Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri MyMacro: Registrati Entra Scopri MyMacro: Registrati Entra
1987-2017: 30 anni di Benessere e Conoscenza

Mandala per bambini: gioco, crescita e concentrazione

Scritto da: Redazione Web Macro | Bambini e Ragazzi, Spiritualità

Mandala per bambini: gioco, crescita e concentrazione

Mandala è una parola dell’antica lingua indiana, il sanscrito, e significa sia cerchio che arco. I mandala esistono già da molti secoli e persone delle più diverse culture li hanno dipinti, ciascuno nella propria maniera.

Il Mandala è uno strumento particolarmente indicato per sollecitare la creatività dei bambini e aiutarli a esprimere sentimenti, emozioni e pensieri che altrimenti sarebbero difficili da collocare.

Le forme e i colori del mandala sono un invito al gioco e permettono al bambino di concentrarsi.

Grazie alle figure simmetriche poste attorno a un centro, i bambini - che troppo spesso risentono delle tensioni vissute dagli adulti - mentre colorano un Mandala riescono a rilassarsi, a concentrare e nello stesso tempo a dilatare la mente, ritrovando la calma e l'equilibrio necessari per una crescita armonica di tutto il proprio essere.

La realizzazione di questo disegno costituisce un’occasione per sperimentare con gioia e giocando la propria sicurezza, la propria capacità di scelta e di osservazione, la consapevolezza della propria forza creativa e il proprio senso critico.

La forma circolare è una forma accogliente, un “archetipo” che nella mente del bambino si avvicina all’abbraccio materno, al viso rotondo della mamma e del papà, all’esperienza piacevole e confortante del grembo materno e consente di entrare in contatto con il proprio sè ancora in formazione e di esprimere anche emozioni e idee per cui ancora non hanno sviluppato una totale coscienza.

Colorare o disegnare un mandala ha effetti stimolanti sulla fantasia, e nello stesso tempo aiuta a sviluppare autostima nelle proprie capacità, un senso diffuso di calma e tranquillità suggerendo armonia, facilita la concentrazione anche i quei soggetti generalmente più vivaci.

Qualora si realizzino opere in gruppo i bambini potranno sperimentare il piacere di lavorare con gli altri, nel rispetto dei tempi di ognuno e impareranno ad accettare le differenze.

Fai colorare un mandala al tuo bambino.

Vuoi colorare anche tu? Clicca qui per quello dei più grandi. 

 



Potrebbero interessarti