Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Eventi / Pet Therapy con Alberto Dal Negro

Pet Therapy con Alberto Dal Negro

Pet Therapy con Alberto Dal Negro

Incontro con l'autore. Ingresso Libero.

sabato 15 Ottobre 2016 , ore 16

Milano c/o Biblioteca Parco Sempione (Via Cervantes - Zona Montetordo)

Quando sabato 15 Ottobre 2016 , ore 16

Dove Milano c/o Biblioteca Parco Sempione (Via Cervantes - Zona Montetordo)

Alberto Dal Negro presenta presso la Biblioteca Sempione di Milano il suo libro Il potere terapeutico degli animali, edito da Macro Edizioni. 

Per info: tel 02-88465812 

 

Di cosa parla il libro

Che cos’è esattamente la Pet Therapy?

La Pet Therapy rappresenta una potenzialità unica di crescita personale per ognuno di noi perché sfrutta le emozioni suscitate dalla presenza di un animale per guarire le ferite della psiche umana.

Il libro di Dal Negro è un libro esperienziale, non didattico. Grazie alle storie reali raccontate dall’autore potrai rivivere il calore dell’incontro uomo-animale e i sussulti interiori che inevitabilmente questo provoca, ogni volta in modo diverso, ottenendo risultati sorprendenti sul benessere psico-fisico delle persone.

L’incontro con l’animale ha un potere di guarigione sorprendente sulla psiche umana.

La proposta terapeutica con gli animali è spesso molto più potente di un qualunque approccio psicologico perché sfrutta con dolcezza il ricordo inconscio della nostra parte più atavica e naturale.

In mano all’operatore di Pet Therapy, l’animale diventa uno strumento delicato e prezioso di guarigione e consapevolezza.

 

Chi è Alberto dal Negro

Laureato in economia e commercio, per oltre quindici anni si impegna nella progettazione e realizzazione di percorsi formativi per persone con problemi di inclusione sociale.

Con una curiosità viscerale nel campo della ricerca spirituale e profondamente convinto della necessità di fare rete fra le persone e le organizzazioni, Alberto nel 2003 decide di fondare una cooperativa sociale (‘gliamicidiSari’) nel campo degli interventi assistiti con gli animali, in cui poter conciliare la forte tensione al benessere della sua comunità col bisogno di dare un senso profondo alla sua quotidianità.