Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza
Home / Blog / Vivere Ecologico

Come fabbricare lanterne paurose per Halloween

Vivere Ecologico

Come fabbricare lanterne paurose per Halloween

Vivere Ecologico

Come fabbricare lanterne paurose per Halloween
28 condivisioni

Lucia Cuffaro, esperta di autoproduzione, ci insegna a costruire bellissime ed ecologiche lanterne per la notte di Halloween. Divertenti e facili da fare, sia per grandi che per bambini.


Redazione Web Macro

Lucia Cuffaro, esperta di autoproduzione, ci insegna a costruire bellissime ed ecologiche lanterne per la notte di Halloween. Divertenti e facili da fare, sia per grandi che per bambini.

Grazie all'autoproduzione  è possibile creare tante decorazioni per la casa, senza dover spendere soldi perchè quasi tutti i materiali sono di riciclo. Unire quindi l'utile al dilettevole, coinvolgendo magari i bambini, che si divertanno anche più di voi a creare con le loro mani tanti accessori da personalizzare ogni volta che lo si desidera.

 

Materiali per lanterne

  • Colla vinilica
  • Pennello
  • Barattoli di vetro
  • Foglie, rametti, fiori, lenticchie
  • Ritagli di riviste
  • Pennarello nero
  • Carta velina
  • Fil di ferro o di lana
  • Cd o dvd
  • Candeline con alluminio

Procedimento

Prendiamo degli elementi naturali a piacere, facendoci, volendo, aiutare dai bambini, che si divertiranno un mondo a coglierli in terrazzo o in giardino.

Ritagliamo a forma di zucca della carta arancione (presa ad esempio riciclando una vecchia rivista) disegnando con un pennarello nero occhi e bocca come nella foto.

 

 

Adesso procediamo incollando tutti i pezzi al barattolo (elementi naturali e zucca), utilizzando un pennello e una mistura di metà acqua e metà colla vinilica, che dovremo spennellare sia sopra che sotto le foglie, i rametti, i fiori, disposti nel modo che più ci piace. Possiamo creare anche figure geometriche, ad esempio con delle lenticchie.

Prendiamo della carta velina bianca (la troviamo in quasi tutte le scatole delle scarpe), strappiamola a pezzetti di 3-4 cm e cominciamo ad incollarli sul barattolo, sempre passando sopra e sotto la colla. Inoltre, con fil di ferro o lana colorata, possiamo creare il manico per appendere la lanterna. Diamo un’ultima passata con la mistura di colla, che una volta asciutta farà da strato protettivo trasparente.

Non ci resta che mettere la candela all’interno e una volta accesa, per magia, appariranno a contrasto tutti i fiori, foglie e rametti creando un effetto suggestivo. Un dono per rallegrare a costo zero la casa, il terrazzo o il giardino nei giorni più paurosi dell’anno: Halloween!

Ecco alcuni esempi di lanterne.

 

Scopri i libri di Lucia sull'autoproduzione e su come risparmiare!

Fatto in Casa

Risparmia 700 Euro in 7 giorni


Redazione Web Macro
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli... Leggi la biografia
La Redazione Web Macro si occupa di tutte le ultime novità, anticipazioni, curiosità, approfondimenti che riguardano il mondo Macro. Gli articoli spaziano su tutti i principali argomenti che Macro divulga con passione dal 1987. Il meglio per il benessere di Corpo, Mente e Spirito raccontato da coloro che vedono nascere quotidianamente i... Leggi la biografia

28 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto
Omaggio Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Vivere Macro n. 18 - Chi non si ferma è perduto