Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Salute e Benessere

Benessere animale, rivoluzione in corso. Ne parla Stefano Cattinelli al Sana 2015 partendo da cani e gatti

Salute e Benessere

Benessere animale, rivoluzione in corso. Ne parla Stefano Cattinelli al Sana 2015 partendo da cani e gatti

Salute e Benessere

Benessere animale, rivoluzione in corso. Ne parla Stefano Cattinelli al Sana 2015 partendo da cani e gatti
13 condivisioni

Stefano Cattinelli è un veterinario omeopata. Qualifica fino a qualche tempo fa piuttosto “impensabile” e che invece ora si sta facendo sempre più strada grazie ad una nuova sensibilità verso la salute e il benessere dei nostri amici animali. Cani e gatti in particolare. 


Redazione Web Macro

Stefano Cattinelli è un veterinario omeopata. Qualifica fino a qualche tempo fa piuttosto “impensabile” e che invece ora si sta facendo sempre più strada grazie ad una nuova sensibilità verso la salute e il benessere dei nostri amici animali. Cani e gatti in particolare.
Al Sana di Bologna, Cattinelli ne darà una testimonianza presentando il suo libro Che cosa mi vuoi dire? presso lo stand del Gruppo Macro, martedì 15 settembre.
Capiremo meglio come si sta concretizzando una vera e propria rivoluzione culturale nel modo di intendere il mondo del benessere animale, a partire dall'alimentazione. Nè più né meno come per noi umani.
Abbiamo rivolto a Catinelli un paio di domande per anticiparci il suo itrvento al Sana.

Possiamo dire che in Italia si sta sempre più prendendo coscienza sul tipo di alimentazione per i nostri animali in casa?

Direi proprio di si. Lo sviluppo della coscienza appartiene specificatamente a questo periodo storico; mi pare quindi piuttosto naturale che ogni persona che vive con una animale inizia a porsi delle domande inerenti alla sua alimentazione.
C'è sempre più bisogno di sperimentare, di fare l'esperienza diretta di quello che fa bene e quello che fa male; e questo vale anche nei confronti del proprio animale.
Cosa c'è di più bello di condividere i risultati della propria ricerca con il proprio animale?

Che cosa più caratterizza, a livello emozionale, il rapporto tra noi umani e gli animali come cani e gatti?

La cosa più intensa del nostro rapporto è sicuramente sapere che lui è uno specchio della ia interiorità.
Mi ricordo di una ragazza che viveva con un cane il quale soffriva di diarrea da molti mesi; avendo tentato già molti tipi di terapie ha deciso di affrontare la questione dal punto di vista emozionale. Sapete come è passata la diarrea? Quando la ragazza ha fatto pace con suo padre. Non è incredibile quanto gli animali risuonino dei nostri vissuti emozionali?! E fanno tutto questo per Amore!

PARTECIPA all'incontro con Stefano Cattinelli al Sana di Bologna martedì 15 settembre.


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

13 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto