Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Vivere Ecologico

Cosmetici scaduti o che stanno per scadere: attenzione

Vivere Ecologico

Cosmetici scaduti o che stanno per scadere: attenzione

Vivere Ecologico

Cosmetici scaduti o che stanno per scadere: attenzione
5 condivisioni

La legge prevede di indicare in etichetta il periodo di tempo in cui il cosmetico, una volta aperto, può essere utilizzato in sicurezza dal consumatore: si chiama “pao”, period after opening o periodo dopo l’apertura. Scopri come leggere il pao, quali prodotti possono non riportarlo in confezione e come creare tanti cosmetici naturali e autoprodotti.


Anna Simone

Un cosmetico non è per sempre. Anche quelli che hanno un costo talmente alto che quasi ci sembra di aver acquistato un gioiello, scadono. Naturali, biologici o di sintesi chimica l’ingredientistica è soggetta a scadenza.

Per questo motivo è meglio non aprire in contemporanea molte creme, lozioni, shampoo, detergenti, spume e così via.

La legge prevede di indicare in etichetta il periodo di tempo in cui il cosmetico, una volta aperto, può essere utilizzato in sicurezza dal consumatore: si chiama “pao”, period after opening o periodo dopo l’apertura.

Nei Paesi dell'Unione europea è raffigurato dal simbolo di un vasetto aperto su cui è riportata in cifre la durata in mesi del prodotto dopo l’apertura, seguita dalla lettera “M”. Ad esempio, se vediamo il simbolo con M12 significa che quel cosmetico scade dopo un anno (12 mesi), una volta aperto.

Non presentano pao, solo i prodotti monodose, quelli confezionati in modo da non venire a contatto con l’ambiente esterno (gli spray) e quelli che, per le loro caratteristiche di formulazione (alcune colorazioni per capelli, i profumi e le creme depilatorie), possono durare a lungo senza rischi di deterioramento nel tempo.

Il consiglio è di controllare il pao dei prodotti cosmetici che state usando, se l’apertura ha superato quella riportata sulla confezione meglio sospendere l’utilizzo e riciclare in modo creativo.

 

SCOPRI TANTE RICETTE DI COSMETICI NATURALI

 

Tante ricette naturali le trovi nel libro COSMETICI NATURALI

Scopri altre ricette di autoproduzione

Ricette di cosmesi naturale con la lavanda

Maschera per capelli fai da te. Ricetta invernale

L'aceto di mele per rinforzare capelli e unghie


Anna Simone
Sociologa ambientale e autrice dell'eco blog EcoSpiragli, si occupa di tutto ciò che riguarda il territorio: dal vivere sostenibile alla bellezza... Leggi la biografia
Sociologa ambientale e autrice dell'eco blog EcoSpiragli, si occupa di tutto ciò che riguarda il territorio: dal vivere sostenibile alla bellezza naturale. Collabora con siti web e testate giornalistiche scrivendo di ecologia, viaggi, strutture ricettive green e stili di vita a basso impatto ambientale. Non può fare a meno della natura.I suoi... Leggi la biografia

5 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto