Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Libri / Il Filo Verde / ConVivere - L'Allevamento del Futuro - Libro

ConVivere - L'Allevamento del Futuro - LIBRO

Carla De Benedictis, Francesca Pisseri, Pietro Venezia

ConVivere - L'Allevamento del Futuro - Libro
Libri
Altri formati disponibili

ConVivere - L'Allevamento del Futuro - LIBRO

Comprendere la sensibilità degli animali per allevarli nel rispetto dell'ambiente e delle loro esigenze

Carla De Benedictis, Francesca Pisseri, Pietro Venezia

250 pagine

Brossura - cm 19x19

Premio Nazionale Parco Majella 2015

MACRO EDIZIONI

Il Filo Verde

2a Maggio 2022

Gennaio 2015

ISBN 9788828508830

Pagine 250

Formato Brossura - cm 19x19

Sottotitoli Premio Nazionale Parco Majella 2015

Casa editrice MACRO EDIZIONI

Collana Il Filo Verde

Edizione 2a Maggio 2022

Prima edizione Gennaio 2015

Prezzo € 19,86 5% € 20,90
Aggiungi al carrello Regala questo prodotto

Gli animali sono dei distributori automatici di latte,

o sono anche capaci di legami profondi?

Si comportano tutti allo stesso modo o hanno regole

da rispettare e codici comunicativi da conoscere?

Agricoltura e allevamento hanno subito, negli ultimi decenni, drastici interventi secondo il modello produttivo industriale, sottoponendo l’ambiente a mutamenti che in alcuni casi causano danni irreversibili, costringendo gli animali a vivere in condizioni artificiali e dolorose.

Pensare in modo sistemico, cioè globale, vuol dire che nessuno, uomo-animale-pianta, prevale per importanza su un’altra forma vivente, e che il sistema raggiunge un suo equilibrio naturale specifico di quel posto e di quel clima, nella ricerca di un’armonia che porti a un con-vivere gratificante e felice per tutte le forme viventi.

L’allevamento industriale ha strappato l’uomo

e l’animale dalla relazione con l’ambiente naturale.

Il libro parla degli animali da allevamento e della loro cura in un modo che fino ad ora non è mai stato fatto: parte dalla conoscenza della etologia di specie, della relazione uomo/animale e degli ambienti rurali per costruire, tramite una chiave ecologica ed etica, un modello di allevamento non basato sullo sfruttamento ma sul rispetto.

Il recupero dei metodi di allevamento tradizionale, insieme alle innovazioni legate alla gestione agroecologica, porta a disegnare un modello a basso consumo energetico, a basso impatto ambientale e ad alti contenuti di benessere animale e umano, insieme alla valorizzazione del territorio e del paesaggio.

 

Libro premiato dal "Premio Nazionale Parco Majella, per l’anno 2015"
“Una tematica cruciale del mondo attuale quella dell’approvvigionamento di proteine per l’alimentazione umana, una questione complessa che pone diversi problemi, tra i quali quelli legati agli allevamenti industriali intensivi, con conseguenze di rilevanza sanitaria sugli animali e sull’uomo stesso. Proprio con questa tematica sullo sfondo, gli autori illustrano il significato di allevamento etico, ecologicamente ed economicamente sostenibile, vale a dire un modo di operare che contempla assieme, la salvaguardia del benessere degli animali, dell’uomo e dell’ambiente di vita. La trattazione ha il doppio pregio di esporre in modo chiaro gli aspetti teorici del problema e di fornire concrete indicazioni operative, tratte dalla diretta esperienza di chi scrive”.

ISBN 9788828508830

Pagine 250

Formato Brossura - cm 19x19

Sottotitoli Premio Nazionale Parco Majella 2015

Casa editrice MACRO EDIZIONI

Collana Il Filo Verde

Edizione 2a Maggio 2022

Prima edizione Gennaio 2015

Prezzo € 19,86 5% € 20,90

Aggiungi al carrello Regala questo prodotto
Altri formati disponibili
Cercalo nel Punto Macro più vicino