Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
Benessere e conoscenza dal 1987
Home / Blog / Nuove Scienze

Cervello quantico: che cos’è?

Nuove Scienze

Cervello quantico: che cos’è?

Nuove Scienze

Cervello quantico: che cos’è?

Non appena si ode questo nome ci si chiede: cosa significa? Cosa si vuole dire Cervello quantico?

Con il termine Cervello quantico (vado nel tecnico ma poi smetto) si intende descrivere una funzionalità elettrochimica ed elettromagnetica sia differente che superiore ai normali processi di scambio biochimico presente nelle attività neurali del cervello. Funzionalità superiore ma interconnessa a tutto il sistema. Il Cervello quantico agisce e si esprime oltre i due sistemi – elettrochimico ed elettromagnetico - integrandoli entrambi! Per meglio comprenderci: un segnale elettrochimico può espandere la sua influenza per circa uno o due centimetri, mentre un segnale elettromagnetico può arrivare anche a qualche migliaio di Km dalla sua origine. Entrambi agiscono sulle membrane cellulari e sul DNA. Si comprende quindi come con i due sistemi, se utilizzati al meglio, sia possibile entrare nella legge quantistica di creazione della realtà.

A cura dell'autore Sergio Audasso


Redazione Web Macro

Perché un libro come: Potenzia il tuo Cervello Quantico?

Potenzia il tuo Cervello Quantico è il nuovo e assoluto manuale di istruzioni operative sul cervello quantico scritto per far in modo che ognuno riesca a concretizzare i propri obiettivi. Il libro è stato scritto pensando principalmente e a tre categorie di persone:

  1. I preoccupati. Coloro che, date alcune nozioni di quantistica, pensano che ogni pensiero trovi il suo correlato nella materia. Si tratta di persone preoccupate perché credono che se si pensa intensamente a qualcosa, questo qualcosa si manifesterà necessariamente nella materia. Potenzia il tuo cervello quantico è stato scritto per loro, per fargli abbandonare l'idea che se si ha un pensiero negativo questo prenderà vita. La verità è che tutto dipende dall’ intensità, dalla continuità e dalla immaginazione. Sono questi tre fattori a determinare la realizzazione nella materia dei pensieri provenienti dal mondo quantistico. Rilassavate e con questa consapevolezza iniziare a chiedere e realizzare il nuovo sapendo come e quando farlo.
  2. I frettolosi. Coloro che vogliono tutto, subito, nel breve e oltre. Il codice numero contenuto nel libro, precisa le intenzioni reali dietro l'utilizzo consapevole del Cervello quantico. I codici due, tre e quattro, permettono la sua concretizzazione nella materia. Ed è ciò che accade. Qui sorge l’avvertimento quantistico: se non sei in grado di gestire le conseguenze di ciò che chiedi, è inutile chiederlo. Eviterai un mare di dispiaceri. Molti vogliono di più, o di meglio, sia in termini di denaro che di relazione. Ma quante volte si chiedono: “quanto sono in grado di vivermi ciò che chiedo?”. Se manca questa autorizzazione, il terzo codice rimane inattivo e l’universo non risponde. Ricordatelo sempre quando fai le tue richieste!
  3. Infine, ho scritto Potenzia il tuo cervello quantico, per coloro che vogliono passare dal potere – che magari hanno conosciuto - alla realizzazione vera e quotidiana dei poteri del cervello quantico. In questo libro vengono donati gli strumenti per potenziare il cervello quantico e manifestare, realizzando ciò che chiedono, nella realtà. Perché conoscere il potere è solo un passo. In natura il potere attiva, scuote, inizializza, ma è immobile, statico, fermo e sapere come potenziare, attivare, far agire il cervello quantico nella realtà è il suo inevitabile compimento.

Come si attiva il Cervello Quantico

Il Cervello Quantico si può attivare in tre semplici mosse, anche se poi è necessario applicare i quattro codici di realizzazione quantica descritti nel libro. Le azioni da compiere verso se stessi prima di rivolgersi all’universo sono:

  1. Riconoscere i propri pensieri domandandosi: è esattamente ciò che voglio? Mi è utile? Se sì, a cosa? Cosa diventerò dopo che avrò ottenuto la manifestazione nella materia di questo pensiero/desiderio/intento?
  2. Stabilire concretamente la qualità e la quantità. Dare una qualità emozionale al pensiero/desiderio/intento portandolo nella sfera del vero interesse. Sapere consapevolmente quanto questo stesso pensiero/desiderio/intento influirà sulla tua vita. Quanto si è disposti a mettersi in gioco, accettando l'imprevedibile (siamo nell'ambito delle possibilità infinite), nel voler la realizzazione del pensiero/desiderio/intento divenuto interesse?
  3. Immaginare, provare, vedere, sentire, già tutto realizzato. Ogni parte del corpo ha la necessità di entrare in relazione con il pensiero/desiderio/intento e impregnarsi di esso. In questo modo tutto il sistema reticolare e connettivo viene coinvolto nel processo. Più è forte il vivere il fatto compiuto, più sarà grande la forza elettromagnetica emessa e trasmessa nel mondo quantico.

Queste tre azioni corroborate e in complicità con i quattro codici che le rendono facilmente accessibili e applicabili, permettono il realizzarsi, nel concreto della propria vita, ciò che si chiede.

 


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Macro Almanacco - Febbraio 2024
Omaggio Macro Almanacco - Febbraio 2024

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Macro Almanacco - Febbraio 2024