Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Libri / Uno Editori / Scrivi Rileggi e Brucia - Libro

Scrivi Rileggi e Brucia - LIBRO

Andrea Penna

Scrivi Rileggi e Brucia - LIBRO

la comunicazione non verbale tra genitori e figli per andare oltre, con dolcezza e amore, a ciò che è avvenuto nel passato

Andrea Penna

142 pagine

Brossura - cm 14x20

UNO EDITORI

Uno Editori

Novembre 2016

ISBN 9788898829804

Pagine 142

Formato Brossura - cm 14x20

Casa editrice UNO EDITORI

Collana Uno Editori

Prima edizione Novembre 2016

Prezzo € 12,90
Aggiungi al carrello Regala questo prodotto
 Cercalo in Libreria

"La RABBIA nasconde e contiene sempre una richiesta, da parte di chi la manifesta, di affettività,
di amore, di attenzione, di essere visto, compreso e accolto
".
Andrea Penna

Cosa si intende per Scrivi Rileggi e Brucia

Scrivi Rileggi e Brucia è una tecnica di comunicazione che si sviluppa in tre tempi, in tre movimenti. Tale tecnica può essere adottata in qualunque campo della nostra Vita di relazione. In questo libro verrà descritta come meglio applicarla nel rapporto con i Figli, nel rapporto con tutto ciò che viviamo come Figli e indirettamente con i nostri Genitori e con tutto ciò che viviamo come Genitori.

Il primo movimento è SCRIVERE

Consiste nel quantizzare una lettera simbolica, che non verrà mai spedita. Sarà un movimento nella mia intimità. Prendo carta e penna, immagino con tutta la mia fantasia il mio bersaglio, e scrivo tutto ciò che emotivamente provo verso di Lui senza remore, mi descrivo, anche nelle mie parti più intime, anche nelle mie paure più squallide, nelle mie rabbie più cieche che nutro nei suoi confronti. L’efficacia di tale lettera sarà proporzionale a quanto io scriverò di getto, senza ragionare e, tanto più riuscirò a uscire da ogni schema culturale, tanto più scriverò di pancia.

Il secondo movimento è RILEGGERE

Consiste nel prendere coscienza della mia immagine, mi vedo nel foglio. Mi vedo come dal di fuori. Ecco perché è importante che Io nella lettera abbia scritto e parlato di Me, non tanto del mio bersaglio. Io posso manifestarmi solo se so chi sono. Se Io non so chi sono, l’altro non potrà mai identificarmi, non potrà mai sentire il mio parlare.

Il terzo movimento è BRUCIARE

Consiste simbolicamente, amorevolmente e coraggiosamente nel lasciare andare qualcosa che è dentro di Noi senza debito. Io bruciando la lettera, bruciando il foglio, simbolicamente libero il mio bersaglio da ogni giudizio. Rimarrà dentro di Me il vissuto ma sganciato da ogni mio giudizio. Trasformo un trauma in esperienza. Simbolicamente il fuoco bonifica il lato pesante plumbeo delle cose rende tutto più volatile impalpabile e leggero. Il fuoco rappresenta la capacità di trasformare, dalla notte dei tempi, viene utilizzato come energia trasformante.

ISBN 9788898829804

Pagine 142

Formato Brossura - cm 14x20

Casa editrice UNO EDITORI

Collana Uno Editori

Prima edizione Novembre 2016

Prezzo € 12,90

Aggiungi al carrello Regala questo prodotto
Cercalo nel Punto Macro più vicino