vie risvegliano il potenziale infinito che ogni essere umano cela dentro di sé.

Il Kundalini Yoga è senz’altro tra le più antiche e speciali. La sua origine si perde nel tempo: per secoli è stato trasmesso segretamente da maestro a discepolo, fino a che Yogi Bhajan, Maestro e guida spirituale, nel 1968 ha rotto la tradizione di segretezza,  per diffondere l’insegnamento in Occidente rendendolo accessibile a chiunque.

Lo scopo fondamentale di questa importante tradizione yogica è risvegliare l’energia Kundalini, che è addormentata alla base della nostra colonna vertebrale, perché in essa è racchiuso il potenziale di consapevolezza della nostra essenza infinita. Questo risveglio può condurci ad attuare un’importante evoluzione interiore e a migliorare concretamente noi stessi e la qualità della vita, rendendola più ricca, integra, serena e felice.

 

Come risvegliare l'energia Kundalini

Per risvegliare l’energia Kundalini gli elementi utilizzati sono innumerevoli e coinvolgono:

  1. il corpo che viene stimolato in modo importante attraverso insiemi di esercizi, di chiusure muscolari specifiche, di movimenti, di danze, in cui ogni cellula, capillare, neurone, organo e ghiandola, muscoli e cartilagini vengono rivitalizzati, tonificati in profondità. Si mette così in moto un incredibile processo di ringiovanimento e rinascita.
  2. la mente attraverso meditazioni, posizioni della mani specifiche così che possiamo calmarla, canalizzarla e equilibrarla, e permettere  alla voce del cuore di farsi strada e guidarci nelle scelte della vita.
  3. il respiro con esercizi di Pranayama sofisticati e creativi, che modificano la qualità del nostro respiro in profondità e ritmo, ricaricando di energia il nostro sistema  e rendendoci più calmi e stabili, mettendoci in comunicazione con la parte più sottile e spirituale del nostro essere.
  4. La voce con l’utilizzo di tanti mantra che fanno parte in modo intimo e importante di sequenze, meditazioni e pranayama.

Tutti questi elementi si possono ritrovare in una singola lezione di base, che normalmente è composta da una specifica sequenza di posizioni collegate tra loro, con tempi e ritmi precisi, spesso finalizzati all’ottenimento di particolari risultati per il benessere fisico, spirituale, mentale ed emotivo, da un rilassamento e una parte meditativa conclusiva.

Praticare il Kundalini Yoga è un’avventura appassionante e sorprendente, tanti sono i centri e i praticanti in tutto il mondo, tante le vite che sono cambiate e migliorate grazie alla sua pratica.

 

“Sono venuto per creare insegnanti, non per raccogliere studenti” (Yogi Bhajan)

Yogi Bhajan insegnò incessantemente per trentacinque anni, occupandosi non solo di diffondere gli insegnamenti ma soprattutto di formare nuovi insegnanti, perché questa è stata per lui la missione più importante.

La formazione di nuovi insegnanti ricopre quindi un’importanza fondamentale per ogni insegnante di Kundalini Yoga e altrettanto fondamentale è il beneficio che può arrivare per chi intraprende questo percorso e decide di diventare un insegnante.

Può non essere chiara a volte la propria capacità di trasmettere degli insegnamenti, ma lo studio e la pratica della saggezza del Kundalini Yoga sa mettere in luce le straordinarie risorse che ciascuno di noi ha in sé, a volte del tutto inaspettate, e che, risvegliate possono  portarti a scoprire l’insegnante che è in te: questa scoperta è un’esperienza unica, magica come la gioia di trasmettere la conoscenza e i valori che ami e in cui credi.

Diventare insegnante significa accedere a antichi e preziosi insegnamenti che solo fino a pochi anni fa erano riservati a pochi, mettendoli al servizio del benessere del mondo, degli altri e della tua stessa vita; significa scoprire che lo yoga è ancora oggi un potente strumento di crescita personale al tuo servizio, per aiutarti nella vita quotidiana e migliorarla nel profondo.

 

Come si può diventare insegnante di Kundalini Yoga?

Gli aspiranti insegnanti di Kundalini Yoga frequentano un corso di formazione di primo livello della durata di un anno, durante il quale si copre l’intero percorso per diventare insegnante qualificato. Il corso fornisce una preparazione completa di base sulla teoria e la pratica del Kundalini Yoga, oltre a guidare i futuri insegnanti ad acquisire gli strumenti didattici e la consapevolezza per trasmettere a loro volta la conoscenza.

Al termine di questo percorso formativo, l’ associazioni internazionali K.R.I. e quella italiana I.K.Y.T.A. certificano la qualifica di insegnanti di Kundalini Yoga nella tradizione di Yogi Bhajan.

 

Esistono corsi di Kundalini Yoga in Italia?

Questi corsi, noti tra i praticanti di Kundalini come teachers training, sono attivi in tutto il mondo e anche in Italia. Un’opportunità unica per apprendere e insegnare il Kundalini Yoga è rappresentata dal Centro Le Vie del Dharma e dalla sua Scuola Insegnanti di Kundalini Yoga.

La Scuola Insegnanti inizierà le sue attività nel febbraio 2015, proponendo un corso di primo livello con la partecipazione di sei tra i più qualificati formatori di Kundalini Yoga in Italia, sotto la direzione didattica di Ram Rattan Singh, medico fondatore di Yoga e Salute, un progetto nato per diffondere il Kundalini Yoga come via per vivere una vita piena, sana e felice.

 

Il corso si svolgerà nei nuovi locali del Centro Le Vie del Dharma, a Cesena. Nato per diffondere benessere e conoscenza e progettato secondo i princìpi della bioedilizia, il Centro è frutto della collaborazione tra l’insegnante Dharma Kaur e Giorgio Gustavo Rosso, fondatore di Gruppo Editoriale Macro.

Oltre ad offrire una struttura ottimale per accogliere numerosi studenti e un ambiente accogliente in cui condividere momenti di studio e di pausa con allievi e insegnanti, il Centro e la Scuola Insegnanti offrono anche vantaggi competitivi per chi si iscrive al corso “di buon mattino”, ovvero entro il 15 dicembre: uno sconto di 500€ sul costo complessivo di partecipazione e i due manuali del corso in omaggio per i primi iscritti.

Si tratta di un’opportunità imperdibile per chi vuole conoscere meglio sé stesso e il mondo dello yoga: un’opportunità che può portare una profonda, positiva trasformazione a livello spirituale, fisico e mentale e un miglioramento concreto nella tua vita quotidiana, nella sfera lavorativa e nel tuo futuro.

 

Scopri la Scuola Insegnati di Kundalini Yoga: programma e sconti per i primi iscritti!

Se stai cercando un corso per diventare insegnante di Yoga Kundalini scopri la Scuola di Insegnanti di Yoga Kundalini del Centro Le Vie del Dharma. Visita la pagina ufficiale del corso e scopri gli sconti.

Insegnare Yoga Kundalini

 

Video Training Gratuito di Yoga Kundalini: 4 lezioni gratuite con Ram Rattan Singh

Scopri lo Yoga Kundalini con il videotraining gratuito di Ram Rattan Singh.

Iscriviti qui e ricevi subito tutte le puntate GRATIS!


Redazione Le Vie del Dharma
La Redazione Le Vie del Dharma ha ideato e sta facendo crescere leviedeldharma.it, la guida online ai sentieri dello yoga.Le Vie del Dharma è un... Leggi la biografia
La Redazione Le Vie del Dharma ha ideato e sta facendo crescere leviedeldharma.it, la guida online ai sentieri dello yoga.Le Vie del Dharma è un portale dedicato a diffondere la cultura yogica, spiegandola a curiosi e principianti e fornendo approfondimenti e formazione per i più esperti.  Forti delle rispettive esperienze, la Redazione e i... Leggi la biografia

2 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto