Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Alimentazione e Diete

Sinusite: come alleviarla con i rimedi naturali

Alimentazione e Diete

Sinusite: come alleviarla con i rimedi naturali

Alimentazione e Diete

Sinusite: come alleviarla con i rimedi naturali
37 condivisioni

Nell’ultimo decennio, la sinusite si è diffusa sempre di più, anche a causa dell’inquinamento e del fiorire delle città. Vediamo insieme quali sono le cause, i sintomi e i rimedi naturali che possono aiutarci a lenire il dolore.


Redazione Web Macro

La sinusite è un'infiammazione dei seni paranasali, molto comune e fastidiosa.

I seni paranasali sono incaricati di salvaguardare e tutelare il nostro cervello da possibili traumi e depurare l’aria che inspiriamo. Inoltre, questi seni paranasali proteggono, attraverso l’inglobamento del muco, da polvere irritanti, batteri e germi.

Durante un’infiammazione che caratterizza appunto la sinusite, abbiamo un aumento della produzione di muco e un restringimento degli osti: ciò può ostacolare il regolare drenaggio del muco, con conseguente ristagno dei microrganismi all’interno dei seni. Spesso confusa con un raffreddore interminabile, la sinusite può essere cronica oppure acuta: la sinusite acuta è temporanea (fino a 3 settimane), mentre la sinusite cronica persiste per periodi più lunghi oppure ritorna più volte all’anno. I rimedi naturali risulteranno efficaci soprattutto in caso di sinusite acuta.

La sinusite è in realtà molto frequente e diffusa: essa interferisce con il normale compito dell’apparato respiratorio superiore, andando a compromettere la qualità della respirazione. Essa può comparire senza distinzione durante tutto l’anno, ma è l’inverno la stagione prediletta della sinusite: i sintomi in genere sono il dolore facciale, mal di testa, naso che cola, emicrania, mal di gola, palpebre gonfie, mascella dolorante, tosse, occhi fotosensibili. Spesso i sintomi variano in base alla zona di origine della sinusite, che avrà nomi diversi:

  • sinusite mascellare, quando proviamo dolore o pressione nella guancia (zona mascellare)
  • sinusite frontale, quando sentiamo dolore e/o pressione dietro o sopra gli occhi (cavità seno frontale)
  • sinusite etmoide, quando proviamo dolore e/o pressione dietro oppure in mezzo agli occhi
  • sinusite sfenoide, è meno ben localizzato ed è riferito alla fronte o all'occipite, ma in genere è quando sentiamo dolore o pressione nella parte superiore della testa.

 

Diagnosi e cause della sinusite

La sinusite può essere la conseguenza di una serie di cause e, in generale, ha la tendenza a presentarsi se favorita da: un forte raffreddore, un’infezione di tipo batterico, allergie, infezioni di tipo virale (come l'influenza o il raffreddore), presenza di polipi nasali, inquinamento, un eccessivo consumo di latticini, un’infezione ai denti non curata, difetti anatomici (come il setto nasale deviato), fumo, viaggi ad alta quota, immersioni subacquee oppure infezioni fungine.

La sinusite può comparire anche a causa di altri fattori, come il malfunzionamento del sistema immunitario.

La diagnosi della sinusite va fatta da un medico otorinolaringoiatra che può stabilirne la precisa causa.

 

Sinusite: rimedi naturali

Dopo il consulto medico, possiamo aiutarci ad alleviare la sinusite con rimedi naturali, riducendo i suoi sintomi e lenire così il dolore.

Vapore e suffumigi

Fare suffumigi è molto utile per liberare il muco che si è accumulato nelle cavità nasali, ci basta esporci al vapore almeno per 10 minuti al giorno. Possiamo preparare suffumigi allo zenzero, che è un ottimo rimedio naturale in quanto antiinfiammatorio, decongestionante delle mucose e mucolitico. Anche gli oli essenziali possono essere usati per aiutarci a liberare le vie respiratorie: per tutti i consigli, le proprietà e i giusti utilizzi, consigliamo il libro edito da Macro Edizioni: Guida Completa all'Aromaterapia, un vero e proprio manuale completo che ci indica come guarire aiutandoci con essenze e profumi.

Idratazione

È importante idratarsi quotidianamente: bere molta acqua aiuta infatti a fluidificare il muco. L’acqua può essere sostituita da tisane, spremute di agrumi, centrifugati e frullati: tutti questi fluidi aiuteranno il drenaggio nei seni irritati. Dovremmo invece evitare di bere alcolici, caffeina e bevande zuccherate, così come si dovrebbe dire addio al fumo. Tutte queste sostanze disidratano il sistema che causa il muco per addensare e ostruire le vie aeree già infiammate.

Terapia del calore

In caso di sinusite possiamo aiutarci ponendo un asciugamano, da applicare sul volto massimo quattro volte al giorno, dopo averlo immerso in acqua tiepida e averlo strizzato bene, e avendo cura di poggiarlo su fronte e gote.

 

I rimedi naturali per la sinusite: tisane e infusi

Se siete amanti di infusi e tisane, la radice di tarassaco  e quella di liquirizia sono ottime per l’eliminazione delle tossine. Possiamo preparare bevante calde anche con altre ricette.

Curcuma e zenzero

La radice di curcuma è una meravigliosa spezia profumata antiossidante che contiene la curcumina, un vero e proprio antinfiammatorio naturale.  Un infuso di curcuma e zenzero rappresenta un ottimo rimedio naturale per allentare il muco e alleviare la pressione dei seni nasali, infondendo una dolce sensazione di sollievo.

Aceto di mele

All’acqua calda possiamo aggiungere due o tre cucchiai di aceto di mele concentrato: esso rappresenta un meraviglioso rimedio naturale che può apportare numerosi benefici per nostra salute. Possiamo aggiungere del miele o del limone e avremmo un ottimo rimedio naturale per sciogliere il muco in eccesso.  

Una volta che abbiamo alleviato alcuni dei dolori e la congestione, possiamo concentraci su come rafforzare il sistema immunitario per aiutare il corpo a combattere l'infezione.

 

Sinusite: alimentazione e sistema immunitario

Un’alimentazione scorretta e cattive abitudini possono influenzare l’insorgere di molte malattie, inclusa la sinusite.

Per prima cosa dovremmo evitare di consumare latticini, grassi animali e formaggi stagionati: sono tutti alimenti che possono aumentare la produzione di muco. La nostra dieta dovrebbe anche fare a meno di zuccheri, carni rosse, carboidrati raffinati, alcolici, cibi industriali, fritto, alimenti cui si è intolleranti o allergici e il già citato fumo.

Sì invece a frutta e verdura, in quanto alimenti ricchi di antiossidanti (specie vitamina C e vitamina E). Può rappresentare anche una buona pratica aggiungere aglio e cipolle alle nostre zuppe.

In caso di sinusite è bene aumentare l’apporto di vitamina C:  gli studi ci hanno dimostrato più volte che la vitamina C aiuta il corpo a stimolare il sistema immunitario e migliora la salute generale. Possiamo trovare la vitamina C nei kiwi, negli spinaci, degli agrumi, nei broccoli, nel mango ecc…

Ricordiamoci infine l’importanza del riposo!La posizione supina risulta la migliore per facilitare la respirazione.

 

 


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

37 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto